AndroidAppleGuideGuide

Come migrare la cronologia delle chat da WhatsApp a Telegram

chat da WhatsApp a Telegram

Se sei uno dei tanti utenti che hanno deciso di abbandonare WhatsApp a favore di Telegram, sarai felice di sapere che l’ultimo aggiornamento di Telegram consente di importare tutti i dati delle tue chat su quest’applicazione. La migrazione della cronologia delle chat da WhatsApp alla nuova app ti permetterà di non perdere informazioni e di mantenere tutte le conversazioni.

Molti utilizzatori di WhatsApp, infatti, hanno deciso di abbandonare la popolare piattaforma di messaggistica nelle ultime settimane. Il principale motivo risiede nell’introduzione da parte di Whatsapp di una nuova politica sulla privacy che ha lasciato molti utenti preoccupati su come i loro dati verranno poi gestiti dalla piattaforma che è di proprietà di Facebook. Nonostante WhatsApp sostenga che questa nuova regolamentazione non violi la privacy degli utenti, in molti hanno deciso di lasciare ugualmente l’app e per questo WhatsApp ha scelto di ritardare l’implementazione di tale politica.

chat da WhatsApp a Telegram

Moltissimi utenti hanno comunque deciso di iniziare ad utilizzare Telegram, un’app che negli ultimi tempi ha registrato un significativo aumento delle iscrizioni in tutto il mondo ed in grado di offrire tante funzionalità aggiuntive oltre ai migliori canali Telegram. Se stai pensando di fare lo stesso cambio, ma sei preoccupato per la perdita di tutte le informazioni che hai su Whatsapp sappi che puoi migrare le chat esistenti da WhatsApp a Telegram, con un procedimento davvero molto semplice! Ti ricordiamo che Telegram permette l’importazione di chat anche da altri servizi come KaKaoTalk e Line.

Importa le chat da WhatsApp a Telegram

Una cosa di cui dovresti essere consapevole prima di iniziare a spostare le tue chat è che al momento non c’è modo di importare tutte le conversazioni contemporaneamente da Whatsapp a Telegram. Dovendo trasferire ogni chat singolarmente, quindi potrebbe volerci un po’ di tempo se hai numerose conversazioni, tuttavia questo è un piccolo prezzo da pagare per conservare quelli che potrebbero essere mesi o addirittura anni di informazioni. Per prima cosa assicurati di aver scaricato e aver ben configurato Telegram, attivando anche la verifica in due fattori. Una volta fatto ciò segui questi passaggi:

  1. Apri WhatsApp e apri una chat che desideri trasferire
  2. Tocca il nome del contatto, o del gruppo, in alto quindi tocca Esporta chat
    esportare chat da wahtsapp
  3. Scegli di esportare la conversazione con o senza allegati multimediali
  4. Tocca l’icona di Telegram
    esportare chat da WhatsApp a Telegram
  5. Seleziona la chat in cui desideri importare i dati o il nome del contatto che vuoi associare e procedi

 

esportare chat da wahtsappI dati della tua chat verranno ora esportati da WhatsApp e importati direttamente in Telegram. Seguendo la stessa procedura puoi trasferire anche tutte le altre conversazione di tuo interesse sull’app Telegram.

Ovviamente, anche se non utilizzi più l’app potresti semplicemente mantenere WhatsApp installato sul tuo telefono per accedere alla cronologia delle chat quando ne hai bisogno. Ma se per qualsiasi motivo vuoi eliminare il tuo account e cancellare del tutto l’applicazione questo è il modo più semplice per assicurarti di non perdere il contenuto.

Questo metodo è un po’ macchinoso e richiede del tempo per importare tutte le chat ma può tornare molto utile in differenti occasioni. Questa funzionalità infatti può essere utilizzata anche da chi deve passare da Android ad iPhone, o viceversa, e non vuole perdere le proprie chat nel cambio di sistema operativo.

Non perderti le nostre guide e recensioni, seguici su Telegram: t.me/OutOfBitit

Fonte Cult of Mac

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Travel blogger, copywriter e articolista mi sono avvicinata al mondo della scrittura per pura passione. Sono di origini venete, ma amo viaggiare, scoprire posti nuovi e nuove culture.
    Potrebbero interessarti
    AndroidGuide

    Come usare un controller PS5 su Android

    AndroidNews

    Google introdurrà su Android 12 una funzione di privacy "copiata" da Apple

    AndroidNewsSmartphone

    Samsung cambia il nome al pieghevole: si chiamerà Galaxy Z Flip 3 (e non Z Flip 2). I motivi della scelta

    AndroidNewsSmartphone

    ZTE Axon 30 Ultra 5G è ufficiale: Snapdragon 888, display da 6,67'' e 4 cam sul retro