apple presenta imac con display retina 5k

iMac da 27 pollici con display Retina 5K: è questa la bomba che Apple ha lanciato durante il Keynote appena conclusosi e di sicuro farà discutere per le prossime settimane moltissimi addetti ai lavori. Perché infondo da iPad non ci si aspettava molto (sebbene sia stato fatto qualcosina in più rispetto alle aspettative), gli aggiornamenti software relativi ad OS X Yosemite e iOS 8.1 non hanno destato grosse sorprese (infondo iOS 8.1 è comunque una minor release e Yosemite è già stato analizzato a fondo nel corso degli ultimi mesi) e Mac Mini non è di certo il prodotto più ambito dagli appassionati Apple (sebbene sia un prodotto ampiamente sottovalutato e ideale per gli scopi della maggior parte degli utenti): i nuovi iMac hanno lasciato il segno  per una serie di motivi che andremo a scoprire.

iMac con display Retina 5K: caratteristiche tecniche, prezzo e disponibilità

Prima di parlare delle caratteristiche tecniche ci tengo a riportare le parole di Philip Schiller, vice presidente del Worldwide Marketing, in merito alla presentazione dei nuovi iMac:

Thirty years after the first Mac changed the world, the new iMac with Retina5K display running OS X Yosemite is the most insanely great Mac we have ever made.
With a breathtaking 14.7 million pixel display, faster CPU and graphics, Fusion Drive, and Thunderbolt 2, it’s the most beautiful and powerful iMac ever.

Il nuovo iMac disporrà, nella versione “base, di un processore Intel Core i5 quad-core3.5GHz (Turbo Boost fino a 3,9GHz), scheda grafica MD Radeon R9 M290X con 2GB di memoria GDDR58GB (2 x 4GB) di memoria RAM DDR3 a 1600MHz, 4 slot SO-DIMM accessibili dall’utente e memoria di archiviazione Fusion Drive da 1 TB.

La caratteristica più sorprendente è senz’altro la presenza del display Retina 5K: oltre ad avere una risoluzione incredibile (5120×2880 pixel), questo schermo è stato progettato per garantire un esperienza d’uso completamente nuova ed entusiasmante.

prezzi imac 5k

Oltre alle caratteristiche hardware da primo della classe, anche il prezzo desta scalpore e potrebbe scoraggiare alcuni utenti dall’acquisto: la configurazione hardware base costa ben 2629 euro mentre per la configurazione più potente bisognerà sborsare oltre 4500 euro (esclusi software ed estensioni della garanzia).

iMac con Display Retina 5K (questo il nome ufficiale del prodotto) è già disponibile sullo Store Online di Apple per coloro che volessero ordinarlo: nel giro di 3-5 giorni lavorativi (questa data potrebbe subire variazioni nel corso delle prossime ore nel caso arrivasse un gran quantitativo di ordini) ricevere a casa questo esclusivo prodotto.

Cosa ne pensate del nuovo iMac da 27 pollici? Fatecelo sapere attraverso i commenti!