Consigli per gli acquisti

Migliori microSD per smartphone e fotocamere | Guida all’acquisto

Le migliori schede SD

Quali sono le migliori microSD in commercio? Quale acquistare per avere buone prestazioni e tanta memoria per il tuo smartphone o per la tua fotocamera? In questa guida all’acquisto ti spiegheremo quali sono le specifiche tecniche da valutare per scegliere la memoria corretta e ti aiuteremo a scegliere le migliori microSD per i tuoi dispositivi.

Questo tipo di supporto è ormai estremamente diffuso in tantissimi diversi campi e viene utilizzato per espandere lo spazio di archiviazione dei migliori smartphone e dei migliori tablet in commercio. Si tratta di un tipo di tecnologia che consente, anche sui dispositivi meno capienti, di espandere la memoria disponibile e che permette di effettuare lo spostamento dei dati ad altissima velocità, occupando allo stesso tempo uno spazio estremamente ridotto.

Per questi motivi la sua introduzione nel campo della telefonia, di fotocamere, tablet ed eBook reader ha rappresentato una vera e propria rivoluzione dal punto di vista dell’archiviazione dei file. Ecco perché al giorno d’oggi la maggior parte degli utenti che ha bisogno di espandere la memoria dei propri dispositivi opta per l’acquisto di una microSD, soprattutto per l’archiviazione di immagini ad alta definizione e video.

Sebbene dal punto di vista visivo questi dispositivi di archiviazione sembrino tutti molto simili l’uno all’altro, non tutte le microSD sono uguali. Al di là della capienza infatti, i vari marchi propongono (con più o meno successo) prodotti diversi che si distinguono l’uno dall’altro per alcune particolari caratteristiche.

Se hai bisogno di espandere la memoria del tuo smartphone, del tuo tablet o della tua fotocamera continua a leggere l’articolo. In questa guida all’acquisto ti mostreremo quali sono le migliori microSD sul mercato, analizzandone le caratteristiche principali e aiutandoti a capire in base a quali parametri orientare la tua scelta.

MicroSSD

Memoria  microSD o Hard disk esterno? Quale scegliere

Sebbene al giorno d’oggi la microSD sia la scelta più ovvia per l’archiviazione dei file, la moderna tecnologia SSD ha ancora un rivale. Si tratta degli hard disk esterni. Questo scontro generazionale, a conti fatti, è più bilanciato di quanto si possa pensare.

Se è vero che in alcuni campi la scelta è praticamente obbligata (come per esempio nell’ambito della fotografia) per chi necessita di gestire al meglio l’archiviazione dei file su PC o dispositivi simili, l’opzione del tradizionale hard disk non è da escludere a priori. Sebbene questo tipo di supporto possa risultare più lento, attualmente il rapporto tra il prezzo e lo spazio offerto non ha paragoni.

Per chi ha necessità di archiviare grandi quantità di file che presumibilmente non verranno quasi mai aperti o spostati, l’acquisto di un HDD o di un SSD classico potrebbe essere un’ottima soluzione.

Le migliori memorie microSD suddivise per tagli di memoria

Le scelta della memoria microSD non dovrebbe mai essere dettata dal caso. Si tratta infatti di un accessorio caratterizzato una tecnologia particolarmente delicata. Trattandosi di uno strumento da utilizzare per archiviare dati (quindi per custodire fotografie, video o documenti importanti), acquistare un prodotto scadente o poco sicuro potrebbe comportare anche la perdita dei propri file.

Di seguito troverai una lista con alcune delle migliori soluzioni suddivise per tagli di memoria:

Migliori microSD da 64GB

Migliori microSD da 128GB

Migliori microSD da 256GB

Migliori microSD da 512GB

Migliori microSD da 1TB

Le principali caratteristiche delle microSD: come scegliere la migliore per te

Le migliori schede SD

Le tipologie di schede microSD sul mercato sono tantissime. In questa fase della guida ti illustreremo quali sono le caratteristiche generali da tenere in considerazione per poter scegliere il prodotto più adatto alle tue esigenze.

Velocità e sigle

Questo genere di memoria è solitamente accompagnato da una serie di sigle e codici che, per chi non conosce il settore, potrebbero risultare di difficile comprensione.

La classificazione in uso da più anni è quella che riguarda la velocità di trasferimento dati in base alla classe (detta Class). Si tratta di standard assegnati direttamente dalla SD Association con valori facilmente comprensibili anche dall’utente medio. Una Class 2, per esempio, garantisce 2 MB al secondo di trasferimenti dati. Una Class 10 invece, può arrivare fino a 10 MB di trasferimento.

Questa scala però, non è l’unica a cui sono soggetti questi supporti. La velocità delle schede SD viene infatti determinata utilizzando unità di misura più adatte a videomaker e figure professionali simili. Con il passare degli anni, oltre alla classificazione appena descritta, i produttori di questi supporti ne hanno creata un’altra, ovvero quella UHS. Essa si suddivide in U1 (10 MB al secondo) e U3 (30 MB al secondo). L’evoluzione tecnologica ha portato a sua volta allo sviluppo di nuove schede microSD UHS-I e UHS-II, che possono raggiungere una velocità tra i 104 e i 312 MB al secondo.

Molto più recentemente è stata anche realizzata una nuova classificazione di schede di memoria adatta invece all’archiviazione e al trasferimento di video ad alta definizione. Quest’ultima, chiamata Video Speed Class, può addirittura superare la velocità V6 (6 MB al secondo). Come già accennato, a seconda delle esigenze dell’utente e dell’utilizzo del supporto, la velocità di trasferimento dati può essere indispensabile o pressoché inutile. Generalmente comunque, si tratta di un parametro che va tenuto in considerazione al momento dell’acquisto.

La resistenza agli agenti esterni

Come già accennato, la maggior parte delle migliori schede SD attualmente sul mercato possiede certificazioni in grado di testimoniare la resistenza ai fattori esterni.

Per esempio, l’acqua, un’eventuale escursione termica o l’esposizione ai raggi X potrebbero smagnetizzare o danneggiare definitivamente alcuni tipi di microSD in commercio. Ecco perché al momento dell’acquisto è necessario prestare molta attenzione alla presenza o meno di certificazioni di resistenza ai fattori esterni, soprattutto se si intende utilizzare la scheda sul proprio smartphone, sulla macchina fotografica o su una videocamera.

Chi utilizza questi supporti per effettuare foto e filmati durante escursioni in ambienti con una forte esposizione agli agenti atmosferici dovrebbe infatti orientare il proprio acquisto verso un modello resistente e in possesso di questo tipo di certificazione.

migliori-microSSD

Come scegliere SD e microSD in base ai diversi utilizzi

Ora che abbiamo chiarito come inquadrare a grandi linee le prestazioni di una scheda SD o microSD, ti spiegheremo come capire quale scegliere in base alle tue esigenze.

Per esempio, per poter gestire al meglio una fotocamera con riprese in 4K, sarà necessario prediligere l’acquisto di un supporto che sia performante sotto il punto di vista della velocità trasferimento dati. Lo stesso discorso vale per chi ha la necessità di archiviare i propri giochi su smartphone.

Chi invece sta valutando l’acquisto di una memoria microSD semplicemente per archiviare i propri file e dati potrà tranquillamente scegliere una scheda meno performante: al giorno d’oggi, le schede di memoria Classe 10 hanno un prezzo molto ridotto e sono comunque una buona scelta per chi non ha particolari necessità. L’acquisto di una microSD con caratteristiche migliori è invece consigliato ai possessori di fotocamere o videocamere in 4K e a chi intende utilizzare la scheda su smartphone Android per archiviare app o giochi.

Inoltre, è importante specificare che la dicitura “fino a” riportata nella descrizione di tanti prodotti in commercio non garantisce di base il raggiungimento della velocità specificata. Per questo motivo, prima di procedere con l’acquisto di un preciso modello, è sempre importante informarsi in Rete sulle reali performance che esso garantisce controllandone attentamente le schede tecniche. Al giorno d’oggi, questo tipo di informazione è facilmente reperibile online tramite le recensioni degli utenti su gruppi e forum specializzati.

Potrebbero interessarti
Consigli per gli acquistiWearable

Migliori fitness tracker e guida all’acquisto del 2022

Consigli per gli acquistiPC

Migliori lampade per monitor: guida all’acquisto

Consigli per gli acquisti

I migliori kit di illuminazione per la fotografia

AccessoriAccessoriConsigli per gli acquisti

Le migliori casse Bluetooth: quali acquistare nel 2022