Migliori fitness tracker e smartwatch per il nuoto
Migliori fitness tracker e smartwatch per il nuoto

Non è sempre facile trovare fitness tracker e smartwatch per il nuoto, questo principalmente perché il livello di impermeabilità all’acqua di un dispositivo elettronico non è sempre così scontata o del tutto affidabile. Il più delle volte potrebbe trattarsi di semplice resistenza al sudore o agli schizzi della pioggia e già mantenere al polso lo smartband quando si è sotto la doccia potrebbe essere rischioso. Ecco quindi che nella scelta di un fitness tracker e di uno smartwatch per il nuoto, sia che si tratti di dispositivi economici che di quelli top di gamma, è fondamentale considerare questo fattore.

L’impermeabilità

Impermeabilità fitness tracker e smartwatch
Impermeabilità fitness tracker e smartwatch

Quella dell’impermeabilità è una questione delicata, sia che si tratti dell’acquisto di un fitness tracker che di uno smartwatch. Per stimarne l’efficienza esiste una classificazione comune che si esprime con l’acronimo IP (International Protection) seguito da due cifre. La prima indica il livello di protezione, in una scala da 0 a 6, dai corpi solidi estranei, mentre la seconda cifra, in una scala da 0 a 8, indica il livello di protezione dai liquidi. La normativa vigente che disciplina questa classificazione è la CEI EN 60529/1997 e, per quel che ci interessa a noi per i migliori fitness tracker e smartwatch per il nuoto, l’attenzione deve andare principalmente sulla seconda cifra dell’International Protection.

È altrettanto importante, ogni volta che si decide di comprare un nuovo dispositivo tecnologico, capire l’utilizzo per il quale lo si acquista. Anche per quel che riguarda il nuoto è bene capire se il fitness tracker e lo smartwatch servono a monitorare le proprie prestazioni fisiche mentre si è in piscina o è il desiderio di non doversi sempre togliere e rimettere il dispositivo wearable al polso quando si va in piscina o al mare. Questo può aiutare a capire verso quale tipologia di prodotto orientarsi per effettuare un acquisto vincente e utile per le proprie esigenze.

La maggioranza dei fitness tracker, smartband e smartwatch in circolazione non ha uno sviluppo particolarmente approfondito verso il nuoto, proprio per le ragioni appena esposte di criticità di rendere un dispositivo elettronico resistente all’acqua. Questi dispositivi si concentrano più sulla corsa, il conteggio dei passi e su quegli sport “su terra”, ma per chi ama gli sport d’acqua è utilissimo avere un dispositivo che monitori il proprio stato fisico e restituisca informazioni utili sia per la propria salute che per il proprio allenamento.

I migliori dispositivi wearable per il nuoto

Polar V800 HR

Migliori fitness tracker e smartwatch per il nuoto: Polar V800 HR
Migliori fitness tracker e smartwatch per il nuoto: Polar V800 HR

Tra i migliori smartwatch per il nuoto una menzione particolare va fatta per il Polar V800 HR, un dispositivo di alto livello. Parliamo di un dispositivo con display ad alta risoluzione sul quale visualizzare e leggere tutte le principali informazioni, tra cui le notifiche dello smartphone grazie alla funzione Smart Notifications. Monitora l’allenamento e ogni attività quotidiana grazie ai diversi sensori e alla personalizzazione massima dei profili sport. Il sensore Polar H7 per il monitoraggio della frequenza cardiaca e quello per il ciclo di cadenza rendono questo dispositivo unico nel suo genere e capace di fornire indicazioni utili anche sui tempi di recupero al termine di ogni allenamento. L’applicazione dedicata Polar Flow permette di avere costantemente una panoramica completa dei propri sviluppi.

TomTom MultiSport

Migliori fitness tracker e smartwatch per il nuoto: TomTom MultiSport
Migliori fitness tracker e smartwatch per il nuoto: TomTom MultiSport

Un dispositivo completo e adatto anche per l’utilizzo in acqua è il TomTom MultiSport, uno smartwatch impermeabile fino a 50m di profondità e realizzato con un display molto grande sul quale visualizzare le diverse informazioni. L’applicazione dedicata TomTom MySports e il supporto alle altre principali app per lo sport rende questo dispositivo molto potente e versatile, con il quale monitorare il proprio allenamento fisico.

Fitbit Ionic

Migliori fitness tracker e smartwatch per il nuoto: Fitbit Ionic
Migliori fitness tracker e smartwatch per il nuoto: Fitbit Ionic

Bello, elegante, eccezionale in piscina: il Fitbit Ionic è uno smartwatch che non delude, come da tradizione Fitbit. Oltre alle classiche funzioni di monitoraggio dello sport, il Fitbit Ionic ha due diverse modalità di nuovo: quella in piscina o quella indoor. Con un’impermeabilità fino a 40 metri di profondità, lo Ionic è dotato della tecnologia PurePulse per il monitoraggio continuo del battito cardiaco. Con un display rettangolare molto ampio, chiaro e luminoso, il Fitbit Ionic è un ottimo smartwatch anche per l’utilizzo quotidiano. Oltre a essere utilizzato in piscina permette anche di essere utilizzato come lettore mp3 (con una memoria interna che permette di salvare oltre 300 brani). Con lo Ionic al polso si possono utilizzare tantissime app, tra cui quelle per la navigazione grazie alla presenza del GPS integrato.

Samsung Gear Fit2 Pro

Migliori fitness tracker e smartwatch per il nuoto: Samsung Gear Fit2 Pro
Migliori fitness tracker e smartwatch per il nuoto: Samsung Gear Fit2 Pro

Un affascinante e valido fitness tracker per il nuoto è indubbiamente il Samsung Gear Fit2 Pro. Parliamo di un dispositivo con un display curvo da 1.5” SuperAMOLED a colori, con processore dual-core da 1GHz, 512GB di RAM, 4GB di memoria interna e una batteria da 200mAh. A livello di sensori troviamo sia il GPS che quello per il monitoraggio della pressione sanguigna e il livello di protezione permette di utilizzare il Samsung Gear Fit2 Pro fino a 5ATM dii profondità. È un dispositivo specifico per il nuoto grazie all’utilizzo di Speedo On, una piattaforma specifica per monitorare le prestazioni in acqua.

Garmin Swim

Migliori fitness tracker e smartwatch per il nuoto: Garmin Swim
Migliori fitness tracker e smartwatch per il nuoto: Garmin Swim

Il nome del modello legato al nome dello storico brand, fanno del Garmin Swim uno dei migliori dispositivi wereable dedicati al nuoto. Il Garmin Swim ha un design da classico orologio sportivo. Sono sei i pulsanti posizionati intorno al quadrante con i quali accedere alle diverse funzionalità dello smartwatch. Per il monitoraggio dell’allenamento in piscina bisogna impostare la lunghezza della vasca; questi dati insieme a quelli sul proprio peso e l’altezza e al lavoro dell’accelerometro e del giroscopio, permettono di ottenere dati importanti sulle proprie nuotate. Per l’allenamento in piscina il Garmin Swim permette di tenere traccia anche del numero delle vasche compiute, dello stile, delle bracciate, del ritmo e delle calorie bruciate con ogni singolo allenamento. Impermeabile fino a 50 metri, il Garmin Swim è un ottimo device per il nuoto al quale affidarsi.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome