Vediamo quelli che per noi sono considerati i migliori smartwatch top di gamma sopra i 300 euro: descrizione e immagini

Migliori smartwatch top di gamma sopra i 300 euro

Dopo aver recentemente proposto i 3 migliori smartphone impermeabili di agosto 2017, nell’appuntamento odierno ci concentreremo nel proporvi quelli che a nostro avviso sono considerati i migliori smartwatch top di gamma sopra i 300 euro.

Il settore dei dispositivi indossabili in questi ultimi mesi è cresciuto in maniera esponenziale andando a conquistare il cuore di moltissimi consumatori. Acquistando uno smartwatch si può perfettamente dire di avere al polso uno smartphone a tutti gli effetti idoneo a riprodurre i brani preferiti, darvi le previsioni meteo, aprire applicazioni inerenti allo sport e tantissime altre interessanti funzioni che si possono trovare su un normale telefono.

Dal momento che il settore dei dispositivi indossabili ormai risulta essere pieno zeppo di prodotti di qualità, acquistare un prodotto del genere non è assolutamente semplice, per questo solo per voi qui sotto abbiamo deciso di selezionare i migliori smartwatch top di gamma sopra i 300 euro.

Huawei Watch

Migliori smartwatch top di gamma sopra i 300 euro

La casa produttrice cinese Huawei è una delle aziende più importanti a livello mondiale ed è per questo che garantisce prodotti di altissima qualità, che ne giustificano pienamente il costo alto. Uno degli smartwatch migliori realizzati con la massima cura dal brand cinese è dunque il Huawei Watch caratterizzato da un ottimo schermo con tecnologia AMOLED e diagonale da 1.4 pollici rivestito completamente in vetro zaffiro, antigraffio e resistente.

Un vero e proprio lusso avere al polso il dispositivo indossabile di Huawei. In commercio si possono acquistare due differenti versioni, ovvero: Active e Classic, la prima un tantino più cara. Tra l’altro si possono trovare senza alcun problema cinque modelli di cinturino, sostituibili in tutta tranquillità.

Grazie all’innovativa tecnologia offerta dalla piattaforma operativa Android Wear, l’orologio da polso di Huawei invia notifiche in live e possono essere viste mettendo in atto un movimento della mano. Davvero tante le funzioni.

Le caratteristiche tecniche sono le seguenti:

  • Schermo: Touchscreen AMOLED da 1.4″
  • Risoluzione: 400 x 400 pixel
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 400
  • Sistema operativo: Android Wear
  • RAM: 512 MB
  • Compatibilità:  Android 4.3 e superiori e iOS 8.2 e superiori
  • Fotocamera: no
  • Certificazioni: impermeabilità IP67
  • Batteria: Fino a 2 giorni (uso moderato solo di giorno)
  • Connettività: Bluetooth 4.1, WiFi
  • Sport: Bussola digitale, Contapassi, Barometro, Sensore delle pulsazioni cardiache, Sensore di movimento, Vibrazione

Apple Watch 2

Migliori smartwatch top di gamma sopra i 300 euro

Ecco a voi uno degli smartwatch più discussi in assoluto: il dispositivo indossabile di casa Apple fin da sempre è stato al centro dell’attenzione sopratutto grazie alle elevatissime performance che offre.

Uno smartwatch all’avanguardia senza pari che mette a disposizione dell’utente tantissime applicazioni e opzioni di vario tipo per il costante monitoraggio dell’attività fisica, il controllo della salute e della respirazione. Inoltre l’Apple Watch offre l’assistente vocale Siri, che vi darà una grossa mano a migliorare le vostre prestazioni sportive come un personal trainer!

L’orologio da polso dell’azienda californiana consente di rispondere in live a messaggi o email. Davvero una miriade le funzioni disponibili che non vi faranno di certo annoiare.

La scheda tecnica completa è questa:

  • Schermo:  LCD TFT Touch Screen 1.32”
  • Risoluzione: 272 x 340 pixel
  • Sistema operativo: Apple iOS
  • Compatibilità:  iOS 8 e superiori, iPhone 5 e superiori
  • Fotocamera: no
  • Certificazioni: impermeabile fino a 50 m
  • Batteria: fino a 18 ore
  • Connettività: Bluetooth, WiFi
  • Sport:  Contapassi, Sensore delle pulsazioni cardiache, Siri, GPS

Samsung Gear S3

Migliori smartwatch top di gamma sopra i 300 euro

Successore del buon e caro Gear S2 che ovviamente offre prestazioni di gran lunga superiori. Il quadrante del Gear S3 di casa Samsung può essere tranquillamente personalizzato a proprio piacimento, dalle lancette, fino ad arrivare alle varie icone e notifiche.

Se si gira con delicatezza la ghiera del quadrante dell’elegantissimo Samsung Gear S3 è fattibile dare uno sguardo all’email ricevute, zoomare su una mappa oppure selezionare la musica preferita durante la riproduzione.

Gear S3 è ideale anche per chi ama praticare sport, considerando che offre una marea di funzionalità fornite dai tradizionali sensori implementati, consente il tracciamento di varie attività quotidiane e molto altro.

Le specifiche del Samsung Gear S3 sono queste:

  • Schermo: Circular Super AMOLED 1.3″
  • Risoluzione: 360 x 360 pixel
  • Sistema operativo: Tizen
  • RAM: 768 MB
  • ROM: 4 GB
  • Compatibilità:  Android 4.3 e superiori e iOS 8 e superiori
  • Fotocamera: no
  • Certificazioni: impermeabilità IP68
  • Batteria: Fino a 4 giorni (uso moderato)
  • Connettività: Bluetooth 4.1, WiFi
  • Sport: Bussola digitale, Contapassi, Barometro, Sensore delle pulsazioni cardiache, Sensore di luminosità

 

Dopo aver posto di recente anche i 3 migliori smartphone cinesi di fascia bassa del 2017, quelli riportati da noi nel post odierno sono i migliori smartwatch top di gamma sopra i 300 euro. Ne conoscete altri?