Nonostante i cari vecchi SMS stiano ormai rapidamente andando in pensione per fare spazio alle app di messaggistica, hanno ancora una certa utilità: basti pensare ai messaggi inviati dalle banche o ad altri servizi simili. Inoltre, le pensione più anziane, utilizzano ancora questo metodo per comunicare preferendolo a software come WhatsApp o simili.

Uno dei più grandi svantaggi degli SMS è che sono sempre stati inviabili solamente tramite dispositivi dotati di una SIM. Eppure, vi sono dei modi per poter inviare messaggi anche tramite desktop, come vedremo in questo articolo.

Scegliere uno smartphone economico
Scegliere uno smartphone economico

Gestire i tuoi SMS direttamente da computer con Pushbullet

La gestione degli SMS da desktop è possibile grazie a un’app chiamata Pushbullet. Questo software va installato sia su PC che sul tuo dispositivo Android e consente di stabilire una connessione tra le due tipologie di dispositivi.

Non si tratta comunque dell’unico strumento utile in tal senso: parleremo anche di un utilissimo strumento di Google che consente allo stesso modo di ricevere e rispondere agli SMS direttamente tramite browser.

Come installare l’app Pushbullet

Per installare l’app,  apri Google Play Store sul tuo smartphone Android e digita Pushbullet nella casella di ricerca. Quindi fai clic su Installa per continuare.

Al primo avvio l’app ti chiederà di accedere con il tuo account Google. Questo può essere un account diverso da quello collegato al tuo telefono Android, ma deve essere comunque uguale a quello che utilizzerai con l’applicazione desktop Pushbullet. Inserisci le tue credenziali e fai clic su OK per accedere.

Successivamente, Pushbullet ti chiederà se desideri vedere le notifiche del tuo telefono sul tuo computer. Qui entrano in gioco le tue esigenze: abilitare questa funzione, nella maggior parte dei casi, è piuttosto utile. Seleziona Allow nel caso pensi possa essere valida. Attiva l’accesso alle notifiche per Pushbullet selezionando l’interruttore accanto al nome dell’app e conferma le impostazioni selezionando Enable.

Pushbullet richiederà ora l’autorizzazione per l’accesso ai tuoi contatti. Questo è utile quando si utilizza l’app desktop, per poter sapere esattamente chi ti sta chiamando o mandando messaggi di testo. Scegli dunque Allow per usare questa funzione.

Successivamente vedrai una schermata denominata Text from your computer or tablet. Ciò consente di inviare messaggi di testo direttamente dall’app desktop Pushbullet. Seleziona Enable per attivare questa opzione. Quindi, su richiesta di conferma da parte di Android, scegli nuovamente OK.

Volete effettuare chiamate e gestire i messaggi da PC Windows? Con Pushbullet potrete farlo!

Pushbullet su Desktop

Una volta completata l’installazione dell’app Android, ti verrà chiesto di installare il programma desktop Pushbullet, che consente dunque di connettere il tuo computer domestico con lo smartphone.

Sul computer, apri il browser e vai sul sito web di Pushbullet e fai clic su Sign in alto a destra. Accedi utilizzando lo stesso account Google che hai utilizzato con la corrispettiva app per Android.

Quindi scegli Setup your computer per accedere alla pagina di download. Fai clic su Windows e dunque salva il file di installazione. Una volta scaricato, vai sulla cartella utilizzata di default per il Download e avvia con un doppio clic il programma. La procedura guidata di configurazione ti chiederà di confermare il percorso di installazione. Fare clic su Next una volta scelto.

L’installer offrirà ora di creare un collegamento sul desktop e classica la voce sul Menu Start: fai le tue scelte personali in tal senso e poi clicca ancora su Next per confermare. Fai infine clic su Install per confermare tutte le tue scelte. Seleziona dunque Finish per avviare automaticamente il programma quando si chiude l’installazione.

Come utilizzare Pushbullet

Al momento dell’avvio, verrà visualizzata la finestra principale di Pushbullet. Seleziona Devices dal lato sinistro del riquadro per confermare che il tuo dispositivo Android è stato rilevato. Quindi, fai clic sulla scheda SMS.

Tutti i tuoi messaggi di testo dovrebbero essere elencati qui. Fai clic sui singoli messaggi per visualizzare il testo completo nel riquadro sul lato destro della finestra. Pushbullet mostrerà l’intera conversazione inclusi i tuoi messaggi.

Utilizza la casella di testo sotto il riquadro di anteprima per digitare una risposta ai messaggi e fai clic sul simbolo della freccia per inviare gli SMS in questione.

Se si dispone di più di un dispositivo Android, è possibile selezionare la scheda Devices per alternare tra loro i vari smartphone. Pushbullet ti offre la possibilità di aprire una finestra separata per qualunque dispositivo tu voglia utilizzare (per fare ciò, premi il piccolo tasto a forma di freccia sul lato destro del nome del tuo dispositivo e apparirà una nuov finestra più piccola).

Estensioni per il browser

Pushbullet può anche essere installato come estensione per browser: i software supportati sono Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera e Safari.

Per iniziare, apri il browser di tua scelta e vai al sito web di Pushbullet. Fai clic su Sign in alto a destra. Utilizza le credenziali dell’account Google immesse nell’app Android Pushbullet. Quindi, fai clic su Setup your Computer e seleziona l’estensione appropriata per il tuo browser.

Una volta installato, l’icona Pushbullet apparirà in alto a destra nella finestra del browser. Facendovi clic sopra, apparirà una finestra pop-up praticamente identica all’app desktop.

Android Messaggi per il web

Google ha anche recentemente reso disponibile per Android Messaggi per il web. Lo scopo generale di questa utility è quello di consentire agli utenti Android di inviare messaggi  tra i loro smartphone e dispositivi desktop in modo simile a quanto possono già fare gli utenti Apple.

Per iniziare, devi avere l’app Android Messaggi per il web installata sullo smartphone (nelle versioni più recenti di Android, è già installato di default e viene utilizzato come client di messaggistica predefinito). Se il tuo dispositivo ne è sprovvisto, vai su ImpostazioniInformazioni sul telefonoInformazioni sul software per assicurarti che il tuo dispositivo sia aggiornato. Se il client non viene scaricato con l’aggiornamento, cercalo su Google Play Store a installalo da solo.

Per utilizzare Android Messaggi per il web sul tuo computer, devi visitare la pagina Messaggi di Android e attivare l’app tramite codice QR e smartphone.

L’interfaccia è molto simile a quella dell’app Android. Seleziona singoli messaggi per visualizzarne i contenuti e digita nella casella di testo sotto per rispondere. Il servizio funzionerà solo mentre il telefono è acceso e connesso regolarmente a Internet.