AccessoriAppleGuide

Airpods e Airpods Pro: ecco come pulire gli auricolari Apple

Airpods e Airpods Pro

Come qualsiasi prodotto Apple, gli AirPods sono uno status symbol più che dei semplici auricolari, complice soprattutto il prezzo di vendita.

Se sei tra coloro che utilizzano per molte ore al giorno questi auricolari, ti consiglio caldamente di controllare che le tue preziose cuffie siano mantenute in buono stato di pulizia. Utilizzandoli e portandoli sempre in giro con te è normale accumulare sporcizia e polvere: se non interveniamo, finirà dritta nelle nostre orecchie e potrebbe causare qualche problema di salute.

Complice il successo delle nostre guide per la pulizia dello smartphone e la pulizia dei principali smartwatch e smart band, in questo articolo vogliamo fornirti tutte le informazioni utili per pulire a fondo e correttamente i tuoi AirPods e AirPod Pro.

Airpods e Airpods Pro

Se sei un utilizzatore di Airpods, Airpods Pro o Earpods con molta probabilità saprai che le Airpods Pro sono resistenti all’acqua (ma non impermeabili) mentre gli Earpod e gli AirPods (1a e 2a generazione) e la custodia di ricarica non sono né impermeabili né resistenti all’acqua: questo significa che le procedure di pulizia saranno diverse
Prima di cominciare il processo di pulizia vi suggeriamo di scollegare le cuffie dai dispositivi a cui sono eventualmente collegate.

Come pulire Airpods e Airpods Pro

Per pulire le tue cuffie Apple l’unica cosa di cui avrai bisogno è un panno morbido asciutto e privo di pelucchi, come quelli usati per pulire le lenti degli occhiali.
Altri materiali e strumenti utili per pulire questi auricolare sono: dischetti di cotone asciutti e un pennello a setole morbide per pulire il microfono e gli altoparlanti e della custodia.

Ti sconsigliamo caldamente di utilizzare oggetti appuntiti o materiali abrasivi per pulire gli auricolari in quanto potresti compromettere il loro funzionamento, danneggiandoli irreversibilmente.

Prendi il panno in microfibra e passalo delicatamente su entrambi gli auricolari più volte. In caso ci sia dello sporco ostinato, potrai inumidire una parte del panno con un po’ d’acqua e ripassarlo sulle cuffiette: in seguito con la parte asciutta del panno ricordati di asciugare tutto per bene.

A questo punto puoi concentrarti sulla pulizia della rete metallica del microfono e degli altoparlanti: per farlo ti basterà usare un dischetto di cotone da passare in maniera delicata. Se sulla retina metallica permane dello sporco puoi utilizzare il pennello a setole morbide, a patto che non sia stato bagnato prima dell’utilizzo. Assicurati che gli auricolari siano completamente asciutti prima di metterli nella loro custodia.

Come pulire la custodia di AirPods e AirPods Pro

Anche la custodia delle AirPods o AirPods Pro deve essere pulita di tanto in tanto: il solito panno morbido e asciutto è più che sufficiente. Anche in questo caso potrebbe esserti d’aiuto usare il pennellino per rimuovere lo sporco incanalato nelle fessure: utilizza solo ed esclusivamente un pennello con setole morbide e diffida da strumenti abrasivi che potrebbero danneggiare l’interno della custodia.

L’ultimo step da fare è assicurarsi che anche il connettore Lightning sia pulito: in caso di necessità potrai utilizzare il pennello dalle setole morbide, asciutto e pulito, per rimuovere lo sporco, passandolo delicatamente sulla superficie. Non inserire nulla nelle porte di ricarica poichè potresti danneggiare i contatti e il funzionamento della ricarica.

Come pulire i copriauricolari degli AirPods Pro

Come prima cosa dovrai rimuovere i copriauricolari dagli AirPods e risciacquarli con acqua, senza usare sapone o altri detergenti per la casa.

Una volta puliti, asciuga i copriauricolari con un panno morbido e privo di pelucchi: assicurati che siano completamente asciutti prima di rimontarli. Nel ricomporre gli auricolari assicurati che i copriauricolari siano ben allineati con la forma ovale degli AirPods e che quindi le parti combacino tra di loro in modo da evitare che cadano all’improvviso.

Conclusioni

Come hai visto pulire AirPods ed Airpods Pro richiede diversi passaggi che, però, non richiedono moltissimo tempo. Per massimizzare la pulizia dei vostri auricolari il nostro consiglio è quello di evitare di condividere i tuoi Airpods con troppe persone, poiché questo potrebbe esporre le vostre orecchie ad infezioni causate da batteri provenienti dalle altre persone.

Impiegare qualche minuto, di tanto in tanto, per pulire correttamente i tuoi dispositivi può aiutarti a mantenerli come nuovi anche dopo molti anni di utilizzo, evitando rotture improvvise e problemi di salute!

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Travel blogger, copywriter e articolista mi sono avvicinata al mondo della scrittura per pura passione. Sono di origini venete, ma amo viaggiare, scoprire posti nuovi e nuove culture.
    Potrebbero interessarti
    AccessoriAccessoriAndroidApple

    Recensione Haylou Solar LS05 by Xiaomi: il miglior smartwatch da 30 euro

    AccessoriAccessoriAndroidAppleRecensioni

    Recensione del gimbal più leggero del mondo: Hohem iSteady X a 3 assi per smartphone

    AccessoriAccessoriAndroidApple

    Recensione Soundcore Liberty 2 Pro: Anker pronta al salto di qualità

    AppleMacNews

    Apple rinnova l'iMac 27'': processori Intel Core 10th Gen, AMD Radeon Pro serie 5000 e 128 GB di memoria