Non ci sono dubbi sul fatto che quando si tratta di condivisione di documenti online, la maggioranza degli utenti preferisce il formato PDF. Per visualizzare il contenuto dei file, occorre disporre di un reader. Gran parte dei lettori vi offre la cosiddetta modalità di lettura a cascata. Tuttavia, non sono pochi gli utenti che preferiscono leggere i documenti come su di una rivista digitale. Se rientrate anche voi fra questi, allora, vi invito a leggere questo post, in quanto vi spiegheremo come trasformare un file PDF in una rivista digitale con Yumpu, un interessante servizio online gratuito.

Come trasformare un file PDF in una rivista digitale con Yumpu

LEGGI ANCHE: Come installare Windows 7 da USB | Guida

Iniziamo la nostra guida passo passo su come trasformare un file PDF in una riviste digitale utilizzando l’ottimo e gratuito servizio offerto da Yumpu:

  1. collegatevi sulla homepage di Yumpu e caricare il file PDF. Due le opzioni: la prima è il classico click sul tasto azzurro “Start Upload” che vi permetterà di importare il documento dall’hard disk del vostro pc; la seconda è il metodo de drag & drop, dove dovrete portare il PDF nella sezione “Drag PDF on This Area”;
  2. da questo momento, l’azione di conversione del PDF in una rivista digitale, comodamente sfogliabile online, avverrà di default;
  3. ora potrete sfogliare il documento, proprio come una classica rivista a schermo intero. Basta un click sul tasto “Click To Read” ed il gioco è fatto e potrete godere di una lettura davvero ottimale;
  4. chiaramente, se si mettono dei file online è per condividerli con i contatti personali. Con Yumpu, tutto questo è possibile; non vi resta che scegliere se procedere su Facebook, su Twitter, su Google Plus, via e-mail, sul vostro blog personale e su tanti altri servizi. C’è solo l’imbarazzo della scelta.

Yumpu come trasformare un file PDF in una rivista digitale

Ora sapete come trasformare un file PDF in una rivista digitale con Yumpu. Grazie a questo servizio online, non avrete più bisogno di leggere il contenuto dei vostri documenti PDF, servendovi dei poco pratici reader con visualizzazione a cascata. Allo stesso tempo, i vostri contatti non avranno più nemmeno la necessità di scaricarne uno per leggere i vostri file condivisi.