AppleGuideiPhone

Come personalizzare iPhone con i pacchetti di icone

pacchetti icone iPhone

I pacchetti di icone per iPhone ti permettono di personalizzare al massimo il tuo dispositivo. E, inoltre, hai l’imbarazzo della scelta! Puoi acquistare i tuoi pacchetti di icone preferiti su siti web come Gumroad oppure direttamente dagli annunci che compaiono su Instagram.

Se non hai mai acquistato o usato un pacchetto di icone per iPhone e vuoi sapere come funzionano, continua a leggere la nostra guida: ti spieghiamo trucchi e segreti dei richiestissimi pacchetti di icone per personalizzare il tuo iPhone.

Un pacchetto di icone per iPhone è un insieme di file PNG

pacchetti icone iPhone

Sia che tu acquisti un pacchetto di icone per iPhone sia che ne scarichi uno gratuitamente, riceverai un pacchetto di immagini che, nella maggior parte dei casi, hanno il formato PNG standard. Ovviamente, puoi anche acquistare o scaricare pacchetti di immagini con un formato diverso.

I pacchetti che acquisti contengono, al loro interno, una varietà di icone create da un artista o da un team di artisti. Tutte le icone sono progettate per personalizzare il tuo iPhone: potresti trovare, ad esempio, icone dai colori vivaci progettate per risaltare maggiormente su uno sfondo scuro, icone minimal o cartoonesche.

Personalizza le tua icone creando manualmente una scorciatoia

Prima di spiegarti come personalizzare il tuo iPhone usando le icone che hai scaricato in un pacchetto, è importante una precisazione. Abbiamo, infatti, una brutta notizia per te: Apple non ha progettato il sistema operativo iOS dell’iPhone in maniera tale da supportare l’utente nell’installazione ed uso dei pacchetti di icone. Ecco perché il processo di installazione richiederà un po’ di pazienza e tempo.

Icone personalizzate iPhone

Per installare i pacchetti di icone, dovrai utilizzare una funzionalità inclusa nell’app Comandi Rapidi di Apple per iPhone. Per farlo segui questi passaggi:

  1. Apri l’app Comando e premi sul pulsante Nuovo comando
  2. Poi premi sul pulsante Nuova azione
  3. Da questa schermata scegli la voce Scripting
  4. In questo nuovo menu premi la voce Apri l’app
  5. Successivamente clicca su Scegli e seleziona l’app di cui vuoi personalizzare l’icona
  6. Ora clicca sui 3 puntini in alto a destra e premi sulla funzione Aggiungi a Home
  7. Ora clicca sull’icona e scegli l’immagine dell’icona personalizzata che vuoi creare
  8. Ecco fatto: hai creato un’icona dell’app personalizzata!

Certo, hai capito bene: dovrai creare manualmente un’icona per ogni app che utilizzi. A seconda del numero di applicazioni che hai sulla schermata home del tuo iPhone, questo tipo di configurazione potrebbe richiederti ore e ore di lavoro! Tuttavia, grazie a iOS 14, le icone delle app originali che non utilizzi più, possono essere nascoste nella Libreria delle app: in questo modo, non rovini l’aspetto della tua schermata iniziale personalizzata.

Visualizzerai una notifica ogni volta che apri un’app personalizzata

La buona notizia è che Apple ha profondamente migliorato il funzionamento delle icone delle app personalizzate. Prima di questo intervento, l’iPhone risultava notevolmente rallentato perché il sistema doveva aprire l’app Comandi Rapidi ogni volta che l’utente andava ad avviare una scorciatoia per aprire un’applicazione personalizzata. Questo problema è stato risolto con iOS 14.3, rilasciato da Apple nel dicembre del 2020. Ora il collegamento personalizzato è in grado di aprire direttamente l’app scelta.

Tuttavia, visualizzerai una notifica ogni volta che avvii un’app usando un collegamento personalizzato. Dopo aver cliccato sul collegamento, l’app verrà avviata immediatamente ed apparirà una notifica per informarti che il collegamento è stato appena eseguito. Questa notifica appare soltanto per un secondo e poi scompare automaticamente.

Se te lo stai domandando, sappi che non vi è alcuna modo per sbarazzarti di questa notifica! Puoi evitare di visualizzarla aprendo l’applicazione con il selettore di app anziché cliccando sull’icona di collegamento sulla schermata iniziale.

Le icone personalizzate sono prive di badge di notifica

A proposito, le icone delle tue app personalizzate non hanno un badge di notifica. Dunque, se li trovi molto utili, dovrai abbandonare le icone personalizzate ed utilizzare la normale icona dell’app. Ovviamente, le notifiche saranno ancora disponibili nel centro notifiche di iPhone e potrai sempre visualizzarle accedendo alla Libreria delle app.

Ecco, ora ti abbiamo proprio detto tutto! Se vuoi personalizzare il tuo iPhone con scorciatoie personalizzate, devi ovviamente conoscere in anticipo tutti i pro e i contro, prima di pagare per acquistare un nuovo pacchetto di icone. Non credi?

Come trovare i pacchetti di icone per iPhone

Scaricare pacchetti di icone iPhone

Trovare un nuovo pacchetto di icone per iPhone è davvero molto semplice: ti basterà cercare, sul tuo motore di ricerca preferito o sull’App Store, la frase “pacchetto di icone per iPhone”. Qui troverai una quantità infinita di siti web e di applicazioni che offrono pacchetti di icone a pagamento oppure gratuite.

Vuoi personalizzare ancora di più il tuo iPhone? Allora potresti scegliere quei pacchetti di icone che includono anche immagini di sfondo da abbinare al tema delle icone. In aggiunta, puoi creare widget personalizzati su iPhone per renderlo ancora più “tuo”!


Fonte Howtogeek

Potrebbero interessarti
AccessoriAccessoriAndroidAppleRecensioniRecensioniWearable

Recensione Cubot ID206: il nuovo smartwatch con Alexa

AppleiPhoneNews

Apple rilascia ufficialmente iOS e iPadOS 14.7.1: corretti diversi bug

AppleNews

Apple introdurrà il Face ID su Mac, iPhone e iPad "entro un paio d'anni"

AppleiPadNews

L'iPad mini avrà il display mini-LED? Non tutti sono d'accordo