Guida sblocco Chiavetta Vodafone altri operatori tim wind tre ecc ecc Guida e file per lo sblocco del programma Vodafone Mobile Broadband.

Avete cambiato operatore ma volete giustamente risparmiare? potete continuare ad usare la stessa Chiavetta usb ma con la sim nuova.

Per fare in modo che il programma “Vodafone Mobile Broadband” sia in grado di gestire altri operatori (Wind, Tre, Tim, ecc ecc) dovrete svolgere i seguenti passi.


Sblocco Chiavetta Vodafone altri operatori

Noi abbiamo provato con successo a sbloccare la Chiavetta Vodafone modello K3506-Z

Sblocco Chiavetta Vodafone altri operatori

Scaricate questa cartella compressa (.zip) clicca –> QUI <–.

Terminato il download procedete cosi:

  1. Assicuratevi che il programma “Vodafone Mobile Broadband” sia chiuso prima di effettuare le seguenti operazioni, nel dubbio togliere la chiavetta usb dal pc e riavviate con la chiavetta non inserita.
  2. Aprire la cartella C:\Programmi\Vodafone\Vodafone Mobile Broadband   (oppure controllate lo stesso percorso ma sotto “Programmi (x86)” oppure “Program Files”, dipende da vostro sistema operativo )
  3. Selezionate la cartella “Opco” al suo interno e, col destro del mouse, “invia a…cartella compressa” (abbiamo cosi un backup nel caso di problemi)
  4. Estraete all’interno della cartella del programma (vedi punto 2) la cartella Opco contenuta nel file “fileSbloccoVodafone.zip“ che avete scaricato prima (link più in alto).
  5. Verrà chiesto di sovrascrivere i file già esistenti (ovvero sovrascrivere la cartalla Opco con quella nuova), confermate di sovrascrivere, potrebbe richiederlo due volte a seconda del sistema operativo.
  6. Chiudete tutte le cartelle aperte e ora potete inserire la vostra chiavetta per la connessione e avviare il programma “Vodafone Mobile Broadband”
  7. Se la sim è protetta con PIN vi verrà richiesto di inserirlo e confermare
  8. Al primo “nuovo” avvio del programma “vodafone” (il programma rimarrà sempre di color rosso e marchiato vodafone) apparirà un popup con la richiesta di creare in automatico la connessione con il vostro nuovo operatore, rispondere “SI”.
  9. Se il popup del punto 8A non vi appare: solo al primo avvio, cliccare su “Avanzate”, “Connessioni”, cliccare sul pulsante “Aggiungi profilo +” [vedi foto3 all’interno della cartella .zip]
  10. Da qui creare un nuovo profilo con Nome ed APN del vostro operatore e renderlo predefinito:
  • Noverca IT         web.noverca.it
  • Tim IT                   ibox.tim.it
  • Fastweb IT          apn.fastweb.it
  • Poste Mobile      internet.postemobile.it
  • Bip Mobile           internet.vistream.it
  • Coop Voce           web.coopvoce.it
  • Tiscali Mobile    tiscalimobileinternet
  • Wind IT                 internet.wind
  • Tre IT                    tre.it

Lasciando tutto il resto vuoto di default.

Non vi resta che premere il pulsante “Connetti” (se dovessero esserci problemi, provate a riavviare il pc).

Per eventuali problemi con il download del file o per i passaggi della guida contattateci nei commenti qui sotto.