AppleMac

Come installare WhatsApp su Mac: 4 metodi che puoi utilizzare

come utilizzare WhatsApp su Mac

Stai lavorando (o giocando) sul tuo macOs, ti arriva un nuovo messaggio WhatsApp ma il telefono è distante: quante volte ti è capitata questa situazione tipo? Lo sappiamo: non hai alcuna volta di alzarti dalla scrivania per raggiungere lo smartphone e leggere il messaggio.

Ebbene, non preoccuparti: resta pure seduto perchè ti spieghiamo come utilizzare WhatsApp su macOS. Ma ricorda: utilizzando i nostri metodi non potrai comunque mai installare WhatsApp come un’app reale sul tuo Mac.

1. Usa l’app ufficiale di WhatsApp per Mac

come utilizzare WhatsApp su Mac

Lo sapevi che WhatsApp ha sviluppato un’app desktop per Mac? Questo vuol dire che puoi scaricare quest’applicazione collegandoti all’App Store, collegarla al tuo account WhatsApp e usare l’app di messaggistica direttamente su macOS. L’uso del tuo smartphone è sempre imprescindibile: dovrai infatti accedere al tuo telefono per scansionare il codice QR che visualizzerai dopo l’installazione dell’app su macOS. Dunque, prendi il tuo smartphone perché ti accompagnerà nella primissima fase di configurazione.

Per prima cosa, accedi al Mac App Store, cerca WhatsApp Desktop e installalo. Una volta che l’app sarà installata, aprila: fai l’accesso a WhatsApp dallo smartphone, poi clicca su Menu o Impostazioni e seleziona WhatsApp Web. Con lo smarphone, scansiona il codice QR che visualizzi sullo schermo del tuo Mac. Ora potrai accedere a WhatsApp per Mac e iniziare ad inviare e ricevere messaggi stando seduto comodamente alla tua scrivania.

2. Usa WhatsApp Web sul Mac

Whatsapp web Mac

Se non ti piace l’idea di installare l’applicazione di WhatsApp sul tuo Mac, allora potresti provare ad utilizzare la versione web dell’app.
Il funzionamento è molto simile a quello di WhatsApp Desktop ma ha una differenza sostanziale: per usare questa versione, non devi installarla sul Mac.

Si tratta, come avrai intuito, di un vantaggio innegabile, soprattutto se stai cercando di utilizzare WhatsApp su un computer di lavoro. Ecco come configurare WhatsApp Web su macOS.

Per prima cosa, cerca nel tuo browser “WhatsApp Web”: quando aprirai la pagina, visualizzerai un codice QR. Avvia WhatsApp sul telefono, clicca su Impostazioni o Menu, scegli WhatsApp Web e scansiona il codice sullo schermo usando WhatsApp sul tuo telefono. Ecco fatto: ora puoi iniziare ad usare la versione web di WhatsApp direttamente sul Mac: rimarrai connesso all’applicazione almeno fino a quando non deciderai di utilizzare nel tuo browser la modalità di navigazione in incognito.

Sullo stesso argomento, potrebbero interessarti anche le nostre guide su come utilizzare WhatsApp Web su iPad oppure il nostro articolo su come utilizzare WhatsApp Web con iPhone.

3. Usa un client WhatsApp sul tuo Mac

FreeChat per WhatsAppI

n alternativa, puoi anche installare sul tuo Mac alcuni client WhatsApp di terze parti, in grado di funzionare proprio come l’app WhatsApp per Mac ma con un piccolo “extra”: questi client sono infatti dotati di alcune interessanti funzionalità aggiuntive rispetto all’app ufficiale.

FreeChat per WhatsApp è uno di questi: il client ti permette di accedere ai tuoi messaggi WhatsApp su macOS. FreeChat offre varie opzioni personalizzabili, come la possibilità di rispondere ai messaggi dalle notifiche e abilitare un tema in modalità oscura.

Per prima cosa, installa l’app FreeChat per WhatsApp sul Mac, aprila  per visualizzare il codice QR. Accedi a WhatsApp dal telefono, clicca su Impostazioni o Menu e scegli WhatsApp Web. Devi scansionare il codice e poi potrai finalmente iniziare ad usare il tuo account WhatsApp su macOS.

4. Usa un emulatore Android per accedere a WhatsApp sul Mac

Quella che stiamo per affrontare è una procedura un po’ più complessa e diversa rispetto a quelle analizzare finora. Usare un emulatore Android per accedere a WhatsApp sul Mac vuol dire installare effettivamente l’app mobile WhatsApp e creare un nuovo account associato. Se hai già utilizzato in passato un emulatore come BlueStacks per eseguire app Android sul tuo Mac, allora saprai che devi accedere al tuo account Google e l’emulatore ti permetterà di caricare tutte le app che desideri. Seguendo questo metodo, puoi dunque installare WhatsApp, creare ed utilizzare un account ad esso associato.

BlueStacks
Attenzione: questo metodo presenta un inconveniente che dobbiamo sottolineare prima di spiegarti come funziona. Se registri lo stesso numero di telefono nell’emulatore Android, non potrai utilizzare WhatsApp sul tuo telefono. Detto ciò, ecco come per far funzionare WhatsApp sul tuo Mac usando un emulatore Android.

Per prima cosa, vai sul sito BlueStacks, scarica e installa lo strumento gratuito sul tuo Mac.  Avvia BlueStacks e accedi al tuo account Google poi cerca ed installa WhatsApp. Clicca su Apri per accedere all’app WhatsApp che è ora installata nel tuo sistema Android virtuale. Una volta che WhatsApp si aprirà, ti chiederà di inserire il tuo numero di telefono: scrivi il numero che vuoi usare.  A questo punto, devi scegliere il metodo di chiamata per poter verificare il tuo numero: rispondi alla telefonata che arriva da WhatsApp, ascolta il codice e inseriscilo sull’app nel tuo Mac.

Ecco fatto: ora potrai inviare messaggi ai tuoi amici oppure alla tua famiglia dal Mac, proprio come se stessi usando il telefono. Ricorda soltanto che BlueStacks deve essere sempre mantenuto in esecuzione: in questo modo non perderai nessuna notifica da WhatsApp.

Ti stai chiedendo come condividere i file in BlueStacks? Ricorda sempre che stai operando in ​​un ambiente emulato: ecco perché devi utilizzare Media Manager di BlueStacks per inviare e ricevere file in WhatsApp. Con BlueStacks puoi inviare file dal tuo Mac ai destinatari di WhatsApp e viceversa.

Puoi effettuare chiamate vocali o video di WhatsApp da un Mac?

Purtroppo la risposta a questa domanda è no: attualmente, non puoi effettuare chiamate vocali o video da un Mac usando WhatsApp. Se vuoi telefonare con WhatsApp devi necessariamente utilizzare l’app mobile.

Fai fare una pausa al tuo telefono!

Tutti i metodi di cui abbiamo parlato in questo articolo ti permetteranno di mettere in pausa il tuo telefono e di usare WhatsApp restando comodamente seduto alla tua scrivania.

Se utilizzi – oltre a Mac – anche un computer Windows, sappi che puoi utilizzare WhatsApp anche su di esso: leggi la nostra guida su come installare WhatsApp su PC Windows.


Fonte Makeuseof

Potrebbero interessarti
AppleMacNews

Apple presenta i nuovi MacBook Pro 14'' e 16'': ufficiali anche gli AirPods 3

AndroidAppleMacNewsSmartphone

Apple, Google, Samsung: tre eventi in tre giorni, tantissime novità

AppleGuideiPhone

Come preparare il tuo iPhone per un aggiornamento di iOS

AppleNews

iOS 15.1 potrebbe arrivare il 25 ottobre: nel frattempo spunta un altro bug