AppleConsigli per gli acquistiMacPCWindows

Perché il MacBook non è il miglior computer per tutti

I MacBook rientrano tra i laptop più gettonati in assoluto. Questo è dovuto alle fantastiche prestazioni che sono in grado di offrire, all’incredibile durata della batteria e al design particolare che da tanti anni fa battere i cuori degli appassionati di tecnologia. Negli ultimi anni, Macbook M1 e M2 sono diventati tra i computer portatili più utilizzati in assoluto, proprio perché in grado di offrire prestazioni di altissimo livello sotto tutti i punti di vista. Perché allora tanti siti specializzati non mettono i MacBook tra i migliori laptop in commercio? Spesso e volentieri, nelle classifiche dei migliori portatili compaiono solamente modelli come Dell XPS 13, HP Spectre, Microsoft Surface Laptop e altri, spesso sorvolando su alcuni piccoli problemi che invece non sono presenti sui portatili Apple. Diamo un’occhiata alle varie motivazioni per cui questo accade.

A ognuno il suo computer

È vero, i MacBook (specialmente gli ultimi modelli) sono considerati tra i migliori laptop attualmente in commercio, sia dal punto di vista delle prestazioni, che della durata della batteria, che del design. Tuttavia, questo non significa che possano essere considerati i migliori portatili per chiunque. Infatti, ogni utente ha esigenze diverse e spesso le caratteristiche dei MacBook non vengono incontro ai bisogni di determinate categorie di persone. Per esempio, molti utenti necessitano di utilizzare determinati software per motivi di lavoro che non sono compatibili con i sistemi operatiti Apple. Altri, per esempio chi ha la passione per i videogiochi, potrebbero aver bisogno di Windows per giocare ai propri titoli preferiti, spesso non disponibili per gli utenti Mac. Altri ancora potrebbero invece trovarsi semplicemente meglio con i sistemi operativi Windows. Ecco perché quando si stilano le liste dei migliori laptop sul mercato è importante includere diverse opzioni, per dare a tutti la possibilità di trovare il portatile che più si avvicina alle proprie esigenze.

In conclusione: meglio Mac o PC?

In conclusione, possiamo affermare con certezza che non esiste un prodotto migliore di un altro: la scelta si ridurrà sempre e comunque alle esigenze dell’utente. Sei un appassionato di gaming? Forse l’acquisto di un PC potrebbe essere un’idea migliore per te. Lavori con la grafica? Un Mac farà sicuramente al caso tuo.

Di questi tempi, chi desidera acquistare un Mac deve compiere una strada molto più semplice di chi invece desidera comprare un PC. Infatti, sebbene la mela offra una grande varietà di modelli pensati per venire incontro alle esigenze di diversi utenti, chi desidera acquistare un Mac dovrà semplicemente farsi un giro all’Apple Store o visitare il sito ufficiale Apple, dove troverà una panoramica dettagliata dei diversi modelli disponibili. Chi invece desidera portarsi a casa un PC dovrà effettuare molte più ricerche. Al giorno d’oggi ci sono infatti tantissimi produttori di Personal Computer, e scegliere il più adatto alle proprie esigenze potrebbe risultare difficile.

I migliori MacBook in commercio

Se la tua scelta è già orientata verso un computer Apple, eccoti un elenco dei migliori portatili della mela attualmente sul mercato.

I migliori PC attualmente in commercio

Se invece sei alla ricerca di un PC con Windows, eccoti una lista dei migliori prodotti sul mercato e una selezione dei migliori laptop con batteria a lunga durata.

Potrebbero interessarti
AppleConsigli per gli acquistiiPhone

7 cose da verificare quando acquisti un iPhone ricondizionato

AppleiPhoneNews

iOS 16.0.3 sta per arrivare: Apple corregge i bug degli iPhone 14

AppleiPhoneNews

La ricarica wireless inversa sui futuri iPhone? Il brevetto fa sperare

AppleApple watchConfronti

Apple Watch 8 e Apple Watch 7: quale dovresti comprare?