Ultimamente state riscontrando dei rallentamenti nella vostra connessione internet wi-fi? Per scaricare i file o per caricare pagine web impiegate più del dovuto? La prima cosa che vi suggeriamo di fare, oltre al test dell’adsl, è quella di verificare se qualche altro utente sta utilizzando la vostra connessione, senza il vostro permesso, consumando la banda a vostra disposizione. Per venire incontro alle vostre esigenze, in questo articolo vi segnaleremo i migliori programmi per scoprire chi è connesso al vostro WiFi.

Wireless Network Watcher: il primo tool che segnaliamo è ottimo nel monitoraggio delle connessioni in entrata al router. Compatibile con OS Windows a 32-bit e a 64-bit (8, 7, Vista, XP), intuitivo nel funzionamento, vi basta lanciarlo e la scansione di tutto il range di indirizzi IP per la rete presa in considerazione sarà immediata. Potrete perciò visualizzare l’elenco delle apparecchiature collegate, conoscere l’IP, il nome, il MAC Address, la marca della scheda di rete ed ottenere tutta una serie di informazioni inerenti al pc. Se lo reputate opportuno, grazie a Wireless Network Watcher, potrete anche esportare la lista in uno dei tanti formati disponibili (HTML, XML, TXT o CSV).

Who Is On My WiFi: senza ombra di dubbio uno dei programmi più completi nell’identificare in pochi secondi gli intrusi “ruba connessione”. Se siete sempre attaccati al pc, fate affidamento su questa utility, visto che può essere lasciato in background nelle ore notturne ed individuare anche chi scrocca la rete anche una tantum. Saprete chi si è connesso, a che ora si è connesso e da dove si è connesso.

AutoScan Network: rientra di diritto tra i migliori programmi per scoprire chi è connesso al vostro WiFi, perché non richiede configurazione ed in pochi click, tutti intuitivi, visualizzerete la lista dei dispositivi connessi in quel momento. I punti di forza? Immediatezza della scansione della rete, senza interventi dell’utente, rilevamento efficace degli intrusi e accertamenti in tempo reale su chi causa rallentamenti quando siete su internet.

SoftPerfect WiFi Guard: la logica di funzionamento di questo tool non si discosta più di tanto da quella descritta per gli altri programmi. L’unica novità è che evidenzia di colore rosso tutti i dispositivi non autorizzati, con tanto di Mac Address relativo. Se lo ritenete opportuno, potrete bloccarli a livello di router con un semplice click di mouse. Su OS Windows e su Linux, SoftPerfect WiFi Guard è disponibile gratuitamente. Su Mac OS X, il programma costa 9,99 dollari.

Zamzom Wireless Network Tool: concludiamo l’elenco dei migliori programmi per scoprire chi è connesso al vostro WiFi con questo software immediato in termini di funzionamento. Dopo il download e l’installazione dell’applicativo sul vostro pc, premete il tasto “Fast Scan” (o su “Deep Scan” per una scansione più dettagliata) e nel giro di qualche istante la rete senza fili a cui siete connessi verrà scansionata, mostrandovi la lista completa di chi è connesso.

Nel caso conosceste programmi migliori non esitate a segnalarcelo attraverso i commenti !