Digital Wellbeing è una delle novità più interessanti di Android Pie. Molti utenti hanno però rilevato che questi strumenti dedicati al benessere potrebbero peggiorare notevolmente le prestazioni dei loro Pixel. Proprio per questo motivo, sempre più persone decidono di disattivare questa funzione. In questo articolo, abbiamo deciso di spiegarti, passo dopo passo, come disabilitare Digital Wellbeing.

Google Pixel 3
La foto di Pixel 3, lo smartphone prodotto da Google nel 2018.

Cos’è Digital Wellbeing

Protagonista di Google I/O del 2018, Digital Wellbeing è un set di funzionalità che, utilizzando l’innovativa intelligenza artificiale, permettono di indicare all’utente quando si sta utilizzando eccessivamente lo smartphone. Lo strumento consente quindi di eliminare una delle dipendenze più comune degli ultimi anni, quella da smartphone, e migliorare il nostro benessere nel mondo digitale.

Digital Wellbeing
La pagina principale di Digital Wellbeing in uno smartphone su cui gira il sistema operativo Android.

Digital Wellbeing è disponibile per tutti i device Google Pixel su cui gira almeno Android 9 Pie. Il download dell’applicazione ufficiale è disponibile nella specifica pagina del Google Play Store.

Eliminare solo i problemi

Per rimuovere i problemi legati agli strumenti di Benessere digitale, è possibile scegliere due strade. La prima è quella più semplice e, quindi, consigliata anche agli utenti meno esperti. Questa procedura, non disabiliterà tutte le parti di questo prodotto, ma manterrà App Timer e Wind Down. Entrambe le funzioni, non tengono traccia delle notifiche e non monitorano le azioni effettuate dagli utenti.

  • Prendi il tuo dispositivo Google Pixel e accendilo;
  • Recati nelle impostazioni, cliccando sulla specifica icona in cui è raffigurato un ingranaggio;
  • Scendi fino a raggiungere la voce “Accessibilità” e sceglila;
  • La presenza della voce “Benessere digitale” indica che la funziona è attiva nel tuo dispositivo. Cerca l’apposito tasto, utile per la disattivazione.

Dopo aver effettuato questo step introduttivo, dovrai disabilitare totalmente questo strumento, grazie all’applicazione ufficiale.

  • Apri l’applicazione dedicata agli strumenti collegati allo strumento “Benessere digitale”;
  • In alto a destra troverai un menu di overflow, ovvero quello composto da tre punti disposti verticalmente: effettua un click su di esso;
Digital Wellbeing
Il menù a tendina, dell’applicazione ufficiale di Benessere Digitale, in cui selezionare la voce “Disattiva l’accesso all’utilizzo”-
  • Scegli, tra tutte le opzioni appena apparse, la prima, ovvero “Turn off usage access“.
  • Questa operazione, come confermerà un messaggio che apparirà subito dopo, causerà l’eliminazione dei dati dello strumento. Dovrai, per completare il processo, accettare, cliccando su “Disattiva in impostazioni”.
Disattiva Impostazioni
Il messaggio che, giunti a questo punto, ti chiede se sei sicuro dell’azione appena eseguita.

In automatico, si aprirà un pannello di controllo in cui sono presenti tutti i servizi collegati al sistema operativo Android Pie. Dovrai cercare “Digital Wellbeing”, effettuare un click su di esso e disattivarlo, cambiando il lato dell’interruttore (che dovrebbe così diventare grigio).

Impostazione
La pagina che ti permette di disattivare le funzioni principali di Benessere digitale.

Rimuovere completamente Digital Wellbeing

Se, invece, vuoi provare un metodo più complesso ed eliminare totalmente questa funzione dal tuo device firmato Google, puoi seguire questa secondo secondo procedimento. Ti occorrerà, però, un computer con gli strumenti ADB. Per scoprire come installarli e come funzionano, puoi leggere la nostra guida dedicata! Utilizzare questi strumenti potrebbe sembrare un po’ complesso durante i primi test, dopo un po’, però, il tutto si rivelerà estremamente semplice e intuitivo. Bisogna sottolineare che questa seconda procedura comporta un po’ di rischi in più, rispetto alla precedente. Ti consigliamo di continuare con cautela.

  • Collega il tuo smartphone a un computer in cui sono presenti gli strumenti ADB. Se non hai questa possibilità, puoi scaricarli dal sito web ufficiale di Google, aprire il prompt dei comandi e digitare il comando “device adb”;
  • Inserisci, dopo esserti assicurato che il tuo Pixel sia effettivamente connesso, e quindi aver letto la risposta generata dal prompt dopo il primo comando, questa stringa: “adb shell pm uninstall -k -user 0 com.google.android.apps.wellbeing”;
  • Questo comando serve proprio a rimuovere gli strumenti che compongono Digital Wellbeing;
  • Riavvia, a questo punto, lo smartphone, in modo da caricare il sistema con le modifiche apportate.

Recandoti, ora, in “Impostazioni”, non troverai più la voce “Benessere digitale”.

Impostazioni senza Digital Wellbeing
Le impostazioni di uno smartphone Pixel, senza però “Digital Wellbeing”.

Ripristinare Digital Wellbeing

Puoi decidere, in qualsiasi momento, di ripristinare gli strumenti. Nel caso in cui tu abbia seguito il primo metodo, ti basterà effettuare le stesse azioni al contrario, attivando, quindi, gli interruttori precedentemente attivati.

Digital Wellbeing
Il lato e il colore dell’interruttore indica che Benessere digitale è disattivato.

Se hai, invece, utilizzato un computer con ADB, come spiegato nella seconda procedura, dovrai installare nuovamente l’applicazione da Google Play Store. Apri, quindi, lo store ufficiale dal tuo Google Pixel, cerca “Digital Wellbeing” (o “Benessere digitale“, in italiano), scegli il primo risultato, clicca sul pulsante verde su cui è presente la voce “Installa” e attendi il completamento della procedura automatica.

Pagina Google Play Store
Ecco l’applicazione ufficiale “Digital Wellbeing” (“Benessere Digitale”) all’interno di Google Play Store.

Avete provato una delle due procedure? Avete rilevato dei miglioramenti?

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome