AccessoriAccessoriAndroidApple

Recensione cuffie TWS Elepods X: che qualità!

Recensione Elepods X


Nel 2020 c’è stato il boom delle cuffie TWS. Ne ho parlato spesso nei miei articoli, ho realizzato una guida all’acquisto e recentemente ho testato le ottime Tronsmart Apollo Bold e le alternative Soundcore Liberty 2 Pro di Anker. Nell’ultima settimana ho utilizzato, per lavoro e nel tempo libero, le nuove cuffie Elepods X di Elephone, te ne parlo nella recensione completa. Puoi acquistare le cuffie Elepods X sul sito del produttore a 42 euro!

Videorecensione

Confezione

confezione Elepods X

Estrarre le Elepods X dalla scatola è stata una vera impresa. Ma una volta estratte ci si ritrova fra le mani la classica dotazione che siamo abituati a trovare nelle confezioni delle cuffie: cavo USB-USB C per la ricarica, qualche gommino, un paio di manuali e le cuffie con la relativa custodia.

Non lo dico mai, ma stavolta è diverso. Tenete a portata di mano, almeno per i primi giorni, il libretto di istruzioni. Vi tornerà molto comodo per capire al meglio come sfruttare le funzionalità smart.

Design e costruzione

Recensione Elepods X - tasto soft touch

Lo stile delle Elepods X riprende da vicino quello delle AirPods di Apple. Gli auricolari risultano però davvero ben costruiti, con buoni materiali plastici di colore nero lucido, e risultano belli solidi da utilizzare. Il design è davvero piacevole grazie alle linee morbide ed alla forma allungata, dettagli che danno un tocco di eleganza e le rendono davvero comode da indossare, anche grazie ai soli 4 grammi di peso. Dopo aver trovato il giusto gommino le cuffie risultano belle salde nell’orecchio, le ho utilizzate per andare a correre e non ho mai avuto problemi di stabilità.

Nella parte esterna è presente, su entrambe le cuffie, un tasto soft touch che da accesso alle funzioni smart. Alla fine del bastoncini sono posizionati il microfono ed i pin per la ricarica. Le cuffie sono certificate IPX5, questo significa che sono resistenti all’acqua (agli schizzi) e al sudore.

Recensione Elepods X - custodia di ricarica

La custodia è davvero bella grazie al suo nero opaco e sufficientemente compatta da essere messa in tasca senza problemi. Nella parte frontale troneggia il led piatto di notifica che ci mostra lo stato di ricarica e connessione delle cuffie, sul retro troviamo la presa USB-C per la ricarica. Lo sportellino risulta solido in fase di apertura e la chiusura magnetica evita aperture involontarie.

Qualità audio ed utilizzo

Recensione Elepods X - auricolare

 

Le Elepods X suonano davvero bene

Le Elepods X suonano davvero bene e si comportano al meglio per differenti tipologie di utilizzo. Le ho utilizzate tutti i giorni per più di una settimana. Le ho usate per lavoro, quindi per chiamate e videochiamate, ed anche nel tempo libero, quindi per film in streaming e musica, e per fare sport.

In chiamata questi auricolari TWS si comportano benone, l’audio è di ottima qualità e le voci vengono riprodotte in maniera fedele. La nostra voce, sentita dall’interlocutore, risulta un po’ metallica, anche se senza problemi di distorsioni o ritardi.

Nel settore film e musica le Elepods X riescono a dare il loro meglio. L’audio ha un buon volume massimo, anche se non esageratamente alto, e si comporta bene a tutte le frequenze con alti precisi e bassi belli corposi, quasi troppo per i miei gusti. L’ascolto di vari generi musicali permette di apprezzare al meglio la qualità della musica e permette di distinguere discretamente bene i vari strumenti.

Buono il comportamento durante lo sport, le cuffie sono stabili e leggere e sono perfette per un po’ di movimento, sia in palestra che all’aria aperta grazie alla resistenza a schizzi e sudore.

Più che sufficiente la cancellazione attiva del rumore ANC che permette una efficace riduzione dei rumori esterni fino a 30dB. L’isolamento dai rumori esterni funziona bene e ci permette di concentrarci al meglio su chiamate, musica e sport senza essere disturbati dai rumori ambientali. Il funzionamento è limitato solamente all’acceso/spento, senza possibilità di regolarne l’intensità.

Principale difetto delle Elepods X sono i tasti soft touch posti nella parte esterna degli auricolari. Questi piccoli tasti sono impercettibili al tatto e decisamente troppo sensibili al tocco, capita quindi spesso di aggiustarsi un auricolare e di attivare qualche funzionalità smart.

La connessione avviene tramite Bluetooth 5.0 e ci permette di avere una connettività stabile, senza lag e senza interferenze. La connessione rimane stabile fino a circa 15 metri.

Funzioni smart

L’altro grande difetto è la mancanza di un’applicazione ufficiale che dia pieno accesso alle funzioni smart ed alle possibilità di personalizzazione. Sia chiaro, le funzioni smart ci sono e funzionano benone, ma la presenza di un’app per personalizzare i click dei tasti, e con magari un equalizzatore, avrebbe fatto sicuramente comodo e permesso a queste cuffie di fare un salto di qualità.

Le funzioni smart avvengono tramite pressioni semplici o prolungate dei tasti soft touch. Grazie a questi si riesce a gestire chiamate, volume, tracce musicali e l’assistente vocale. Ci vuole un attimo di tempo per memorizzare tutte le combinazioni, per questo per i primi giorni ti consiglio di tenere a portata di mano il libretto di istruzioni.

Batteria ed autonomia

Elepods X

Il produttore promette, grazie alla batteria da 50 mAh, un’autonomia delle sole cuffie di 6,5-7 ore. Durante i miei test il dato si è confermato abbastanza veritiero, con un utilizzo misto (chiamate e musica) sono arrivato a 6 ore di autonomia. A queste si aggiungono altre 30 ore di autonomia garantire dalla batteria da 550 mAh presente nella custodia di ricarica.

La ricarica completa, tramite cavo USB-C, impiega circa un’ora e mezza.

Prezzo

Le cuffie TWS che ho provato recentemente hanno un prezzo che si aggira fra gli 80 e i 150 euro. Le cuffie Elepods X sono vendute direttamente sul sito del produttore a soli 42 euro, un prezzo super interessante che le rende un prodotto economico ma di ottima qualità.

Conclusioni

Le Elepods X mi hanno convinto

Dopo una settimana di test intensi posso dire che le Elepods X mi hanno convinto. Si sono dimostrate delle cuffie solide, con un audio di buona qualità ed una efficace riduzione attiva del rumore. Peccato per la mancanza dell’app, ma per 42 euro sono davvero il meglio per questa fascia di prezzo.

Le Elepods X sono un’ottima alternativa economica alle AirPods.

Immagini di Elepods X

 

❄️Cerchi una idea per un regalo di Natale coi fiocchi? Ecco per te la selezione dei migliori Regali di Natale tecnologici! regali di natale tecnologici 2020 - outofbit

Non perderti le nostre guide e recensioni, seguici su Telegram: t.me/OutOfBitit
Giudizio finale
Confezione
7 / 10
Design e costruzione
8.5 / 10
Qualità audio ed utilizzo
8.5 / 10
Funzioni smart
6.5 / 10
Batteria
8.5 / 10
Prezzo
9 / 10
La nostra opinione

Dopo una settimana di test intensi posso dire che le Elepods X mi hanno convinto. Si sono dimostrate delle cuffie solide, con un audio di buona qualità ed una efficace riduzione attiva del rumore. Peccato per la mancanza dell’app, ma per 42 euro sono davvero il meglio per questa fascia di prezzo.

8 ★★★★☆

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Il fondatore di OutOfBit. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio, ma non capisco niente nè di una nè dell'altra.
    Potrebbero interessarti
    AndroidNewsSmartphone

    Samsung lavora ad un nuovo smartphone pieghevole con un design "multi-folding"

    AndroidNewsSmartphone

    Samsung sta per lanciare l'assistente virtuale "umano" NEON su uno smartphone Galaxy

    AppleMacNews

    Apple, la Touch Bar dei nuovi MacBook avrà la tecnologia Force Touch per evitare i "tocchi accidentali"

    AppleGuideiPhone

    Come disattivare completamente tutte le vibrazioni sul tuo iPhone