Minix Neo U1 è un TV BOX Android con risoluzione 4k, un buon hardware ed un prezzo competitivo. Scopriamo assieme tutti i segreti di questo Mini PC con Android da sfruttare per lo streaming ed il gaming nella nostra recensione.

Il mondo dei Mini PC e dei TV Box è in costante e continua evoluzione. I produttori di questi TV Box Android tendono solitamente a sfornare numerosi modelli ed effettuare continui upgrade hardware, anche irrilevanti, per ogni singola versione. Il risultato è quello di una presenza massiccia di device poco validi in un mercato altamente competitivo. Fortunatamente esistono brand validi fra i quali spiccano Rockhip, di cui abbiamo visto qualche settimana fa la recensione di H96 Max, Beelink e Minix.

Nella scelta di un TV Box Android è importante valutare differenti caratteristiche tecniche e scelte produttive, scopriamo assieme se Minix Neo U1 è all’altezza delle nostre aspettative nella nostra recensione che ci è stato fornito dall’ecommerce GeekMall.

Specifiche tecniche

  • CPU: Amlogic S905,Quad-core 64-bit ARM® Cortex™-A53 2 GHz
  • GPU:  Penta-Core ARM® Mali™-450 a 750 MHz
  • RAM: 2 GB RAM SKhynix
  • Memoria interna: 16 GB eMMC 5.0 Samsung 10nm
  • Uscita video: HDMI 2.0 HDCP 2.2 4K@60fps
  • Porte: SPDIF, jack 3.5 mm, 3 USB 2.0, microUSB OTG, microSD
  • Connessioni: WiFi 802.11ac MIMO 2×2 AP6356S e Bluetooth 4.1, Gigabit Ethernet RTL8211F
  • OS: Android Lollipop 5.1.1

Formati supportati

  • Video:DAT/MPEG/MPE/MPG/TS/TP/VOB/ISO/AVI/MP4/MOV/3GP/FLV/MKV/M2TS/MTS/M4V/WMV/ASF
  • Audio: MP2/MP3/WMA/WAV/OGG/OGA/FLAC/ALAC/APE/AAC
  • Foto: JPEG/BMP/GIF/PNG/TIFF,etc
  • Supporta i formati: 4K2K UHD Video Playback, HDMI 2.0; 4K HEVC Hardware decodifica fino a 10bit, 4K@60fps;HDMI 2.0, fino a 4K@60fps, supporta HDMI-CEC

Contenuto della confezione ed unboxing

Minix Neo U1 - confezione
Scatola di Minix Neo U1

Il contenuto della scatola di Minix Neo U1 è quanto di più completo si possa desiderare. Nella confezione trovano posto: alimentatore da parete, cavo HDMI compatibile con la risoluzione 4k, telecomando, adattatore USB, prolunga USB e varia manualistica. La dotazione è quindi completa e ci si ritrova fin da subito fra le mani tutto quello che può servire per godersi al meglio un TV Box con Android.

Primo avvio

La prima accensione di Neo U1 è semplice ed immediata. Al primo avvio non sono necessarie particolari attenzioni: non viene richiesto di eseguire l’accesso all’account Google e si trovano già preinstallate numerose applicazioni che rendono il device utilizzabile fin da subito. Dopo la prima accensione è consigliabile navigare attraverso le impostazioni fino alla pagina degli aggiornamenti ed eseguire l’update immediatamente. Alla prima accensione troverai probabilmente più di un aggiornamento del sistema operativo da fare, ti conviene eseguirli tutti per avere le prestazioni migliori possibili.

Hardware e connettività

Minix Neo U1 connettività
Porte e connessioni di Minix Neo U1

L’hardware, almeno sulla carta, sente leggermente il peso dell’anno e mezzo passato dalla sua uscita sul mercato. Alla prova però si dimostra ancora all’altezza e riesce a sfornare ottime prestazioni.

Le ridotte dimensioni di questo TV Box Android 4k lo rendono un prodotto facilmente posizionabile vicino ad una TV o allo schermo del PC. L’unica fonte in ingombro è l’antenna WiFi che può però essere inclinata in base alle tue necessità. Anche l’alimentatore ha dimensioni nella media e non risulta particolarmente ingombrante.

Il case di Minix Neo U1 è costruito in solida plastica che permette una buona resistenza ad eventuali urti ed un’efficace dissipazione del calore. Sui lati trovano posto una grande serie di porte:

  • Lato frontale: led di accensione e sensore per il telecomando
  • Lato posteriore: doppio jack, porta HDMI, porta S/PDFI, porta Ethernet ed alimentazione
  • Lato destro: tasto di accensione, 3 x USB 2.0, slot microSD, porta microUSB e Kensington Lock
  • Lato sinistro: antenna WiFi

Le porte risultano sufficienti, anche se si fa sentire la mancanza di una porta USB 3.0 da sfruttare per collegare hard disk esterni ed ottenere alte prestazioni. La presenza dell’ottima connessione WiFi e della porte Ethernet permette di godersi al meglio lo streaming e la navigazione web. Grazie alle porte USB ed allo slot per le memorie microSD è possibile collegare i migliori hard disk e memorie esterne USB. 

L’hardware, nonostante l’anno passato dalla sua commercializzazione, permette ancora di ottenere buone prestazioni. Il processore quad-core e la GPU Mali si comportano bene e permettono di ottenere buone prestazioni in Full HD. Visto i soli 2 GB di RAM  non è consigliato sfruttare a pieno i 4k. La memoria interna risulta sufficiente, grazie ai 16 GB, per sistema, app e qualche film, fortunatamente è possibile espanderla a piacere grazie alle porte ed all’utilizzo di microSD, prima di acquistare una memoria microSD da un occhio alla nostra guida all’acquisto.

Software ed esperienza d’uso

Minix Neo U1 launcher
Il launcher personalizzato di Minix Neo U1

Il sistema operativo è basato su una vecchia versione di Android Lollipop 5.1.1 che risulta però stabile e perfettamente performante sull’hardware a disposizione. Il sistema operativo è stato personalizzato dagli sviluppatori di Minix: sono state aggiunte moltissime applicazioni dedicate allo streaming ed un launcher personalizzato. Il launcher di Minix permette di navigare facilmente fra i menu utilizzando il buon telecomando in dotazione.

Il sistema e le applicazioni scorrono in maniera fluida e senza particolari rallentamente. Durante i miei test ho riscontrato solamente qualche problema con i filmati in 4k che tendevano a scattare di tanto in tanto.

La navigazione web funziona bene e si riesce a navigare benone fra i siti, anche se con qualche intoppo a causa del telecomando. Durante i test mi sono affidato ad una tastiera per facilitare l’utilizzo del sistema operativo, ho riscontrato però la totale impossibilità di utilizzare il mouse. Quest’ultima mancanza limita l’utilizzo di questo TV Box come Mini PC.

Il Full HD mi ha piacevolmente colpito. La riproduzione di video in alta definzione funziona bene e sempre in modo fluido e senza scatti. Per i miei test ho usato utilizzato alcuni video in Full HD e lo streaming, via fibra, di Netflix: i risultati sono sempre stati molto buoni.

Prezzo e dove acquistare Minix Neo U1 al miglior prezzo

Il prezzo di Minix Neo U1 è sceso notevolmente nel corso degli ultimi mesi ed è arrivato probabilmente il momento perfetto per comprarlo. Attualmente viene venduto ad un prezzo di circa 120 euro ma si può trovare su GeekMall a soli 96 euro. Il rapporto qualità prezzo è ottimo e, grazie al buon hardware, potrai utilizzare questo TV Box Android per qualche anno senza sentire la necessità di fare un upgrade.

Conclusioni

Minix Neo U1 è un TV Box Android ottimale per godersi contenuti video e streaming in Full HD. Le prestazioni sono buone, la connettività ottima ed il rapporto qualità prezzo davvero interessante.

Galleria