Come disabilitare le notifiche di Windows sul tuo computer

Notifiche windows
Seguici su Google News

I dispositivi Windows hanno una varietà di notifiche, relative a servizi di sistema e app di terze parti, che ti avvisano di vari eventi in tempo reale. Che si tratti di chiamate VoIP in arrivo, promemoria del calendario di Outlook o richieste di un aggiornamento della versione di Windows, questi possono alternarsi e infastidirti durante il tuo lavoro.

Tuttavia non si tratta sempre di contesti urgenti: sotto il punto di vista pratico, le notifiche possono essere particolarmente fastidiose quando stai facendo qualcosa di importante o ti stai godendo un videogioco o uno show televisivo.

Per evitare che questi avvisi siano invadenti puoi agire in diversi modi: disabilitarli, disattivarli temporaneamente o abilitare solo quelli importanti. A prescindere da quale sia la tua scelta, in questo articolo andremo a vedere come trattare le notifiche di Windows in modo che siano meno fastidiose.

win 11

Come disabilitare definitivamente le notifiche di Windows

Quando devi davvero concentrarti, dovresti sapere come disattivare tutte le notifiche sul tuo computer per poter dare il meglio in quello che stai facendo. Per ottenere questo risultato procedi nel seguente modo.

Apri l'opzione di menu Impostazioni notifiche e azioni dalla casella di ricerca. In Windows 11, puoi anche accedervi dall'icona Impostazioni in Sistema - Notifiche. Per Windows 10, l'opzione corrispondente è in Sistema - Notifiche e azioni.

A prescindere dal sistema operativo in uso, una volta visualizzata la finestra delle preferenze di notifica, disattiva il tasto Notifiche, abilitato per impostazione predefinita. Ciò disabilita tutte le notifiche da app e altri mittenti, il che significa che non devi gestirle una per una.

Per disattivare completamente le notifiche di Windows 11, deseleziona le caselle Offri suggerimenti su come configurare il mio dispositivo e Ricevi suggerimenti e suggerimenti quando utilizzo Windows. Nota bene: al fine di assicurarti che l'impostazione di assistenza alla messa a fuoco assistita (una delle funzioni nascoste di Windows 11) non interferisca con la disabilitazione permanente e totale delle notifiche di sistema, mantienila disattivata.

Windows 10 ha un meccanismo simile per disattivare tutte le notifiche che però si differenzia per una cosa: la posizione del menu e la formulazione per le opzioni pertinenti differiscono leggermente rispetto a Windows 11. Nulla che possa comunque creare problemi a qualunque utente con un minimo di dimestichezza con i sistemi operativi di Microsoft.

Come ignorare le notifiche

Invece di disattivare tutti gli avvisi di Windows, potrebbe essere molto più conveniente ignorare e silenziare le notifiche che appaiono sul fondo del desktop. Esistono due modi per farlo: utilizzando il Centro operativo e tramite un timeout di notifica.

Usa la scorciatoia da tastiera Win + A per aprire l'appena citato Centro operativo. Se ha delle notifiche, vedrai un contorno bianco attorno alle stesse. Basta premere il tasto Canc per rimuoverle.

In alternativa, ignora le notifiche impostando un timer. In Windows 11, cerca un'opzione chiamata Timeout nelle impostazioni di sistema: l'opzione in questione è disponibile in Accessibilità - Effetti visivi. A questo punto puoi scegliere le tempistiche legate alle notifiche come meglio credi.

Dal menu a discesa Ignora notifiche dopo questo intervallo di tempo, scegli per quanto tempo desideri che una notifica rimanga sullo schermo. Sebbene Windows 10 non abbia un pulsante di timeout delle notifiche, puoi impostare un timer manualmente dall'editor del registro. Apri l'editor con la scorciatoia da tastiera Win + R e cerca il seguente percorso:

Computer\HKEY_CURRENT_USER\Pannello di controllo\Accessibilità

Fai dunque doppio clic sul componente DWORD Message Duration nel pannello di destra. Questo apre una nuova finestra di modifica dalla quale dovrai modificare il database dei valori DWORD (32 bit) da esadecimale predefinito a decimale. Ora puoi impostare i dati del valore su un minimo di 5 secondi.

registro sistema Windows

Come disabilitare le notifiche di app specifiche

Se desideri puoi disabilitare le notifiche per app selezionate conservandole per altre. Per fare ciò, esistono due metodi a seconda del sistema operativo in uso.

In Windows 11, puoi accedere al menu da Sistema - Notifiche, mentre su Windows 10 devi passare da Sistema - Notifiche e azioni. Scegli qualsiasi app per la quale desideri disattivare le notifiche dell'app specifica. Fai clic sul pulsante freccia accanto all'interruttore per impostazioni più dettagliate.

Come nascondere temporaneamente le notifiche con Messa a fuoco assistita

Per ottenere i vantaggi delle notifiche del computer senza che siano troppo invadenti, ti consigliamo di abilitare Messa a fuoco assistita, una funzionalità avanzata per utenti esperti accessibile dalla barra delle applicazioni di Windows. Attraverso questa soluzione, è possibile ridurre al minimo le distrazioni nascondendo temporaneamente le notifiche con una regola automatica.

Per agire in tal senso:

  • apri Regole automatiche di Messa a fuoco assistita (da Windows 11 in Sistema, da Windows 10 con Impostazioni);
  • nella sezione Regole automatiche sotto Messa a fuoco assistita, disattiva l'interruttore per le opzioni che non ti servono (per impostazioni più dettagliate, fai clic sul pulsante freccia accanto a ciascuna regola automatica).

Ad esempio, se imposti le ore di riposo per la notte, non sarai disturbato da nient'altro che da messaggi prioritari. Allo stesso modo, puoi limitare tutte le notifiche a Solo allarmi, ad esempio, quando stai giocando. Questa opzione è utile anche durante l'utilizzo di un'app in modalità a schermo intero (ad esempio, durante la visione di Netflix/YouTube in un browser web).

Se desideri impostare le regole per i tipi di notifiche che ricevi, scorri fino alla sezione Messa a fuoco assistita e seleziona il pulsante di opzione Solo priorità o Solo allarmi a seconda dei casi. Nota bene: per impostazione predefinita, il pulsante di opzione è impostato su spento.

L'opzione Solo priorità ti consente di ricevere notifiche per contatti e app importanti mentre silenzia tutto il resto. Fai clic sul collegamento Personalizza elenco priorità sotto questa opzione per configurare se includere, a seconda delle tue necessità, notifiche per VoIP, promemoria (indipendentemente dall'app utilizzata) e tanti altri eventi che possono scatenare una notifica.

Infine, vai all'elenco delle app in Elenco priorità. Qui puoi aggiungere/rimuovere app in base al fatto che desideri che inviino notifiche in via prioritaria.

Domande frequenti

Terminiamo dunque questo articolo con una serie di domande piuttosto frequenti tra chi vuole avere il pieno controllo delle notifiche di Windows.

1- Come posso visualizzare la cronologia delle notifiche in Windows?

Tutte le vecchie notifiche di Windows sono archiviate in un formato di database (file con estensione .db). Questi possono essere individuati in C:/Utenti/Nome utente/AppData/Local/Microsoft/Windows/Notifiche. Per aprire questo file DB usa un'applicazione apposita come Thumbs Viewer.

2- Come faccio a disattivare le notifiche della schermata di blocco di Windows?

In Windows 11, le notifiche della schermata di blocco possono essere facilmente disattivate da Sistema -Notifiche. Deseleziona la casella di controllo Mostra notifiche nella schermata di blocco in Notifiche. Se necessario, disabilita i promemoria e le chiamate VoIP in arrivo sulla schermata di blocco dalla stessa posizione.

In Windows 10, queste opzioni vengono visualizzate in Sistema - Notifiche e azioni.

3- Come posso disabilitare i suoni delle notifiche di Windows?

A volte non sono tanto le notifiche a risultare fastidiose quanto i suoni collegati ad esse.

Questi possono essere disattivati facilmente ​​da Sistema - Notifiche o Notifiche e azioni (a seconda del sistema operativo). Tuttavia, ciò influisce solo sui suoni dell'app ma non sui messaggi di avviso improvvisi del sistema operativo. Per disabilitare i suoni di notifica per gli avvisi di sistema generali procedi in questo modo:

  • apri il Pannello di controllo e in Hardware e suoni, fai clic sul menu Audio;
  • dalla finestra aperta individua la parte dedicata all'audio di Windows e seleziona Notifiche in Eventi in programma;
  • ora vai alla selezione a discesa Audio e impostala come Nessuno;
  • infine fai clic su Applica per salvare le modifiche.
Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2021 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram