AccessoriAccessoriAndroidApple

Recensione Jabra Elite Active 75t: i migliori true wireless del 2020?

recensione Jabra Elite Active 75t

Nel corso degli ultimi anni Jabra si è confermato come uno dei migliori produttori nel settore audio. Abbiamo recentemente testato le cuffie Evolve 65e, dedicate ai professionisti, oggi dedichiamo la nostra recensione alle Elite Active 75t, i nuovi auricolari true wireless dedicata agli sportivi, a chi ama la musica e usa molto il telefono per le chiamate.

Per i test le ho usate come cuffie principali sul mio smartphone Android ed in abbinata al mio Mac. Nel corso delle giornate di prova le ho utilizzate in ambienti silenziosi, lungo la strada, per lo sport e per le chiamate di lavoro. Scopriamo come sono andate le prove dopo due settimane di utilizzo.

Confezione

Nella scatola viene fornita una dotazione di accessori completa che ci permette di utilizzare al meglio le nostre cuffie. Nel piccolo box troviamo 3 set di gommini di varie misure, la custodia per la ricarica e un cavo USB-C per la ricarica. Mancano i soliti manuali con istruzioni e caratteristiche, nella scatola è presente solo un cartoncino che ci invita a scaricare l’app per Android ed iOS.

Design e costruzione

Le cuffiette di Jabra Elite Active 75t vantano un forma in-ear abbastanza classica e semplice. La costruzione si caratterizza per un design moderno e pulito. Il formato in-ear è il form factor in grado di garantire la migliore stabilità nelle orecchie, naturalmente in abbinata ai giusti gommi in gel. Questi ultimi, oltre a garantire una buona tenuta, permettono anche si assorbire parte del sudore e limitano al minimo il movimento durante lo sport. Durante i miei test non ho mai avuto problemi di tenuta e gli auricolari, anche grazie alle dimensioni e al peso ridotti, parliamo di 2,2 x 1,9 x 1,6 cm per 5,5 grammi di peso, risultano davvero comodi da indossare. Le ho indossate spesso per un paio di ore consecutive senza problemi di fastidio o di appesantemento nella zona delle orecchie.

Il design in-ear non risulta fastidioso, anzi è molto comodo e pratico da utilizzare, ed i gommini non premono troppo sul padiglione auricolare. Questa scelta costruttiva permette, inoltre, di avere un efficace isolamento passivo dal rumore. Nonostante la mancanza della cancellazione attiva, l’isolamento dai rumori esterni risulta davvero buono ed il risultati sono ottimali anche in zone rumorose.

La certificazione IP55 permette di avere una buona resistenza a sudore, qualche goccia di pioggia e alla polvere. Questo ci permette di utilizzarle all’aperto, e per intense sessioni di allenamento, senza doverci preoccupare di danni o infiltrazioni.

Sulla parte esterna di entrambi gli auricolari sono posizionati due tasti fisici che regalano un feedback preciso, grazie al movimento meccanico, nonostante la corsa ridotta. Il funzionamento dei pulsanti è preciso e puntuale, la pressione necessaria per utilizzarli è minima e non da alcun fastidio. I pulsanti fisici mi hanno convinto, hanno un feedback migliore dei pulsanti soft touch e trasmettono un migliore feeling in fase di utilizzo, soprattutto in movimento.

Interessanti e piacevoli le varie colorazioni che permettono di acquistare gli auricolari più adatti al proprio stile. Le colorazioni disponibili sono: Navy, Titanium Black, Copper Black, Grey, Mint e Sienna.

Utilizzo, comandi vocali e connettività

Nell’utilizzo quotidiano, sia in momenti di lavoro che in sessioni di allenamento, le cuffie si comportano davvero bene e risultano convincenti sotto tutti i punti di vista. Ho già parlato della comodità e della solidità degli auricolari, altrettanto convincente risulta l’utilizzo dei pulsanti fisici che permettono di gestire al meglio tutte le funzionalità, dalla gestione di chiamate e musica fino agli assistenti vocali. Molto comoda la possibilità di gestire il volume tramite i pulsanti fisici, questa funzionalità evita di dover estrarre lo smartphone per alzare o abbassare il volume. Le cuffie riescono a rilevare quando vengono inserite o rimosse dall’orecchio, in questo modo riescono a gestire in automatico play e pausa dell’audio in esecuzione, grazie ai sensori di prossimità e movimento.

Le Jabra Elite Active 75t supportano 3 differenti assistenti vocali: Siri su iOS, Google Assistant e Alexa su Android. Il loro funzionamento è praticamente perfetto, l’unica pecca è la possibilità di attivarli solamente con la pressione dell’apposito tasto, niente attivazione tramite la classica chiamata vocale.

La connettività è ottima e basata su Bluetooth 5.0. La connessione coi vari dispositivi è sempre stabile e non ho mai avuto problemi di interferenze o lag. Molto utile e comoda, soprattutto in ambito lavorativo, la possibilità di collegare due dispositivi contemporaneamente. Questa funzione permette di passare in maniera automatica da un dispositivo ad un altro, per esempio dallo smartphone al PC e viceversa, in base all’utilizzo. Si passa quindi automaticamente dalla musica sul PC ad una chiamata in arrivo sullo smartphone. Le cuffie riescono a gestire la priorità di utilizzo fra i dispositivi e a scegliere correttamente la fonte audio da trasmettere.
Le Jabra Elite Active 75t possono essere connesse correttamente connesse fino ad 8 dispositivi e permettono di mantenere in memoria le varie impostazioni. Questi auricolari true wireless supportano i codec SBC e AAC, non è invece disponibile il supporto agli aptX.

Qualità audio

La mancanza della riduzione attiva del rumore non è un gran problema. Il formato in-ear permette un ottimo isolamento passivo. A questo si aggiunge la modalità HearThrough che permette, attraverso i microfoni, di trasmettere i rumori provenienti dall’esterno in modo da ridurre il livello di isolamento. Il livello di funzionamento di questa modalità è gestibile via software, si può quindi decidere il volume del mondo esterno. Questa funzione permette di regolare l’isolamento in base alle circostanze, livello massimo in momenti di concentrazione, livello minimo quando camminiamo lungo la strada o facciamo sport.

La qualità audio è davvero impressionante. Tutte le frequenze vengono riprodotte correttamente e, in ambito musicale, si riescono ad apprezzare le varie tonalità e a distinguere i vari strumenti. Il suono è sempre corposo e dinamico, forse i bassi risulta troppo pesanti in alcune occasioni, ma per questo basta sistemare le impostazioni tramite l’app. Le Jabra Elite Active 75t sono sicuramente fra le migliori cuffie true wireless che io abbia mai provato, la qualità del suono è assolutamente convincente, senza distorsioni ed adatta ad ogni genere musicale.

Buono anche l’audio in chiamata. I nostri interlocutori non avranno mai problemi a sentirci chiaramente e senza particolare rumore di fondo, questo grazie ai 4 microfoni in dotazione che permettono una comprensione chiara della nostra voce.

Custodia e autonomia

Jabra Elite Active 75t - custodia

Gli auricolari Jabra hanno un’autonomia impressionante che ci consente di utilizzarli fino a 7 ore prima di doverli riporre nella custodia di ricarica. Una capacità davvero ottima e largamente superiore alla media della categoria. Questo ci consente di utilizzarle praticamente per un’intera giornata lavorativa senza doverle mai rimuovere dalle orecchie.

Alle 7 ore di utilizzo si aggiungono le 20 ore aggiuntive che ci possono ottenere tramite la custodia di ricarica, arrivando così a 27 ore complessive. Quest’ultima è ben costruita, con una piacevole plastica opaca ed una solida chiusura magnetica. La custodia ha dimensioni compatte, 6,2 x 3,6 x 2,7 cm, che ci permettono di metterla in tasca senza problemi. Sul retro sono posizionati un LED di stato ed una porta USB-C per la ricarica.

Da qualche giorno sono disponibili le Elite 75t con custodia con ricarica wireless, una aggiunta utile per alcune tipologie di utenti.

App Jabra Sound+

L’applicazione Jabra Sound+, disponibile per Android ed iOS, permette una gestione completa ed approfondita delle cuffie. Grazie all’app è possibile creare un profilo personalizzato, grazie all’equalizzatore a 5 bande e vari preset specifici per vari generi musicali. Interessanti ed utili le funzioni HearThrough e Soundscapes che danno maggiore profondità all’ascolto e migliorano l’esperienza utente. HearThrough permette di ridurre l’isolamento passivo del rumore riproducendo il rumori esterni. Funzione ottimamente realizzata, e personalizzabile nel livello di applicazione, che torna utile in ambienti affolatti, in stazione ed in moltissime occasioni, soprattutto se volete ascoltare chi vi sta attorno. Soundscapes integra 12 preset audio che riproducono rumori rilassanti col fine di ridurre lo stress e regalare qualche momento di serenità.

Con l’ultimo aggiornamento firmware sono state introdotte anche le funzionalità MyControls e MySound. MyControls permette di impostare le preferenze di funzionamento dei tasti per musica e chiamate. MySound permette di creare, sfruttando la tecnologia per l’audio adattivo, un profilo sonoro personalizzato in base ad un test dell’udito svolto utilizzando cuffie ed app.

Non mancano poi le impostazioni per migliorare l’audio in chiamata e il Find My Jabra. Questa funzione permette di ritrovare gli auricolari in caso di smarrimento comunicandoci l’ultima posizione dove li abbiamo utilizzati, sfruttando il GPS del telefono, ed emettendo un segnale audio a volume massimo.

In aggiunta sono presenti i Momenti 3 profili pensati per differenti momenti delle proprie giornate e denominati: Focus, Pendolare e Il mio momento. Focus permette un maggiore isolamento, Pendolare lascia ascoltare i rumori esterni e Il mio momento è personalizzabile.

Prezzo

Il prezzo di vendita delle Jabra Elite Active 75t è di 199 euro. Un prezzo elevato, ma giusto ed in linea con la qualità e la tecnologia offerte.

Conclusioni

recensione Jabra Elite Active 75t

Gli auricolari Jabra Elite Active 75t sono fra le migliori cuffie true wireless in-ear del mercato. La qualità audio è impressionante, sono comodi da indossare, l’autonomia è eccellente e le funzioni smart molto interessanti. Un prodotto non economico, ma di grande qualità e vendute con un rapporto qualità-prezzo corretto. Rispondendo alla domanda del titolo dell’articolo, forse non sono i migliori ma sicuramente nella top 3 del 2020.

Immagini

Giudizio finale
Confezione
8.5 / 10
Design e costruzione
9.5 / 10
Utilizzo, comandi vocali e connettività
9.5 / 10
Qualità audio
9 / 10
Custodia e autonomia
9.5 / 10
App
8.5 / 10
Prezzo
8 / 10
La nostra opinione

Gli auricolari Jabra Elite Active 75t sono fra le migliori cuffie true wireless in-ear del mercato. La qualità audio è impressionante, sono comodi da indossare, l’autonomia è eccellente e le funzioni smart molto interessanti. Un prodotto non economico, ma di grande qualità e vendute con un rapporto qualità-prezzo corretto.

8.9 ★★★★☆

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Il fondatore di OutOfBit. Recensore e presunto blogger poco tecnico ma tenace. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio.
    Potrebbero interessarti
    AccessoriAccessoriAndroidApple

    Recensione Haylou Solar LS05 by Xiaomi: il miglior smartwatch da 30 euro

    AccessoriAccessoriAndroidAppleRecensioni

    Recensione del gimbal più leggero del mondo: Hohem iSteady X a 3 assi per smartphone

    AndroidNewsTablet

    Samsung Galaxy Tab S7 e Galaxy Tab S7+, ufficiali i due nuovi tablet: dettagli e prezzi

    AccessoriAndroid

    Sony WH-1000XM4, ufficiali le nuove cuffie wireless con cancellazione del rumore: specifiche e prezzo