Strisce led RGB, tastiera meccanica, mouse ad alta precisione, monitor a 144Hz, ma qual’è la cosa che più spicca agli occhi quando vedete un pc e subito capite che è un mostro ideato per avere le massime prestazioni? Esatto, il case, un case estremo progettato per ospitare i migliori componenti fa subito capire che lì si fa sul serio.

Cos’è sto cesso? Vediamo come fare una seria postazione da gaming!

Cosa cambia tra un normale case ed un case da gaming?

In fin dei conti l’hardware è standardizzato, le dimensioni cambiano ma non di molto, cosa rendere un case più costoso ma anche migliore di un altro? Cambiano la qualità dei materiali, alluminio rifinito o acciaio anodizzato per evitare che l’utente si tagli mentre installa l’hardware, una migliore resistenza al tempo e ai fattori ambientali come la polvere, una disposizione migliorata degli slot per le ventole così da supportare un sistema di ventilazione ottimizzato per tenere a bada le temperature, pannelli laterali in plexiglass trasparente o nei casi più costosi in vetro temperato, un tocco di classe che permette di mostrare il contenuto del vostro case. Ventole preinstallate di alta qualità, silenziose e performanti rispetto quelle che invece troviamo nei classici case, piccole e rumorose. La parte che contiene l’alimentatore viene nascosta da una placca più o meno rifinita ed elegante in base al case che scegliamo, così da evidenziare ancor di più ciò che nel case conta di più, la zona della scheda madre e tutti gli altri componenti.

Insomma, date un’occhiata in giro e vedete che case ci sono, poi scorrete la pagina e vedete invece quali sono quelli che vi proponiamo noi. La differenza sarà sorprendente e abbraccerà tutte le tasche, da chi vuole qualcosa di economico ma comunque di qualità come nel caso del Cooler Master MasterBox 5 Lite, a chi vuole qualcosa che solo a guardarlo vi vien voglia di giocare tutta la notte, nel caso dell’Anidees Crystal Cube RGB.

Come abbiamo scelto i case che vi consigliamo

Per scegliere i 5 case che vi proponiamo abbiamo tenuto in considerazione le principali caratteristiche che un giocatore cerca in un case realizzato appositamente per le sue esigenze:

  • compatibilità con i più diffusi formati di scheda madre
  • spazio a volontà per poter montare molteplici schede video
  • numerosi slot per le ventole a garanzia di un buon flusso d’aria
  • supporto a sistemi a liquido
  • frontalino con prese USB di ultima generazione
  • facilità di installazione hardware e pulizia
  • finestrone laterale trasparente
  • robustezza
  • design

La selezione dei 5 migliori case da gaming del 2018

Cooler Master Chassis Tower MasterBox 5 Lite

Cooler Master Chassis Tower MasterBox 5 Lite
Cooler Master Chassis Tower MasterBox 5 Lite

Formato Scheda Madre: ATX, Micro ATX, Mini ITX

Ora leggermente più costoso rispetto ad un paio di mesi fa, il case da gaming entry level proposto da Cooler Master con il nome di MasterBox Lite 5 è qui accanto a me a fare il suo dovere già da cinque mesi, suscitando gli sguardi curiosi dei miei amici che quando vengono a trovarmi mi chiedono quanto l’ho pagato, se è fragile ecc. Ebbene, il prezzo è contenuto e no, non è così fragile, certo il pannello trasparente in fumè è in plastica quindi se trattato male può graffiarsi, ma fa davvero una bella figura, per non parlare del Black Mirror anteriore, quando il PC è spento non si vede assolutamente nulla, ma quando è acceso si vedono le tre ventole con l’anello illuminato da LED bianchi (non incluse) ed è uno spettacolo.

Supporta l’alloggio di schede madri dal form factor di Mini ITX fino ad ATX, quindi non dovrete perdere troppo tempo a trovare una mobo adatta. L’aerazione non è eccezionale ma riesce ad avere un buon flusso d’aria senza problemi, inoltre è piuttosto silenzioso.

Comodo il frontalino leggermente inclinato sulla parte superiore, con due porte USB 3.0, alloggiamenti per cuffie e microfono e i due pulsantini classici di accensione e reset. In confezione troviamo anche i frontalini intercambiabili nei colori rosso, bianco e nero (quello bianco arriva già montato, è molto semplice sostituirlo). Dispone di copertura per l’alimentatore e permette un buon cable management.

Se per voi le dimensioni contano di più, è online anche il MasterBox 5, fratello maggiore del 5 Lite. 

NZXT S340

NZXT S340
NZXT S340

Formato Scheda Madre: ATX, Micro ATX, Mini ITX

NZXT è uno dei marchi più interessanti nel mondo dei case (e non solo), con prodotti sempre di ottima qualità e dal bellissimo design, come il modello S340. Realizzato in forte acciaio elettrozincato e plastica ABS, è il risultato di un compromesso perfettamente equilibrato tra design, qualità e usabilità.

Lo chassis è realizzato in acciaio, ha una barra interna per la gestione dei cavi che facilita molto il cable management e rende il case adatto a configurazioni da gioco accattivanti. Supporta l’installazione di radiatori da 280 mm come il Kraken realizzato dalla stessa NZXT.

Nonostante sia molto capiente, il form factor dell’S340 è piuttosto compatto, in media due pollici più piccolo dei concorrenti. Integra la copertura interna per l’alimentatore, cosa che non stupisce dato che difficilmente manca nei case di un certo livello. Tutti gli slot per le ventole sono dotati di filtro anti polvere.

Il finestrone laterale consente di vedere l’interno del case che si presta bene ad essere colorato ed illuminato con strisce led e hardware da gaming, il materiale trasparente è un po’ delicato ma non più di quelli dei case della stessa fascia di prezzo, anzi, questo case può essere facilmente scambiato per un case di fascia superiore.

L’S340 è disponibile nei colori White, Black, Black/Red e Black/Blue. 

Thermaltake Core P3

Thermaltake Core P3
Thermaltake Core P3

Formato Scheda Madre:  ATX, Micro ATX, Mini ITX

Se quello che cercate non è soltanto un case ma un vero e proprio monumento al gaming, il Themaltake Core P3 è quello che avete sognato ogni notte. Un case che va oltre le aspettative, potete anche fissarlo al muro con dei tasselli, finestrone laterale in acrilico trasparente, materiali di estrema qualità super resistenti e facilità di montaggio da primato, con un cable management reso facile anche per i neofiti.

Concepito appositamente per i modder, il telaio aperto è stato pensato per essere un’innovazione nel mondo dei computer da gaming, con supporto alla maggior parte dei sistemi di raffreddamento a liquido, doppia scheda video e possibilità di montaggio orizzontale, verticale e a parete.

Il design modulare permette di smontare il case in più parti per facilitare il montaggio dell’hardware e la pulizia dello stesso, con pannelli, scaffaletti e mensoline distaccabili.

Supporta il montaggio versatile della scheda video grazie al cavo riser incluso nella confezione, così potrete mostrare la vostra GPU in tutta la sua grinta, stessa cosa per l’alimentatore, potete montarlo sia con la ventola rivolta verso il basso che verso il pannello trasparente.

Si trova anche in versione Snow Edition, Red Edition e Green Edition, oltre al modello P5, più grande e un po’ più costoso. 

Corsair Carbide Clear CC-9011081-WW 400C

Corsair Carbide Clear CC-9011081-WW 400C
Corsair Carbide Clear CC-9011081-WW 400C

Formato Scheda Madre: E-ATX, ATX, Micro ATX, Mini ITX

Il Carbide Clear 400C è uno dei migliori case da gaming in commercio, realizzato da Corsair per includere tutte le comodità e l’espandibilità richiesta dai più accaniti videogiocatori che hanno un occhio di riguardo per il design. Il portello laterale si apre con un semplice tocco, ha il finestrone laterale è trasparente per mostrare l’interno del case e la tecnologia Direct Airflow garantisce un buon flusso d’aria rendendo questo case appetibile anche per chi vuole spingere un po’ con l’overclock. Se l’aria non vi bastasse, c’è anche tutto lo spazio necessario per montare un kit di raffreddamento a liquido.

Dalle linee pulite e moderne, l’interno è completamente in acciaio, resistente, ben rifinito, con tutto lo spazio desiderabile, sono in acciaio anche il pannello superiore e quello inferiore. Nonostante le dimensioni a prima vista compatte, può ospitare una scheda madre full ATX e molteplici schede video, con lo spazio per supportare un radiatore fino a 360mm. In confezione, già montate, troviamo due ventole della serie AF che realizzano un buon flusso d’aria.

Sul frontale e sui pannelli di sopra e di sotto sono applicati dei filtri anti polvere che si smontano e puliscono molto facilmente, non servirà mai troppo tempo per eliminare la polvere dal sistema.

Unica piccola pecca è lo spazio un pochetto ristretto per sistemare alla perfezione i cavi sul retro della scheda madre, ma niente di irrisolvibile con un po’ di pazienza. 

Anidees AI-Crystal-Cube-RGB Cubo Case per PC ATX

Anidees AI-Crystal-Cube-RGB Cubo Case per PC ATX
Anidees AI-Crystal-Cube-RGB Cubo Case per PC ATX

Formato Scheda Madre: E-ATX, ATX, Micro ATX, Mini ITX

Avete appena trovato la casa ideale per il vostro hardware da gioco estremo, preparatevi a sborsare parecchio ma a portarvi a casa un signor case che ha letteralmente tutto ciò che potete desiderare.

L’Anidees AI Crystal Cube RGB è un case a forma di cubo di fascia alta, supporta schede madri E-AT, ATX, mini e micro ITX, i materiali sono di qualità straordinaria, installando hardware all’altezza di questo case avrete un vero e proprio gioiello da esposizione.

Supporta radiatori fino a 280 mm nella parte alta e frontale del case, design a doppia camera per un miglior flusso d’aria e per il cable management, configurazioni di raffreddamento a liquido push pull, filtri per la polvere ovunque possiate installare delle ventole, ben 10 slot per altrettante ventole.

Il pannello laterale è in vetro temperato spesso 5 millimetri che contribuisce a far raggiungere il peso complessivo di 9 kg. Include il fan controller per gestire tutte le ventole che potete collegare all’HUB, anch’esso incluso. In confezione troviamo anche ben 5 ventole da 120 mm RGB fino a 256 colori, oltre a vari accessori per il montaggio, le istruzioni e la garanzia.

Se volete spendere molto ma avere il top, avete davvero trovato il case giusto. 

Conclusioni e consigli finali sulla scelta del case per PC da gamer

Vi abbiamo presentato 5 tra i migliori case da gaming sul mercato in questo momento, spaziando dai modelli più economici ma pur sempre ottimi fino ai top di gamma che non vi faranno mancare nulla.

C’è da dire che questo case non sono dedicati solo a cui vuole giocare con il proprio pc, ma anche a chi vuole un computer dal bel design da tenere in salotto o in un ufficio con un certo stile.

A breve arriverà anche un articolo con le migliori schede video, un acquisto obbligato se volete giocare al massimo sfruttando una (o magari più di una) delle ultime schede arrivate sul mercato in questi inizi di 2018!