Consigli per gli acquistiPC

5 migliori dispositivi NAS per archiviare dati

dispositivi NAS per archiviare dati (Copy)

Nell’era dei social network e della rete, dove tutto è sempre disponibile, in maniera rapida e veloce, i dispositivi NAS per archiviare dati sono ancora la soluzione migliore alla quale si possa ricorrere per il backup dei propri dati. Una sorta di cloud privato, di hard disk esterni sempre accessibili, nei quali conservare i propri dati per averli a disposizione in qualsiasi momento. Scopriamo quindi quali sono i migliori NAS tra i quali scegliere.

Cosa sono i NAS?

I dispositivi NAS per archiviare dati

I dispositivi NAS per archiviare dati

L’acronimo NAS di questi dispositivi sta per Network Attached Storage, ovvero un dispositivo di archiviazione collegato ad una rete alla quale uno o più utenti possono accedere in qualsiasi momento. Dal punto di vista fisico, in maniera molto sommaria, si tratta di un box all’interno del quale sono inseriti uno o più hard disk con una tecnologia che permette di condividere (tramite connessione ad un router wireless) in una rete privata tutti i dati presenti.

Come funzionano i dispositivi NAS per archiviare dati

Come funzionano i dispositivi NAS per archiviare dati

I vantaggi? Sono enormi e sicuramente maggiori rispetto ai tradizionali sistemi di archiviazione dati. Innanzitutto la condivisione di una stessa quantità di dati per più utenti; se con una pen drive o un hard disk esterno i dati lì presenti sono accessibili solo a chi ha fisicamente il dispositivo e può collegarlo al proprio pc, con i dispositivi NAS per archiviare dati chiunque, in qualsiasi momento, può accedere a quei file. Non serve più, infatti, il dispositivo fisico, in quanto i file sono decentralizzati in una banca dati connessa alla quale accedere ogni volta che se ne ha bisogno. Un altro enorme vantaggio, oltre alla velocità e alla maggiore capienza della memoria, sta nella possibilità di accedere a questi dati da qualsiasi dispositivo; non solo quindi il pc o il notebook, ma anche lo smartphone, il tablet e qualsiasi altro device portatile.

Caratteristiche tecniche dei dispositivi NAS

Dal punto di vista tecnico i dispositivi NAS per archiviare dati sono dei piccoli pc, composti da processore, scheda madre e memoria RAM, elementi questi che determinano la potenza e la qualità di un dispositivo rispetto ad un altro. Inoltre i dispositivi NAS hanno diverse interfacce per la connessione WiFi, LAN o USB, diversi sistemi operativi (anche se il più delle volte utilizzano la piattaforma Linux) e diversi tipi di memorie fisiche (SSD, RAID o dischi rigidi).

Come scegliere i dispositivi NAS per archiviare dati

Come scegliere i dispositivi NAS per archiviare dati

Nati principalmente per la gestione di enormi flussi di dati di grandi aziende, i dispositivi NAS per archiviare dati sono oggi, anche per via del costo molto contenuto, molto utili anche per un utilizzo domestico e per piccoli uffici. Il funzionamento e la gestione di questi dispositivi è molto semplice e consente anche un enorme livello di sicurezza, anche in caso di guasti, con la possibilità in alcuni casi di distribuire i dati su più unità fisiche (tecnologia RAID) in modo da averli sempre disponibili anche in caso di malfunzionamento di una di queste.

Avendo visto quali sono le caratteristiche principali e l’utilizzo dei dispositivi NAS, vediamo ora quali sono i migliori disponibili sul mercato da poter acquistare per archiviare i propri dati e averli sempre a disposizione.

I 5 migliori dispositivi NAS per il backup dei propri dati sulla rete

Buffalo LinkStation LS220D

Migliori dispositivi NAS per archiviare dati: Buffalo LinkStation LS220D

Buffalo LinkStation LS220D

Un dispositivo NAS con BitTorrent integrato (per scaricare file anche quando il pc è spento), ecco il Buffalo LinkStation LS220D, disponibile in quattro diverse capacità (2TB – 4TB – 6TB – 8TB), interfaccia USB 2.0 e Gigabit Ethernet. Questo dispositivo si contraddistingue per la facilità di configurazione anche grazie all’app per smartphone dedicata, la possibilità di eseguire lo streaming dei file su diversi dispositivi e offre un buon livello di sicurezza.

TerraMaster F4-210

TerraMaster F4-210

TerraMaster F4-210

Tra i dispositivi NAS il TerraMaster F4-210 è sicuramente uno dei migliori anche e soprattutto in termini di potenza. Dotato di processore Realtek RTD1296 ARM V8 quad-core a 64bit, ha una velocità di trasferimento che raggiunge i 124MB/s anche grazie alla RAM da 1GB e alla frequenza massima di 1.4GHz. dal punto di vista della connettività troviamo una porta Ethernet da 1GbE e 2 porte USB 3.0. il TerraMaster F4-210 supporta sia le unità da 2.5” che quelle da 3.5” e dispone di tecnologia di dissipazione del calore, app mobile, accesso remoto e sincronizzazione cloud.

Orico Sata Esterne 4 Bay

Orico Sata Esterne 4 Bay

Orico Sata Esterne 4 Bay

L’Orico Sata Esterne 4 Bay è un dispositivo NAS in grado di supportare fino a 4 unità hard disk che prevede l’ingresso USB3.0 per trasferimenti fino a 3Gbit/s. Tra le particolarità di questo dispositivo c’è la capacità di supportare sia hard disk da 2.5” che quelli da 3.5”. Inoltre grazie al software HW RAID Manager è possibile gestire in maniera rapida la modalità RAID e accedere a una serie di funzionalità davvero utili. Compatto, elegante e silenzioso, l’Orico Sata Esterne 4 Bay è uno dei migliori dispositivi NAS attualmente in circolazione.

WD My Cloud EX2 Ultra

WD My Cloud EX2 Ultra

WD My Cloud EX2 Ultra

Un marchio Western Digital che è garanzia di successo, come confermato anche dal WD My Cloud EX2 Ultra. In questo caso abbiamo un’unità NAS dotata di processore Marvell ARMADA 386 dual-core da 1.3GHz, RAM da 1GB per un’efficienza sempre impeccabile. La connettività è composta da una porta gigabit ethernet e un ingresso USB 3.0, mentre per l’interfaccia e l’usabilità si può contare sul sistema RAID che consente di personalizzare le impostazioni per configurare il WD My Cloud EX2 Ultra in maniera sempre ottimale.

Synology DiskStation DS1817

Migliori dispositivi NAS per archiviare dati: Synology DiskStation DS1817

Synology DiskStation DS1817

Il Synology DiskStation DS1817 è uno dei migliori dispositivi NAS per archiviare dati sia in termini di prestazioni (superiori a 10GbE) che per la capacità di espandere la propria capacità di memorizzazione (supporta fino a 8 unità). L’interfaccia è estremamente versatile e composta da 2 porte 10 GbE LAN, 2 porte 1 GbE LAN, 2 porte eSATA e 2 porte USB 3.0.

Potrebbero interessarti
ConfrontiConsigli per gli acquisti

PS5 vs Nintendo Switch: quale acquistare?

GuidePCWindows

Attivazione Windows 7 senza crack e codici seriali | Guida

GuidePCWindows

Le migliori alternative a CCleaner per pulire il PC

GuidePC

Come aggiungere il Bluetooth al tuo PC in pochi passi