GuidePC

Windows 10: ecco 10 modi per bloccare il PC e proteggere la tua privacy

pc windows 10

Bloccare il PC è il modo migliore per proteggere il tuo computer quando ti allontani dalla postazione. Ciò non chiuderà né interromperà alcuna applicazione in esecuzione ma salvaguarderà la tua privacy. Una volta bloccato il dispositivo dovrai digitare il PIN o la password per superare la schermata di blocco e accedere a contenuti e programmi.

pc windows 10

Utilizzare la funzione di blocco schermo presente in Windows 10 ti permetterà di mantenere al sicuro il tuo PC Windows da potenziali vandali digitali. Non importa se stai usando un laptop o un desktop, questa è una guida che ti sarà utile per tutelare i tuoi contenuti.

Ecco, quindi, 10 modi per bloccare il tuo computer.

10 modi per bloccare il tuo PC con Windows 10

1. Usa il menù Start

Non sorprende che il menù Start offra un’opzione per bloccare il PC. Questo è sicuramente uno dei metodi più rapidi e più intuitivi e più conosciuti per bloccare il PC. Ecco la procedura:

  1. Seleziona il pulsante Start.
  2. Dal menù che si aprirà seleziona l’icona che rappresenta il tuo account utente.
  3. Dal menu secondario, seleziona l’opzione ”Blocca”.

Bloccare PC Windows da Start

2. Usa il tasto Windows

Quasi tutti i PC Windows hanno un tasto Windows sulla tastiera, che è quello con l’icona del sistema operativo di Microsoft. Il metodo più rapido per bloccare un PC Windows è quello di digitare nella tastiera la combinazione Win + L. Così facendo il dispositivo si bloccherà immediatamente.

3. Ctrl + Alt + Canc

Se ti piacciono le scorciatoie da tastiera, in alternativa, puoi usare anche la combinazione di tasti Ctrl + Alt + Canc. Windows 10, infatti, offre anche il pieno supporto per il più classico dei comandi di Windows, Ctrl + Alt + Canc, che è una scorciatoia comunemente usata per chiudere un programma che non risponde, ma in realtà può essere utile anche per bloccare il computer. Premendo la combinazione di tasti Ctrl + Alt + Canc si aprirà un breve menu con diverse opzioni, tra le quali puoi selezionare quella per bloccare il dispositivo.

4. Task Manager per bloccare il PC

Puoi anche bloccare il tuo PC grazie a Task Manager. Se premi la combinazione di tasti Ctrl + Alt + Canc, tra le varie opzioni che ti si presentano puoi scegliere di aprire l’app “Task Manager”. task managerIn alternativa, puoi anche digitare “Task Manager” nella casella di ricerca di Windows, quindi selezionare l’opzione nei risultati della ricerca. Una volta aperta la finestra dell’app Task Manager dovrai fare clic su “Disconnetti” in basso a destra. A questo punto si aprirà una schermata pop-up che ti chiederà se sei sicuro di voler disconnetterti e non dovrai fare altro che cliccare “Disconnetti utente” per confermare.

task manager

5. Blocca il PC dal Prompt Command

Puoi anche bloccare il PC grazie all’applicazione Command Prompt o Prompt dei Comandi. Semplicemente digitando “CMD” nella casella di ricerca di Windows comparirà nei risultati di ricerca “Prompt dei comandi”. A questo punto dovrai cliccare sopra il risultato, così si aprirà la finestra dell’app.

Nella finestra digita il seguente comando: “Rundll32.exe user32.dll, LockWorkStation“. Una volta eseguito, il tuo PC verrà bloccato.

6. Blocca il PC dal Prompt Run

Questo metodo è esattamente lo stesso del metodo Command Prompt di cui abbiamo parlato al punto qui sopra, tranne per il fatto che si usa ”Prompt Run” (noto anche come esegui in italiano), invece di Command. Basta digitare “Run” nella casella di ricerca di Windows e quindi selezionare l’app corrispondente nei risultati di ricerca.Command-in-Run

A questo punto si aprirà la finestra ”Run” dove dovrai digitare il seguente comando: “Rundll32.exe user32.dll, LockWorkStation“. Scritto questa stringa dovrai fare clic su “OK”. Una volta confermato il dispositivo verrà bloccato.Command-in-Run

7. Crea un’icona sul desktop

Se preferisci bloccare il tuo PC con un semplice clic puoi creare un veloce collegamento sul desktop per eseguire questo comando con estrema rapidità. A tale scopo, fai clic con il pulsante destro del mouse sul desktop, clicca con il mouse su “Nuovo”, quindi seleziona “Collegamento”.

Nella finestra “Crea collegamento” digita il seguente comando nella casella di testo e poi fai clic su “Avanti”. Assegna un nome alla tua icona, quindi fai clic su “Fine”. La tua icona apparirà sul desktop e dovrai solamente fare doppio clic su di essa in qualsiasi momento per bloccare il PC.

8. Utilizza le impostazioni dello screen saver

Se non si usa il PC per un certo periodo di tempo solitamente dopo alcuni minuti viene attivato screen saver. Non tutti sanno, però, che dopo un lasso di tempo dall’attivazione dello screen saver è possibile impostare anche il blocco del PC. Per impostare quest’opzione digita “Screen Saver” nella casella di ricerca di Windows, e fai clic su “Cambia screen saver” nei risultati della ricerca. La procedura da seguire è la seguente:Blocco PC da impostazioni Screen Saver

  1. Apri il menù ”Impostazioni Screen Saver”.
  2. Scegli quanto tempo desideri che il sistema attenda prima che il dispositivo si blocchi
  3. Spunta la casella ”Al ripristino, visualizza la schermata di accesso”.
  4. Ricorda di cliccare sul tasto ”Conferma” in basso a destra affinché queste impostazioni siano attivate.

Blocco PC da impostazioni Screen Saver

Così facendo puoi decidere dopo quanti minuti di inattività il tuo pc si bloccherà automaticamente. Non consigliamo di utilizzare questo metodo per motivi di sicurezza, visto che è sempre meglio bloccare il pc prima di allontanarsi dalla postazione.

9. Usa la funzione Blocco Dinamico

Dynamic Lock è una funzionalità che blocca automaticamente il tuo PC quando ti allontani da esso. Il sistema funziona attraverso il rilevamento del segnale Bluetooth, tra PC e smartphone: quando il segnale cala, Windows presume che tu abbia lasciato l’area circostante il tuo PC e lo blocca per te.dynamic lock

Per utilizzare Dynamic Lock devi prima associare il tuo smartphone al PC. Per fare ciò, prendi il tuo smartphone (Android o iOS) vai su Impostazioni> Bluetooth e attiva la funzione. Sul PC vai su Impostazioni> Dispositivi> Bluetooth e altri dispositivi, quindi fai clic su “Aggiungi Bluetooth o altro dispositivo”. Seleziona il tuo telefono, conferma il PIN e i due dispositivi verranno così accoppiati.

Ora tutto ciò che resta da fare è abilitare la funzione Blocco Dinamico. Vai su Impostazioni> Account> Opzioni di accesso e scorri verso il basso fino alla sezione “Blocco dinamico”. Seleziona la casella di controllo accanto all’opzione “Consenti a Windows di bloccare automaticamente il dispositivo quando non ci sei”. Una volta attivata questa funzione, il tuo PC ora si bloccherà automaticamente quando ti allontani troppo.

10. Bloccare il PC da remoto

Consigliamo sempre di bloccare il PC prima di allontanarti dalla postazione, tuttavia a volte tutti dimentichiamo le cose o magari siamo presi dalla fretta. Se hai lasciato il tuo PC accessibile, e ti sei allontanato, Microsoft fornisce un modo per bloccarlo da remoto.

Tuttavia, questo funzionerà solo se determinate condizioni sono attive:

  • La funzione “Trova il mio dispositivo” dev’essere attiva sul tuo PC. (Ti ricordiamo che la funzione “Trova il mio dispositivo” è una delle impostazioni fondamentali da attivare su Windows 10 perchè risulta utile in caso di furto o smarrimento.)
  • Devi avere un account Microsoft sul dispositivo con privilegi di amministratore
  • Il dispositivo dev’essere connesso a Internet.

Per utilizzare la funzionalità Blocco remoto, accedi al tuo account Microsoft e vai alla sezione Dispositivi. A questo punto:blocca PC Windows da remoto

  1. Fai clic su “Mostra dettagli” sotto il dispositivo che desideri bloccare.
  2. Seleziona la scheda “Trova il mio dispositivo”
  3. Clicca l’opzione “Blocca”.

Potrà aprirsi una finestra che chiederà se vuoi davvero bloccare il tuo PC, a questo punto non dovrai che confermare il tutto così il dispositivo si bloccherà.

❄️Cerchi una idea per un regalo di Natale coi fiocchi? Ecco per te la selezione dei migliori Regali di Natale tecnologici! regali di natale tecnologici 2020 - outofbit

Non perderti le nostre guide e recensioni, seguici su Telegram: t.me/OutOfBitit

Fonte HowToGeek

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Travel blogger, copywriter e articolista mi sono avvicinata al mondo della scrittura per pura passione. Sono di origini venete, ma amo viaggiare, scoprire posti nuovi e nuove culture.
    Potrebbero interessarti
    GuidePC

    5 modi per controllare lo stato del disco rigido su Windows 10

    GuidePC

    Non riesci a caricare file o video su Google Drive? Ecco le soluzioni

    GuidePC

    9 cose da fare prima di utilizzare un nuovo computer

    GuidePC

    Come pulire la tastiera del laptop