AccessoriAppleConsigli per gli acquisti

I migliori accessori MagSafe per avere il massimo dal tuo iPhone

migliori accessori magsafe per iphone

Portafogli, caricatori wireless, cover, supporti per auto, power bank, stand ed accessori fotografici sono solo alcuni dei migliori accessori MagSafe disponibili per iPhone 12 ed iPhone 13.

Con l’arrivo degli iPhone 12 abbiamo visto, oltre al nuovo design con linee squadrate, l’introduzione della tecnologia MagSafe. Per farla breve si tratta di un sistema con aggancio magnetico posizionato sulla cover posteriore dei nuovi iPhone che consente di effettuare ricaricare e collegare accessori in maniera rapida e molto comoda, il tutto senza cavi e con risvolti interessanti e utilizzi pratici.

Nel corso dell’ultimo anno abbiamo visto arrivare sul mercato una grande quantità di accessori che vantano compatibilità con MagSafe e ne sfruttano le potenzialità e attacco magnetico per ampliare le funzioni di iPhone. Detta onestamente, molti di questi sono semplicemente inutili, altri invece possono effettivamente tornare comodi.

Da buon appassionato di tecnologia, ed amante degli iPhone, mi sono ritrovato ad acquistare un gran numero di accessori MagSafe, molti dei quali utilizzo quotidianamente con soddisfazione e che sono contento di aver comprato. Per questo motivo ho deciso di realizzare una selezione dei migliori accessori MagSafe che utilizzo quotidianamente sul mio iPhone 13 Pro Max, di cui ti ho parlato approfonditamente nella mia recensione onesta.

Prima di capire quali sono questi accessori però cerchiamo di fare chiarezza su come funziona MagSafe e come utilizzarlo al meglio.

Come funziona MagSafe

migliori accessori magsafe per iphone

Il MagSafe ricorda da vicino la ricarica wireless, ma con l’aggiunta di alcuni magneti. Sotto la scocca posteriore di iPhone è presente una bobina per la ricarica senza fili, che riesce a rilevare la presenza di accessori compatibili, attorno alla bobina è posizionata una serie di magneti che permette, grazie al classico effetto calamita, di agganciare magneticamente gli accessori all’iPhone.

Questa tecnologia permette sia di sfruttare la ricarica wireless sia di “tenere attaccati” sul retro del telefono accessori come powerbank, portafogli o molto altro. La presenza dell’effetto calamita, infatti, ha aperto la strada all’arrivo di nuovi accessori magnetici che ampliano le già enormi potenzialità di iPhone.

La ricarica wireless tramite MagSafe funziona con lo standard di ricarica Qi e con una potenza massima di ricarica di 15W. La ricarica wireless standard, quindi senza attacchi magnetici, invece funziona a 7,5W. Non avrete quindi bisogno di un caricatore molto potente, ma a riguardo vi invitiamo a leggere il nostro approfondimento su come scegliere un caricabatterie per iPhone.

Quali iPhone sono compatibili con MagSafe

La tecnologia MagSafe è stata introdotta su iPhone 12 ed è quindi compatibile con tutti i modelli della serie 12 e della più recente serie 13. I modelli di iPhone compatibili con MagSafe sono:

  • iPhone 12 Mini
  • iPhone 12
  • iPhone 12 Pro
  • iPhone 12 Pro Max
  • iPhone 13 Mini
  • iPhone 13
  • iPhone 13 Pro
  • iPhone 13 Pro Max

Come rendere i vecchi iPhone compatibili con MagSafe

Se hai un iPhone precedente al 12 esiste un piccolo accessorio che vi permette di utilizzare il MagSafe sui vecchi iPhone. Questo pratico magnete di Satechi va incollato al retro di iPhone e permette di utilizzare sia la ricarica wireless che di ricreare l’effetto calamita. È un accessorio funzionale e costa davvero poco, se hai un iPhone 11 o precedente potresti prendere in considerazione di acquistarlo per poter utilizzare tutti i nuovi accessori magnetici.

Made for MagSafe e MagSafe Compatibile: scopriamo le differenze

accessori magsafe

Quando andiamo ad acquistare un nuovo accessorio per iPhone possiamo imbatterci in due tipi di prodotto: Made for MagSafe e MagSafe Compatibile.

Gli accessori Made for MagSafe sono dei dispositivi che integrano la tecnologia ed i chip MagSafe ufficiali di Apple e sono stati testati per avere piena compatibilità con iPhone 12 e 13. Con questi accessori ci assicuriamo di poter utilizzare al massimo le potenzialità di questa tecnologia, ad esempio possiamo utilizzare la ricarica a 15W sfruttando un cavo di questo tipo.

I dispositivi MagSafe Compatibile non dispongono delle tecnologie di Apple, ma sono comunque compatibili ed utilizzabili con alcune limitazioni. In questo caso, tornando sull’esempio del cavo per la ricarica wireless, potremmo arrivare solamente ad una potenza di ricarica di 7,5W e non ai 15W dei prodotti “Made for”.

Le limitazioni e le differenze sono prettamente tecnologiche e riguardano principalmente la velocità di ricarica ed eventuali animazioni in fase di connessione.

Le migliori cover MagSafe

le migliori cover con magsafe per iphone

Apriamo questa selezione parlando dell’enorme mondo delle cover, qui si apre davvero un mercato infinito dove ci sono migliaia di prodotti compatibili con MagSafe e che permettono di utilizzare tutta la tecnologia di Apple senza limitarne le funzionalità.

Qui davvero ci sono tantissime cover fra cui potete scegliere, l’importante è che vi assicuriate che sul retro sia presente un magnete che consenta di avere una presa salda sugli accessori connessi. Alcune cover economiche vengono vendute come compatibili con MagSafe ma sfruttano solamente il magnete di iPhone, naturalmente posizionandosi nel mezzo ne diminuiscono la forze e il rischio di perdere i gadget attaccati si innalza notevolmente.

Personalmente utilizzo molte cover, le ho selezionate durante questi mesi di utilizzo e ne ho acquistate di tre tipologie differenti: la classica cover trasparente che mi permette di far risaltare il design di iPhone, una cover in silicone buona per la protezione da graffi e cadute mentre faccio sport ed una cover in pelle che utilizzo durante i weekend per avere un look più elegante.

cover gialla di moment per iphone 13 pro max

Se poi vuoi puntare a dei prodotti di alta qualità ti consiglio di dare un occhio alle cover realizzate da Moment, ne ho acquistate due qualche mese fa e devo dire che sono realizzate in maniera impeccabile e garantiscono un livello di protezione eccellente ed un design piacevole unito a delle finiture di pregio. Ho acquistato entrambe le versioni in silicone compatibili con MagSafe, una in colorazione gialla che adoro ed una più sobria in nero. 

Come rendere una cover compatibile con MagSafe

Come rendere una cover compatibile con MagSafe

Se hai una cover a cui sei particolarmente affezionato che non ha il supporto al MagSafe, o semplicemente vuoi comprarne una che non lo supporta, ma non vuoi rinunciare c’è un piccolo gadget che fa al caso tuo. ESR ha realizzato un piccolo disco magnetico ultrasottile che può essere incollato sulle cover con spessore inferiore ai 4 mm per renderle compatibili col MagSafe. È davvero una cosa geniale, personalmente l’ho installato su una cover ultrasottile e funziona davvero bene.

Il miglior supporto da auto

supporto auto magnetico

Passiamo a parlare di gadget meno banali e lo facciamo iniziando con i supporti da auto. Da qualche anno sono in circolazione dei supporti da auto magnetici che prevedono l’inserimento sotto la cover di un piccolo disco in metallo che permette di sfruttare l’effetto calamita. Grazie ai magneti del MagSafe possiamo ottenere un effetto identico, ci serve solamente un supporto da auto magnetico ed il gioco è fatto.

Sul mercato ce ne sono davvero tanti e la gran parte di quelli magnetici dovrebbe funzionare senza particolari problemi visto che l’idea di funzionamento è la stessa. Per la mia auto ho deciso di acquistare il modello di ESR che è facile da collegare alle bocchette dell’aria e permette di reggere il telefono tramite l’attacco magnetico e di ricaricarlo grazie alla carica wireless.

Quale cavo acquistare per la ricarica MagSafe

Il cavo perfetto per la ricarica MagSafe

Per poter utilizzare la tecnologia per la ricarica wireless magnetica sul tuo iPhone, hai naturalmente bisogno di un cavo adatto allo scopo. Premesso che per poter avere la massima velocità di ricarica devi utilizzare un alimentatore da 15W, ma per questo ti invito a leggere la nostra guida alla scelta del caricatore per iPhone, dovrai semplicemente collegare il cavo al caricatore, utilizzando la porta USB o USB-C, ed appoggiare il pad magnetico sul retro del tuo iPhone. La basetta si attaccherà al tuo iPhone e ti permetterà di sfruttare il MagSafe per la ricarica.

Qui bisogna fare attenzione quando si sceglie il cavo, dobbiamo accertarci che il prodotto che andiamo ad acquistare sia Made for MagSafe e quindi compatibile con la ricarica a 15W. Vanno naturalmente bene anche i cavi compatibili, ma in questi casi i tempi di ricarica raddoppiano visto che passiamo ad una carica a 7,5W.

Ci sono tantissimi cavi che rispecchiano le caratteristiche che ti ho appena elencato, personalmente ho deciso di utilizzare il modello HaloLock di ESR che viene venduto ad un prezzo ragionevole, include anche un cavo da 1,5 metri, ed ha un pratico stand sul retro che permette di utilizzare lo smartphone per guardare film e serie TV mentre è in carica. Ormai lo utilizzo da più di un anno e ne sono molto soddisfatto.

Se vuoi puntare ad un prodotto originale Apple, puoi decidere di acquistare il cavo MagSafe ufficiale che viene però venduto a 39 euro e non offre funzionalità aggiuntive.

Usare il MagSafe Duo per ricarica anche Apple Watch

Usare il MagSafe Duo per ricarica anche Apple Watch

Se, come me, utilizzi sia iPhone che Apple Watch allora potresti volere una base di ricarica che ti consenta di caricare tutti e due i dispositivi contemporaneamente. Naturalmente puoi decidere di sfruttare i cavi in confezione ed un caricatore con due porte,  se però vuoi utilizzare la ricarica MagSafe per il tuo iPhone, mentre ricarichi in maniera classica il tuo Apple Watch, puoi trovare numerosi prodotti che permettono di farlo. Va detto che ci sono tanti prodotti che offrono funzionalità molto simili, ma che variano notevolmente per quanto riguarda il prezzo ed il design. Ho deciso di consigliarti 2 prodotti con caratteristiche differenti.

Il primo device che ti consiglio è il Belkin 3 in 1 che permette di caricare, tramite ricarica magnetica, i nuovi iPhone con MagSafe, tutte le versioni di Apple Watch ed anche le AirPods. Il design è semplice e piacevole, in pieno stile Apple, e ti consente caricare in maniera ottimizzata tutti e 3 i device della mela.

 

Per chi vuole il meglio però consiglio l’acquisto dell’alimentatore MagSafe Duo di Apple. Una base di ricarica richiudibile e facilmente trasportabile che ci permette di caricare senza fili i nuovi iPhone e gli Apple Watch. Il design e lo stile Apple sono inconfondibili, purtroppo però costa davvero tanto per essere solo un bel caricabatterie.

I powerbank MagSafe ci liberano dai cavi

migliori powerbank magsafe

Per anni i migliori powerbank ci hanno costretto a portare sempre con noi almeno un cavo. L’arrivo della tecnologia MagSafe sugli iPhone ha aperto la strada a nuove batterie che sfruttano la ricarica wireless e l’attacco magnetico per permetterci di ricaricare in mobilità gli iPhone senza gli ingombranti e fastidiosi cavi. Sul mercato, soprattutto negli ultimi mesi, sono arrivati un sacco di prodotti che vantano questa funzionalità e questa tipologia di ricarica.Personalmente ti consiglio l’acquisto di soli due prodotti fra i tanti disponibili su Amazon. I

l primo è il power bank magnetico PowerCore realizzato da Anker che vanta un attacco Magsafe, una buona qualità costruttiva ed una capacità di 5.000 mAh che permette di effettuare due ricariche complete. L’unico difetto è da ricercarsi nella velocità di ricarica che si limita a 5W, il prezzo però è abbastanza economico.

Per chi vuole il migliore powerbank MagSafe, invece, consiglio l’acquisto dell’originale Apple MagSafe Battery Pack. Questo battery pack può contare sul classico design di Apple e garantisce la massima velocità di ricarica, ovvero 15W. Il prezzo purtroppo, come per tutti gli accessori originali Apple, non è dei più economici.

Usare il MagSafe per il portafoglio / porta carte di credito

alternative portafoglio magsafe apple_cleanup

Uno degli utilizzi più interessanti dei magneti posti sul retro di iPhone è sicuramente quello legato al porta carte o portafoglio. Grazie al MagSafe possiamo collegare all’iPhone un piccolo portafoglio grazie al quale possiamo portare sempre con noi documenti, come patente o carta d’identità, carte di credito o bancomat e tessere e badge vari.

È uno accessorio che trovo particolarmente comodo d’estate, quando lo spazio in tasca è sempre poco e poter uscire solo col telefono, lasciando a casa il portafoglio diventa una grande comodità. Inizialmente pensavo di acquistare una delle versioni in pelle realizzate da Apple, ma visto il prezzo ho deciso di cercare delle alternative. Dopo qualche ricerca, ho scelto il modello realizzato da Spigen che è realizzato in maniera eccellente e che permette di ospitare due carte, perfetto per patente e badge di lavoro o tessera sanitaria. Una alternativa utile potrebbero essere i modelli con stand che hanno anche la funzione di reggere lo smartphone in verticale o in orizzontale, il design però viene abbondantemente sacrificato.

Accessori per foto e video

attacco per treppiede con magsafe

Quelli che abbiamo visto finora sono gli accessori classici e più comuni. C’è poi una categoria di accessori assolutamente fuori dagli standard, dei gadget dedicati al mondo della fotografica e del video che ci consentono di utilizzare gli attacchi magnetici del MagSafe per collegare stand, luci o microfoni.

In questo settore il migliore produttore è sicuramente Moment, che ha realizzato una coppia di accessori MagSafe particolarmente comoda per gli youtuber ed i videomaker che utilizzano iPhone per girare video. Utilizzo spesso entrambi questi accessori e devo dire che mi tornano utilissimi e semplificano notevolmente alcune operazioni.

Il primo è Cold Shoe Mount con attacco MagSafe che va collegato al retro di iPhone e che permette di montare facilmente, grazie al comodo stand, un microfono o una luce LED. Personalmente lo utilizzo per collegare il microfono quando registro il parlato dei miei video, è comodo e super pratico da agganciare e mi permette di evitare il montaggio delle classiche pinze.

Il secondo accessorio è un semplice Tripod Mount con MagSafe, naturalmente da posizionare sul retro di iPhone, che ci permette di montare il tutto su un treppiede. L’utilizzo è semplice e molto pratico e mi consente di preparare le riprese in velocità, solitamente lo lascio installato sul cavalletto che uso per registrare nel mio studio, quando ne ho bisogno ci attacco in un istante l’iPhone 13 Pro Max che utilizzo per registrare. Nella parte alta c’è anche l’attacco per luci e microfoni ed è quindi perfetto per i creator.

Conclusioni e consigli

Come abbiamo visto le possibilità di utilizzare in maniera utile e creative la tecnologia MagSafe sui nostri iPhone non mancano. Credo che le funzionalità più utili a tutti siano quelle relative al caricamento tramite power bank, ci permette di eliminare i cavi e di semplificare il tutto, e la possibilità di attaccare un piccolo portacarte ed evitare quindi di portare con noi il classico ed ingombrante portafoglio.

Potrebbero interessarti
AppleiPhoneNews

L'iPhone 14 Pro avrà l'Always-On Display? Un particolare lo fa pensare

AppleiPhoneNews

L'iPhone 14 avrà una fotocamera frontale da urlo: ci sarà anche l'autofocus

AccessoriAppleGuide

Apple Pencil non funziona? 10 possibili soluzioni

AppleNews

Il nuovo display di Apple da 27'' non arriverà prima di ottobre