App iOS

Le 5 migliori app iOS per scannerizzare documenti

Come fotografare un primo piano con iPhone X

Scannerizzare documenti può essere un’operazione molto utile non solo per quanto riguarda il lavoro, ma anche nella vita quotidiana.

Se fino a qualche tempo fa per effettuare tale operazione serviva uno scanner collegato al computer, oggi è tutto molto più semplice. Tra le migliaia e migliaia di software realizzati per il settore mobile, ve ne sono diverse che svolgono questo preciso compito. In questo articolo approfondiremo l’argomento, focalizzandoci sulle 5 migliori app iOS per scannerizzare documenti.

Come scannerizzare documenti con il proprio smartphone

Le migliori app iOS per scannerizzare documenti e tutto ciò che è cartaceo

Le app per effettuare la scannerizzazione di documenti consentono di acquisire elementi cartacei quali ricevute, lettere o contratti direttamente tramite dispositivi mobili. Per effettuare questa operazione, sulla sola piattaforma iOS sono presenti decine di software. La maggior parte di essi però, non svolge in maniera ineccepibile il proprio lavoro. Di seguito riportiamo 5 tra le migliori app iOS per scannerizzare documenti o quant’altro.

Scanbot Pro

Scanbot Pro è un’app che offre un’eccellente qualità di scansione, risultando capace di individuare e riconoscere con una discreta facilità il testo (lavora con 60 lingue). L’interfaccia presentata risulta elegante ma allo stesso semplice, fornendo una buona quantità di funzioni.

Tra le tante feature offerte è bene segnalare la possibilità di ritagliare le scansioni, correggendo eventuali distorsioni e problemi simili. Grazie a un particolare sistema di gestione dei file, i tuoi documenti saranno protetti dagli occhi di qualunque terza parte. Nessuna intromissione da parte di hacker o simili dunque.

Infine è bene notare anche la presenza di diversi tool per modificare il documento acquisito, con tanto di rotazioni, ritagli, possibilità di salvare il documento in diversi formati (PDF, JPEG, TXT) e naturalmente la possibilità di rinominare il file direttamente dal tuo melafonino.

CamScanner

CamScanner è un’app totalmente gratuita e di ottimo livello, capace di eseguire la scansione di un’ampia gamma di documenti e di supportare diversi servizi cloud. I documenti scansionati infatti, vengono convertiti automaticamente in file PDF e caricati direttamente in servizi di archiviazione cloud come Dropbox, Google Drive, Evernote, OneDrive e Box.

È inoltre possibile aggiungere filigrane e annotazioni ai documenti utilizzando la funzione di modifica avanzata e i passcode. Tutto ciò favorisce notevolmente la tutela della privacy. Pur essendo un’app gratuita, offre anche delle funzioni a pagamento. Tra di esse figura uno spazio d’archiviazione interno di 10 GB e l’invio di link (protetti con password) per consentire di passare i documenti ai propri colleghi. Ciò può essere molto utile in particolari ambiti lavorativi.

Tra le altre caratteristiche possiamo elencare:

  • il supporto a Siri
  • l’ottimizzazione e il ritaglio automatico dei documenti
  • l’inclusione delle firme elettroniche
  • il tool OCR per ottenere testo vero e proprio dalle scannerizzazioni (funzione premium)
  • ampie opzioni di condivisione tramite mail, social network o link

e tanto altre funzioni.

Microsoft Office Lens

Non si tratta di un errore. Non solo Microsoft Office Lens è disponibile su iOS, ma esso è anche disponibile gratuitamente (caratteristica non da poco vista la piattaforma).

La qualità delle sue scansioni non è pulita come quella di Scanbot Pro e ha opzioni di condivisione limitate. Tuttavia, compensa questi difetti attraverso il suo accurato riconoscimento del testo. Se non si desidera pagare le app per lo scanner di documenti, Microsoft Office Lens offre prestazioni eccellenti, con OCR eccellente, un’interfaccia utente semplice, filtri di immagine e modalità di scansione dedicate per risultati distinti.

Va detto che per utilizzare al massimo questa app e le sue funzioni di riconoscimento testuale, è necessario avere sul proprio iPhone Word. Il tutto deve avvenire tramite un account Microsoft, il che può essere un po’ complesso. Da sottolineare l’integrazione con PowerPoint e la possibilità di poter collegare l’app anche a OneNote.

Evernote Scannable

Evernote Scannable per iOS scannerizza i documenti in modo veloce ed efficiente, trasformandoli in scansioni di alta qualità che puoi facilmente salvare e condividere istantaneamente. I file ottenuti, a seconda della scelta dell’utente, possono essere PDF o JPG.

Tra le diverse caratteristiche, risulta degna di nota la possibilità di scannerizzare i biglietti da visita per ottenere informazioni e consentire un inserimento diretto nell’elenco dei propri contatti. Proprio in questa ottica poi, Evernote Scannable ha il grandissimo pregio di potersi collegare con LinkedIn, il social network dedicato interamente all’ambito lavorativo.

FineScanner

Terminiamo la lista con FineScanner. L’app in questione acquisisce tramite scansione i documenti desiderati, creando copie PDF o JPG per poi applicare online il sistema OCR al fine di riconoscere il testo. La stessa funzione OCR, che lavora con 193 lingue, offre una serie di estensioni output molto interessante tra cui DOCX, TXT e PDF.

L’archiviazione ordinata di file è favorita dall’utilizzo di tag, il che consiste una facile consultazione anche quando si salva una quantità consistente di file. Nonostante si tratti di un’app gratuita, è anche disponibile una versione premium che ti consente di eliminare ogni tipo di pubblicità presente.

Bio autore

Articolista, scrittore, copywriter, newser e SEO con la passione per sport, informatica e tecnologia. Ho la fortuna di vivere lavorando a tempo pieno su quelle sulle mie passioni.
Potrebbero interessarti
App iOSGuideMac

Come eseguire uno streaming da Mac a TV wireless

App androidApp iOSConsigli per gli acquisti

Come riconoscere i numeri sconosciuti delle chiamate?

App androidApp iOSGuideWindows

Come aggiungere una firma digitale su PDF

App androidApp iOSWindows

Creare un’app: quanto costa?