AppleGuide

Come aumentare la produttività con le estensioni di Safari per Mac

Come aumentare la tua produttività con Safari per Mac

Aumentare la tua produttività è molto più semplice grazie a Safari per Mac. Apple ha recentemente avviato una “campagna” per incoraggiare l’uso delle estensioni di Safari negli utenti Mac: esse si rivelano molto utili ed interessanti, soprattutto perché ti permettono di dare notevole impulso alla tua produttività sul lavoro o nello studio.

Se sei curioso di scoprire come ricevere il massimo dall’utilizzo delle estensioni di Safari, continua nella lettura della nostra guida: ti sveleremo com’è cambiato l’approccio di Apple e quali sono le migliori estensioni per Mac.

Cos’è cambiato in Apple?

Come aumentare la tua produttività con Safari per Mac

Come annunciato al WWDC 2020, Apple ha ampliato notevolmente la gamma di estensioni Safari disponibili in macOS Big Sur, con l’introduzione dell’API WebExtension e con un nuovo strumento che aiuta gli sviluppatori a trasferire rapidamente nel browser Apple le estensioni installate su Chrome, Firefox o Edge. Questo cambiamento così importante e radicale ha ovviamente portato alla nascita di un grande numero di nuove estensioni Safari per Mac.

In particolare, Apple ha aggiunto all’App Store del Mac una nuova categoria di estensioni, includendo anche i grafici dei migliori download sia per le estensioni gratuite che per quelle a pagamento. In questo modo, Apple vuole rendere più fruibili le estensioni di Safari agli utenti Mac.

Come installare e utilizzare le estensioni di Safari

Ti abbiamo incuriosito e ora vuoi provare ad installare sul tuo Mac una delle estensioni Safari? Per visualizzare tutte quelle disponibili (e poi per installarle), hai due modi:

  • Nella barra del menu del browser, accedi a Safari> Estensioni di Safari
  • Esplora la sezione Estensioni di Safari all’interno della sezione “Categorie” nel Mac App Store.

Hai trovato l’estensione che desideri? Per installarla, clicca sull’estensione scelta, proprio come faresti per qualsiasi altra app da installare sul tuo Mac.

Puoi abilitare e disabilitare le estensioni accedendo alla sezione Preferenze di Safari: puoi accedere ad ognuna di esse semplicemente usandone la relativa icona posizionata a sinistra della barra di ricerca di Safari. Hai ancora qualche dubbio? Leggi la nostra guida completa in cui ti spieghiamo come utilizzare le estensioni di Safari.

Ecco fatto: ti abbiamo spiegato come cercare, installare ed abilitare (o disabilitare) le estensioni di Safari che preferisci. Nei paragrafi che seguono, ti sveliamo quali sono le migliori estensioni in grado di aumentare la tua produttività.

Grammarly for Safari

Grammarly Safari

Se scrivi per lavoro, allora l’estensione gratuita Grammarly diventerà senza dubbio il compagno di viaggio delle tue giornate. Una volta installata, Grammarly controllerà tutto ciò che stai scrivendo e contribuirà a rendere tutto il lavoro che fai su Safari molto più preciso. Quest’estensione per Safari è inoltre in grado di fornire anche consigli grammaticali ed avvisi ortografici: le tue e-mail e i post che pubblichi sui social media miglioreranno nettamente! Puoi ovviamente disattivare Grammarly quando non vuoi usarla.

Ricorda, infine, che le funzionalità di base di questa estensione sono gratuite ma che gli acquisti in-app sbloccano funzionalità aggiuntive.

Tab Suspender

Questa è una di quelle estensioni che devi assolutamente installare perché ti permette di fare un po’ d’ordine mentre navighi su Internet.
Se non stai utilizzando attivamente alcune schede mentre stai navigando sul web, Tab Suspender le sospende per te. In questo modo, non solo fa un po’ di “pulizia” nel browser ma risolve anche il fastidioso problema dei siti che continuano a funzionare in background, rallentando il browser.

Tab Suspender sospende automaticamente l’attività in queste schede: ciò vuol dire che puoi lasciarle aperte in background preservando le prestazioni della macchina. Lo sviluppatore Bruno Magalhaes afferma che, utilzzando Tab Suspender, vedrai diminuire del 60% l’utilizzo della memoria e della CPU. Il risultato? Puoi tenere aperte più schede senza problemi di prestazioni!

Notebook

Estensioni Safari

Apprezziamo particolarmente Notebook perché è un’estensione completa in grado di offrire una vasta gamma di funzionalità per aumentare la produttività aziendale. Ti ricordiamo, comunque, che esistono altre estensioni simili a Notebook come, ad esempio, come Bear, Evernote e InstaPaper.

Quest’estensione per Safari ti consente di acquisire schermate di pagine, creare note, creare memo vocali ed effettuare ricerche nei tuoi archivi. Notebook presenta alcune funzionalità davvero uniche come, ad esempio, la capacità di creare schede di ricette.

Notebook è gratuita, ha un funzionamento molto fluido e presenta anche il vantaggio di utilizzare i server di Zoho piuttosto che fare affidamento su iCloud. In questo modo, Notebook ti aiuta a mantenere separata la vita personale da quella lavorativa.

Pulsante RSS per Safari

Apple non supporta RSS in Safari: forse vuole che paghiamo per leggere tutte le notizie?  Allora è davvero arrivato il momento per Apple di inserire il collegamento ai Feed RSS all’interno di Safari! Mentre aspettiamo, puoi sicuramente utilizzare l’estensione Pulsante RSS per Safari: in questo modo, potrai scoprire e iscriverti ai feed di notizie che preferisci.

Questa estensione fa davvero bene il suo lavoro e ti permette di non perderti mai nemmeno una notizia!

Minimal Consent

Minimal Consent

La privacy è un argomento che ci sta particolarmente a cuore: tutelarla è un imperativo categorico, soprattutto mano mano che il mondo diventa sempre più “connesso”. In questo senso, il Regolamento generale sulla protezione dei dati (Gdpr) è fondamentale perché garantisce trasparenza e regole per tutelare la privacy personale. Il problema è rappresentato dai diversi strumenti con cui i siti web applicano gli avvisi richiesti dal GDPR: quant’è noioso dover cliccare, ogni volta, su quei grandi banner per accettare i cookies?

Ebbene, Minimal Consent automatizza questo fastidioso processo. Quest’estensione per Safari accetta solo i cookie essenziali e  ti fa risparmiare tempo e protegge la tua privacy mentre navighi su internet. Ti consigliamo, comunque, di utilizzare Minimal Consent in combinazione con gli strumenti per la privacy di Apple (presenti nel browser) e con l’estensione DuckDuckGo Privacy Essentials.

Todoist

Con oltre 35 milioni di utenti, Todoist è l’estensione pluripremiata utilizzata in migliaia di aziende. Si tratta di uno strumento di gestione delle attività in grado di funzionare su più piattaforme. Todoist offre una vasta gamma di funzioni per la pianificazione, l’assegnazione delle priorità e la collaborazione.

La versione Premium (2,53 € al mese) ti aiuta anche a rimanere concentrato e focalizzato sul tuo lavoro assegnandoti punti per il completamento delle attività. Todoist si integra anche con una serie di app popolari come Dropbox, Trello, Slack, Gmail e IFTTT ed è in grado di funzionare praticamente su tutte le piattaforme.

Non perderti le nostre guide e recensioni, seguici su Telegram: t.me/OutOfBitit

Fonte Computerworld

banner telegram - canale offerte

Potrebbero interessarti
Apple

Apple conferma l'evento del 20 aprile: si chiamerà "Spring Loaded". Tutte le (probabilissime) novità

AppleiPhoneNews

iPhone 13, ecco il primo render del nuovo telefono: spuntano cambiamenti nel comparto foto

GuideGuideiPhone

Come trasferire foto da iPhone a Chromebook

AppleNews

Apple ha programmato un evento per il 20 aprile. La data è stata svelata da... Siri!