PCRecensioni

Recensione Chuwi Hi10 Go: tablet 2 in 1 con Windows 10

Recensione Chuwi Hi10 Go


Il mondo dei tablet è dominato dagli iPad e dai device con Android a bordo. Non mancano però degli interessanti PC portatili 2 in 1 con Windows 10 che possono essere utilizzati come un classico PC portatile o, alternativamente, come un tablet. Il prezzo dei 2 in 1 è leggermente superiore a quello dei normali tablet ma le migliori duttilità e potenzialità di utilizzo valgono sicuramente la spesa.

Nel corso di questo agosto ho accantonano per qualche settimana il mio Macbook e, dopo tanto tempo, sono tornato ad utilizzare un 2 in 1 con Windows: Chuwi Hi10 Go. Il nuovo tablet con tastiera removibile di Chuwi si propone sul mercato con una interessante combinazione di fattori che mixano una ottima qualità costruttiva, un valido hardware e prestazioni solide per un uso di base del computer. Ho utilizzato questo tablet con Windows 10 per quasi tre settimane ed oggi vi racconto com’è andata, i pregi ed i difetti nella recensione di Chuwi Hi10 Go.

Videorecensione: scopriamo tutti i segreti di Chuwi Hi10 Go

Specifiche tecniche di Chuwi Hi10 Go

  • Sistema operativo: Windows 10 Home
  • Display: 10,1″ IPS 16:10 1200 x 1920
  • Processore: Intel Celeron N4500 Dual Core 2,8 GHz
  • Scheda video: Intel UHD Graphics350-750MHz
  • Memoria: 128GB EMMC
  • RAM: 6 GB LPDDR4X
  • Batteria: 7.6v 2950mA 22.42W
  • Ricarica: 12 V A A
  • Dimensioni: 243.9 x 162.6 x 8.5 mm
  • Peso: 565 grammi
  • Porte: 2 x USB-C 3.0, microSD, Micro HDMI, jack audio 3,5 mm
  • Wireless: 2.4GHz e 5GHz IEEE 802.11a/b/g/n/ac
  • Bluetooth: 4.2

Confezione e consigli per gli acquisti

dotazione accessori Chuwi Hi10 Go

Il tablet Chuwi Hi10 Go in vendita su Amazon a 269 euro nella configurazione base, potete acquistarla con uno sconto di 50 euro utilizzando il COUPON: CHUWIHI10GO. La versione in vendita su Amazon propone una confezione minimal e pulita, realizzata in cartone riciclato, che contiene solamente il tablet, con pellicola già applicata, ed un caricatore USB-C da 24W che potete utilizzare anche per caricare il vostro smartphone.

Alternativamente potete procedere con l’acquisto sul sito ufficiale di Chuwi, dove il tablet viene venduto a 247 euro con cover con stand, tastiera magnetica removibile e pennino per prendere appunti. Senza dubbio è molto conveniente acquistare la versione completa ad un prezzo inferiore sul sito di Chuwi rispetto a quella venduta su Amazon.

Costruzione ed ergonomia

retro cover in alluminio Chuwi Hi10 Go

La qualità costruttiva del tablet è davvero buona e combina un design pulito ad ottimi materiali. Le linee di Chuwi Hi10 Go sono pulite ed essenziali, spiccano il tasto power e la fotocamera posteriore con dettagli rossi che regalano al dispositivo un tocco di originalità. La costruzione è eccellente grazie alla scocca in alluminio che rende il tablet piacevole al tocco e molto solido e resistente a graffi e cadute.

Le porte sono numerose e ben disposte sulla scocca del tablet. Sul lato destro, infatti, troviamo due porte USB-C 3.0, una porta micro HDMI 2.0, un lettore di memorie microSD ed un jack audio da 3,5 mm. Sul lato sinistro sono posizionati i pulsanti: bilanciere del volume e tasto di accensione. Nella parte alta troviamo il doppio speaker stereo ed il microfono. Nel lato inferiore sono presenti gli agganci per la tastiera ed i pin magnetici per la connessione dell’accessorio. Sul lato frontale, oltre al display, troviamo una fotocamera e due piccoli LED, uno dedicato allo stato di accensione e l’altro alla ricarica della batteria. Sul retro è posizionata una fotocamera ed una barra in plastica che nasconde le antenne del device.

La qualità costruttiva è quindi davvero molto buona ed è ottima anche la quantità di porte presenti sul dispositivo.

Hardware e connettività

lato destro Chuwi Hi10 Go con porte

L’hardware è in linea con altri device economici con Windows 10 e si basa su componenti di fascia bassa ma in grado di garantire prestazioni sufficienti per chi deve fare un utilizzo di base del computer. Il processore è un Intel N4500 Dual Core da 2,8 GHz ed è affiancato una scheda video integrata Intel UHD Graphics350 da 750MHz, 6 GB di RAM LPDDR4X ed una memoria interna da 128 GB EMMC. Nel complesso l’hardware è comunque sufficiente e la RAM da 6 GB riesce a mettere una pezza al processore non potentissimo.

Il comparto connettività è completo grazie alle due porte USB-C 3.0 laterali, che consentono di collegare facilmente accessori, gadget ed hard disk esterni, alla porta Micro HDMI 2.0 e al lettore di memorie microSD, quest’ultimo può tornare utile soprattutto per espandere la limitata memoria interna. Le connessioni senza fili possono contare su un buon WiFi 802.11a/b/g/n/ac, che garantisce una connessione stabile e veloce, e sul Bluetooth 4.2.

Buono il doppio speaker stereo che consente di utilizzare il tablet per guardare film e serie TV ed ascoltare musica. Lo speaker, posizionato nella parte alta del device, eroga un audio di qualità sufficiente e con un volume medio. Da non sottovalutare la possibilità di connettere casse o cuffie via Bluetooth o sfruttando il jack audio da 3,5 mm.

Sfruttando la connessione Micro HDMI è possibile collegare monitor esterni che possono essere utilizzati con una risoluzione massima fino a 4K con 60 fps grazie alla solida scheda video Intel.

Display

Recensione Chuwi Hi10 Go - schermo in modalità tablet

Lo schermo da 10,1 pollici è basato su un pannello IPS con risoluzione Full HD da 1920 x 1200 pixel, con formato 16:10 ed una densità di 224 PPI. Il display è buono e si presenta con una buona luminosità e colori ben tarati che lo rendono perfettamente godibile ed utilizzabile sia in modalità notebook che in modalità tablet.

Lo schermo ha una luminosità massima molto buona, arriva fino a 400 nits, che consente di utilizzarlo anche in ambienti molto luminosi senza problemi. I colori brillanti lo rendono perfetto anche per lo streaming e risulta essere un display valido per godersi film e serie TV, nonostante le piccole dimensioni.

Il touch screen funziona bene e ci consente di utilizzare Hi10 Go in modalità tablet senza lag, ritardi o impuntamenti. I limiti del touch sono solamente quelli posti da Windows 10 che forse non è il migliore sistema operativo per un tablet, dal canto suo però offre una duttilità inarrivabile per iPadOS e Android.

Lo schermo può essere anche utilizzato per prendere appunti e disegnare grazie al pennino, perfettamente integrato nel sistema, che è in grado di riconoscere 4096 livelli di pressione. La penna, ricaricabile tramite microUSB, permette di prendere appunti, disegnare e annotare sopra lo schermo con grande facilità ed un’ottima precisione. Il pennino è anche dotato di un pulsante che ne amplia le funzionalità e ci permette di utilizzare il tablet anche in ambiente scolastico per prendere appunti.

Fotocamere

fotocamera posteriore Chuwi Hi10 Go

La fotocamera frontale da 2 megapixel e la fotocamera posteriore da 5 megapixel consentono di scattare qualche semplice foto e tornano utili per videochiamate e call di lavoro. La qualità delle videochiamate è sufficiente e consente quindi di utilizzare il tablet anche per lavoro e per le videochiamate ad amici e parenti lontani. L’audio raccolto dal microfono, posto nella parte alta del tablet, è di qualità sufficiente.

Esperienza d’uso e prestazioni

Recensione Chuwi Hi10 Go

Il processore a soli due core potrebbe spaventare ma, grazie al buon clock e alla buon RAM, consente di ottenere prestazioni solide per chi deve fare un utilizzo di base del computer. In questo mese di utilizzo ho avuto modo di utilizzare il Chuwi Hi10 Go per lavoro e divertimento nel tempo libero e devo dire che le prestazioni sono sufficienti per ogni scopo

Il classico utilizzo sui social e per la navigazione è comodo ed agevole, sia in modalità pc portatile che in modalità tablet. La navigazione sul web, con vari browser, è agevole e ci permette di consultare i siti web, anche i più pesanti, con tempi di caricamento accettabili e una buona fluidità in scorrimento. Le buone prestazioni in navigazione ci consentono quindi anche di utilizzare il 2 in 1 di Chuwi per i social, le mail e tutte le attività legate al web senza problemi.

Ottime le prestazioni in streaming grazie allo schermo FullHD che con i suoi buoni colori e la valida luminosità riesce ad offrirci contenuti in alta definizione con un buon livello di dettaglio. Lo streaming avviene senza problemi, via web o con le app, in risoluzione HD e questo ci permette di avere fra le mani un tablet perfetto per vedere video e serie TV online.

Per il lavoro molto dipende dall’utilizzo che dovete farne, se utilizzate la suite Office o utilizzate dei gestionali web based filerà tutto liscio. Se, invece, avete la necessità di utilizza programmi per il montaggio video, l’editing di immagini o altri software pesanti allora è il caso di puntare a dispositivi di fascia superiore.

Per il gaming tutto varia in base al titolo che pretendete di giocare su questo notebook 2 in 1 economico. L’ho testato con Fortnite e League of Legends con i dettagli al minimo ed in entrambi i casi le prestazioni sono state scarse con sporadici rallentamenti e qualche blocco. Se lo utilizzate per titoli più leggeri ed ottimizzati, come potrebbero essere Minecraft o i migliori emulatori, potete sicuramente giocare senza problemi e godervi qualche ora di svago.

L’utilizzo in modalità tablet è molto buono. Le prestazioni sono sufficienti e la precisione del touch consente di utilizzare tutte le funzioni di Windows 10 Home.

Le prestazioni migliori, in termini di utilizzabilità, si ottengono collegando la tastiera e la cover che funziona come stand. La tastiera con layout USA si collega magneticamente e può contare su una discreta qualità costruttiva e, anche se un po’ leggerina, permette di scrivere agevolmente testi e mail e, grazie al comodo touchpad, facilita la navigazione all’interno del sistema. Con la tastiera collegata si riesce ad ottenere il massimo dall’ibrido di Chuwi e si riescono ad ottenere prestazioni paragonabili a quelle dei notebook economici. La tastiera ha un sistema di collegamento ballerino e mi è successo spesso di ritrovarla scollegata dopo degli spostamenti del computer.

In termini di performance va segnalato che il tablet non è provvisto di alcuna ventola di raffreddamento e che tende a diventare parecchio caldo quando sottoposto ad intensi carichi di lavoro. In determinati casi mi è successo di arrivare ad un blocco del PC, ma si tratta di casi estremi come benchmark o un multitasking forzato per capire le potenzialità dell’hardware.

Batteria e autonomia

Chuwi Hi10 Go cover stand

Chuwi Hi10 Go monta una batteria da 2950 mAh che riesce a garantire un’autonomia di circa 5/6 ore con un utilizzo misto. L’autonomia varia molto in base al tipo di utilizzo: se lo utilizzate per la navigazione o lo streaming arriverete senza problemi alle 5 ore di schermo, se passate al gaming invece otterrete circa 2 ore di schermo. Se usato con la suite Office per scrivere o fare qualche calcolo potete arrivare a 6 ore di display.

La ricarica rapida a 24W permette di avere tempi di ricarica contenuti e può essere effettuata utilizzando una delle due porte USB-C poste sul lato destro del tablet.

Prezzo

Chuwi Hi10 Go viene venduto su Amazon a 269 euro in versione solo tablet, ma potete acquistarlo con uno sconto di 50 euro utilizzando il COUPON: CHUWIHI10GO. Sul sito ufficiale di Chuwi è in vendita a 247 euro nella versione con tastiera magnetica, cover e pennino. Considerando il prezzo offerto sul sito di Chuwi devo dire che il rapporto qualità-prezzo è davvero interessante e che per questa cifra è difficile trovare qualcosa di meglio sul mercato. Il prezzo di vendita è quindi molto allettante e potrebbe attrarre chi cerca un tablet 2 in 1 economico, solido ed in grado di offrire prestazioni sufficienti.

Conclusioni – A chi lo consiglio

Recensione Chuwi Hi10 Go in uso come pc portatile con tastiera

Chuwi Hi10 Go è un interessante 2 in 1 con Windows 10 che permette di avere un approccio ibrido e ci mette fra le mani, al giusto prezzo, un device utilizzabile sia come tablet che come PC portatile grazie agli accessori, tastiera e pennino, che lo trasformano in un computer. La qualità costruttiva è molto buona e l’hardware, nonostante sia di fascia bassa, riesce ad offrire prestazioni solide per chi deve fare un utilizzo di base del PC: navigazione sul web, streaming di film e serie TV e gaming con giochi semplici ed emulatori.

Consiglio l’acquisto di Chuwi Hi10 Go a chi cerca un 2 in 1 economico, in grado di essere usato come PC portatile o come tablet in base alle proprie necessità, ed ha il bisogno di un device da utilizzare per svago e nel tempo libero senza le pretese di un hardware di fascia più alta.

Immagini di Chuwi Hi10 Go

Giudizio finale
Confezione e accessori
9 / 10
Costruzione ed ergonomia
8 / 10
Hardware e connettività
7 / 10
Display
8.5 / 10
Fotocamere
6 / 10
Esperienza d'uso e prestazioni
7.5 / 10
Batteria e autonomia
7.5 / 10
Prezzo
8 / 10
La nostra opinione

Chuwi Hi10 Go è un interessante 2 in 1 con Windows 10 che permette di avere un approccio ibrido e ci mette fra le mani, al giusto prezzo, un device utilizzabile sia come tablet che come PC portatile grazie agli accessori, tastiera e pennino, che lo trasformano in un computer. La qualità costruttiva è molto buona e l’hardware, nonostante sia di fascia bassa, riesce ad offrire prestazioni solide per chi deve fare un utilizzo di base del PC: navigazione sul web, streaming di film e serie TV e gaming con giochi semplici ed emulatori.

Consiglio l’acquisto di Chuwi Hi10 Go a chi cerca un 2 in 1 economico, in grado di essere usato come PC portatile o come tablet in base alle proprie necessità, ed ha il bisogno di un device da utilizzare per svago e nel tempo libero senza le pretese di un hardware di fascia più alta.

7.7 ★★★★☆
Potrebbero interessarti
GuidePCWindows

Come eseguire il downgrade da Windows 11 a Windows 10

PCWindows

Come personalizzare la barra delle applicazioni di Windows 11

PCRecensioni

Recensione Trust GXT 863 Mazz: una tastiera meccanica economica valida

GuidePC

Come recuperare il codice Product Key di Windows 10