AndroidConsigli per gli acquistiTablet

Migliori tablet 2021 per fascia di prezzo: dai €100 ai top di gamma

Migliori tablet Android

I migliori tablet sono tra i prodotti più richiesti del mercato IT. Sempre più gente, ogni anno che passa, decide di acquistarne uno e, a volte, dio sostituirlo addirittura con il notebook. Sembra infatti che i benefici relativi a questo strumento siano incommensurabili e superino di gran lunga quelli di tanti altri dispositivi. Vediamo quali sono i vantaggi del possedere un tablet e soprattutto quali sono i migliori da comprare, in base alla fascia di prezzo.

migliori tablet

I migliori tablet possono essere paragonati, come capacità, ai migliori computer che si trovano attualmente disponibili sul mercato? La risposta è assolutamente no. Eppure tantissima gente preferisce di gran lunga lavorare con un tablet piuttosto che con il solito e ingombrante pc. I motivi potrebbero sembrare palesi, ma non tutti appaiono subito chiari come il sole.

I 5 vantaggi principali di possedere uno dei migliori tablet

Ci sono tanti device a disposizione di chiunque, al giorno d’oggi. Basti pensare che, oltre alle varie forme di pc che abbiamo a disposizione (notebook, netbook, laptop e la classica combinazione desktop di monitor più case), ciascuna persona possiede probabilmente anche uno smartphone. E gli smartphone sono abbastanza avanzati da poter espletare tutte le principali funzioni che fino a una decina di anni fa soltanto i computer erano in grado di eseguire.

Nonostante ciò i tablet si sono rivelati una vera e propria “invenzione del secolo”, poiché – detta molto semplicisticamente – riescono a unire tutte le meravigliose qualità dei telefoni cellulari top di gamma più all’avanguardia con alcune delle singolari competenze di un computer.

Puoi portare i migliori tablet ovunque tu voglia

I migliori tablet possono permetterci di lavorare e studiare (o passare il tempo in maniera godibile) in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento, senza alcun fastidio. Questo perché ha una forma molto sottile e a volte persino sinuosa, che si inserisce con facilità all’interno di qualsiasi borsa o zaino. Non è necessario che la tua sacca abbia una capienza di dimensioni inverosimili o sia fatta con materiali resistenti. Il tablet non pesa proprio niente.

I migliori tablet sono meno aggressivi per gli occhi

Mentre stare con gli occhi puntati su un monitor di 25, 30 o 40 pollici può compromettere seriamente la nostra vista, o semplicemente farci stancare molto più del dovuto, in particolar modo quando studiamo o lavoriamo, con i tablet questa controindicazione non esiste. I display di questi dispositivi sono realizzati in maniera tale da rendere la lettura piacevole e far letteralmente riposare lo sguardo, mentre siamo lì a utilizzarli, sia per dovere che per diletto.

Sono più veloci e più smart

Il motivo per cui hanno migliorato sensibilmente le capacità e le competenze dei telefoni mobili, rendendoli in tutto e per tutto simili a dei piccoli computer portatili, è che la gente si trova sempre meglio a scrivere, registrare, memorizzare e fare tante altre cose utili con questi piccoli aggeggi. Ormai abbiamo l’istinto di prendere il telefono in mano quando dobbiamo segnarci un appunto. Di certo non corriamo a cercare il computer più vicino. Eppure la tastiera qwerty dello smartphone non è tanto comoda, per via delle piccole dimensioni. Per questa ragione è sempre meglio avere un tablet a portata di mano.

Possiamo ritagliarci il nostro spazio intimo

Grazie al tablet siamo finalmente in grado di studiare e lavorare ovunque, ritagliando però per noi stessi uno spazio personale molto intimo, entro i cui confini nessuno, a meno che noi non vogliamo, può entrare liberamente. Finché utilizziamo un laptop, o peggio ancora un personal computer classico, siamo costretti a fare tutto quello che dobbiamo con il monitor in bella vista, appoggiato su un tavolo. Non possiamo nasconderci, siamo alla mercé di chiunque voglia venire a disturbarci.

Il tablet è più grande di uno smartphone (e quindi più comodo), ma sempre molto piccolo e si può nascondere nel momento meno opportuno per noi di lavorare. Spegnerlo oppure oscurarlo è facilissimo. Non abbiamo nulla da temere dalle invasioni della gente che vuole ficcare il naso.

Il tablet aumenta le tue opportunità di socializzare

I migliori tablet sono belli anche per questo: possono aumentare le tue opportunità per socializzare con la gente che ti sta attorno, seppure ti trovi in un contesto lavorativo e sei preso da mille cose differenti. Questo perché il display, che non è tanto grande, ti offre un panorama visivo ben più ampio di quello di un computer e puoi così tenere sott’occhio mille cose contemporaneamente.

Potresti vedere cosa fanno i colleghi, quando sei in ufficio e ti trovi in mezzo a loro. Potresti addirittura riuscire a lavorare così nelle situazioni meno pensabili, se sei in ritardo con le consegne, senza però risultare asociale, antipatico e fuori luogo. Sapresti vedere più in là del tuo monitor e questo dipende dal fatto che i tablet sono stati congegnati appositamente per integrarsi nella nostra vita. Servono a renderla più smart e a renderci il lavoro più semplice e sbrigativo, seppur immersi nei contesti più disparati.

Migliori tablet Android a meno di 100 euro

migliori tablet

Huawei Mediapad T3 – 7″

Questo è sicuramente uno dei prodotti top tra i più venduti sui portali dedicati all’hi-tech su internet e su Amazon. Questo perché ha un ottimo rapporto tra il suo prezzo e la qualità delle componenti e delle prestazioni che offre ai suoi utenti.

La risoluzione del display è simile a quella di altri tablet nella stessa fascia di prezzo, ossia 1024 per 600 pixel, ma ha un aspetto senza dubbio più elegante e armonico, anche grazie all’alluminio anodizzato della sua scocca.

Il motivo principale per cui vale davvero la pena comprare questo dispositivo è la sua incredibile praticità, data anche dal peso leggero, per un processore e una batteria piuttosto potenti.

Yuntab 10.1″

Questo è uno tra i migliori tablet per prezzo e risoluzione (1280×800 pixel). Ha una tecnologia IPS e un supporto alla rete 3G. Tutto il suo apparato hardware è sì piuttosto basilare, ma funziona perfettamente per un utilizzo quotidiano semplice, che non prevede l’uso di applicazioni troppo pesanti.

Android 6.0 Lollipop è il sistema operativo e si può espandere la memoria fino a 32 Gb tramite microSD. La batteria carica al massimo garantisce un’autonomia del dispositivo di circa sette ore.

Lenovo Tab E7

I vantaggi principali di questo formidabile tablet (per la sua fascia di prezzo davvero bassa) sono:

  • Una grande resistenza a qualsiasi cosa possa danneggiarlo, come botte e schizzi di acqua
  • Un peso di neppure tre etti, il che lo rende più leggero di molti altri dispositivi e quindi facile da portare ovunque e utilizzare in qualsiasi contesto
  • Un comparto audio eccellente
  • Il prezzo

Migliori tablet Android a meno di 200 euro

migliori tablet

Huawei MediaPad M5 Lite 10

Partiamo la nostra rassegna con un prodotto di alto livello soprattutto per quanto riguarda il rapporto qualità prezzo ed è considerato il degno successore del modello m3 lite, che in questi anni è stato molto apprezzato.

Questo prodotto è perfetto per chi ha bisogno di un buon tablet da usare nella vita quotidiana per fare delle operazioni abbastanza standard come controllare la casella di posta, vedere un film, chattare con gli amici, grazie anche a una buona batteria.

Tra le sue caratteristiche positive spicca la sua leggerezza:infatti pesa solo 475 grammi ed è molto sottile. Inoltre ha una buona connettività ed è disponibile anche la versione LTE ad un prezzo non troppo superiore al modello solo wi fi.

Infine segnaliamo che questo modello possiede GPU Mali G830MP2, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, che si possono espandere utilizzando una microSD.

Huawei MediaPad T10 S

Questo tablet è abbastanza economico ed è apprezzato sia per lo schermo ampio ma anche per il fatto di avere un’ottima autonomia, un audio potente,la variante 4G LTE. Questo modello è perfetto per chi vuole godere di contenuti multimediali e ricordiamo che non è dotato di Play Store ma di App Gallery.

Inoltre questo prodotto è di dimensioni relativamente contenuti, considerando il fatto che parliamo di un tablet economico e quindi non pesa molto e non ha uno spessore esagerato.

Huawei MediaPad T5

Questo tablet è la versione più economica che si può trovare a marchio HUAWEI e anche in questo caso, come per il modello MEDIAPAD M5 LITE 10, esistono due versioni e cioè una meno costosa con solo wifi e quella che ha un prezzo superiore e che ha anche la connettività LTE

Il prodotto in questione è diverso rispetto ad altri per via del display molto ampio con risoluzione FULL HD e anche due ottimi speaker.

Migliori tablet Android a meno di 350 euro

Samsung Galaxy Tab S6 Lite

Questo modello è perfetto per tutte quelle persone che vogliono avere un tablet con un ottimo display, un supporto pieno alle S PEN, per appunti e disegni, oltre ad avere una buona autonomia e un’ottima qualità audio.

Ricordiamo infine che la memoria interna ed è di 64 gb e si può espandere attraverso una microSD e che lo slot di espansione permette anche di utilizzare una nanoSIM per connettersi ad internet in 4G.

Samsung Galaxy Tab A Tablet, 10.5″

Si tratta di un dispositivo efficiente, forte di un display da 10.5” con risoluzione WUXGA (1920 x 1200 pixel).

Per quanto riguarda l’hardware, si possono segnalare i 3 GB di RAM e la memoria da 32 GB.Il Processore è un octa-core da 1.8 GHz, mentre la doppia fotocamera risulta essere da 8 MP e da 5 MP. Buona anche la batteria da 7300 mAh così come la funzione Dolby Atmos e il riconoscimento biometrico del viso.

TECLAST M16

Altro prodotto dal costo contenuto ma dall’ottima resa è il TECLAST M16, tablet dotato di un MTK6797 Cortex A5 2.60 GHz e di una scheda grafica integrata come la Mali-T880MP4. I 4 GB di RAM e la SSD da 128 GB, sono caratteristiche che rendono questo device ancora più interessante.

Lo schermo da 11,6” presenta una risoluzione pari a 1920 x 1080 pixel, mentre per quanto concerne le batterie, si parla di una performante 7500 mAh e infine, il sistema operativo montato, risulta essere Android 8.0.

Tablet: quali sono i top gamma?

Lenovo Tab P11 Pro

In questo caso parliamo di un tablet Android di alto livello e che risulta essere perfetto per tutte quelle persone che hanno la necessità di avere un prodotto multiuso con accessori di alto livello quali penna, tastiera e cover stand. Alcune realtà quali Unieuro offrono il blunde con la presenza di tutti gli accessori in quanto consideriamo che singolarmente verrebbero a costare forse un pò troppo.

Questo tablet è realizzato in alluminio e anche se non è tanto leggero, infatti pesa circa 485 grammi, è molto resistente ed ha uno spessore di soli 6,9 millimetri.

iPad Pro 2021

Di questo modello sono disponibili due versioni: 11 e 12,9 pollici. Chiaramente entrambe sono valide ma gli esperti suggeriscono che il prodotto con lo schermo più grande, sebbene più costoso, sia da preferire. Infatti mentre la versione a 11 pollici monta il pannello LCD presente nel modello dell’anno scorso, quella con lo schermo più grande presente una grossa novità e cioè lo schermo mini-LED LCD.

Parliamo quindi di un tablet che è considerato non a torto quasi più performante di un pc ed è consigliato per chi non vuole badare a spese per avere un prodotto di qualità assoluta.

Samsung Galaxy Tab S7+

Infine citiamo quello che è definito il miglior tablet Android attualmente presente in commercio e che si caratterizza per offrire tanti benefici all’utente che lo andrà a scegliere:infatti oltre ad essere leggero e sottile è dotato di uno schermo AMOLED, che è una cosa inedita, nel senso che è la prima volta che uno strumento di queste dimensioni fa parte di un tablet.

Di questa tipologia di tablet esiste una variante che si chiama plus e che ha uno schermo molto grande. Dal punto di vista dell’hardware il prodotto è di alto livello: possiede un processore Snapdragon 865+ octa core da 3,1 GHz.

Inoltre la memoria è espandibile grazie all’alloggiamento microSD. La variante 5G ha un alloggiamento per una nanoSIM e infine questo modello possiede il Bluetooth 5.0, il Wi-Fi 6 e anche il GPS assistito da GALILEO.

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

I telefoni P50 di Huawei arriveranno in Europa solo nel 2022

AndroidNewsTablet

Samsung Galaxy Tab S8 Ultra avrà il "notch" del MacBook Pro

AndroidNewsSmartphone

Galaxy S22 Ultra avrà la ricarica super rapida? Sì, secondo Ice Universe

AccessoriAndroid

Come usare Android Auto wireless e senza fili su ogni auto