La gestione dei fogli elettronici, specie per alcune professioni, è fondamentale anche in ambito mobile. Per urgenze, occorre a volte lavorare anche fuori casa o fuori ufficio e senza pc. Con l’articolo odierno, vi segnaliamo quelle che secondo il nostro punto di vista sono le migliori app Android per gestire fogli elettronici, strumenti di lavoro pratici su smartphone, tablet e phablet.

Fogli Google Android

Fogli Google: essendo l’app del “Colosso di Mountain View” non può che essere la migliore sul sistema operativo mobile del “robottino verde”. Intuitiva nel funzionamento, user-friendly nell’interfaccia e gratuita, Fogli Google è il top se utilizzate sul computer la suite Google Docs. Il motivo? La sincronizzazione automatica su tutte le piattaforme, il funzionamento anche in modalità off-line e, dulcis in fundo, la memorizzazione dei documenti su Drive.

Con queste app Android per gestire fogli elettronici, non occorrono software per modificare i file

Microsoft Excel: le funzioni presenti su quest’applicazione sono le stesse incluse nel software di Microsoft. In più, l’integrazione con One Drive è totale. Se siete al pc, non dovrete fare altro che connettervi a One Drive e subito accederete ai fogli elettronici e alle ultime modifiche in aggiornamento.

Excel Android

Office Suite + PDF Editor: il layout di quest’applicazione per la gestione dei fogli elettronici è curato davvero nei minimi particolari, al punto che non c’è un forte divario rispetto al pc, nel momento in cui la utilizzerete sul vostro dispositivo mobile. Ottima l’integrazione con i servizi Cloud, come Google Drive, Dropbox, One Drive ed Amazon Cloud Drive e la disponibilità in 56 lingue. Italiano incluso. Oltre alla versione free, Office Suite + PDF Editor è disponibile anche in versione pro al prezzo di 15 euro.

WPS Office: gratuita, priva di banner pubblicitari, quest’app è davvero semplicissima da usare, anche perché, per scelta, lo sviluppatore ha deciso di non inserire tutte le funzioni di Excel. Il supporto a Dropbox e a Google Drive ne rende pratico l’uso.

In conclusione, il punto di forza dei dispositivi mobili è la possibilità di procedere all’installazione di suite per documenti grosso modo simili ai software presenti sui pc. Con le migliori app Android per gestire fogli elettronici, visualizzare e modificare i file sarà un’azione immediata.