AppleApple watchGuide

Come disattivare le notifiche sul tono cardiovascolare su Apple Watch

Apple Watch

Grazie a una tecnologia innovativa introdotta con iOS 14.3 e watchOS 7.2, Apple Watch è ora in grado di monitorare e classificare il tono cardiovascolare della persona che lo indossa e se questo è basso, il sistema invia una notifica sull’orologio. La notifica che l’utente riceve è una sorta di promemoria che invita a seguire una vita meno sedentaria e a fare più attività fisica.

Tuttavia non a tutti piace ricevere molte notifiche e con questo articolo, quindi, ti spieghiamo come disattivare le notifiche relative al tono cardiovascolare.

tono cardiovascolare apple watch

Come disattivare le notifiche sul tono cardiovascolare

Con watchOS 7.2, gli utenti di Apple Watch possono accedere alla funzione tono cardiovascolare nell’app Salute su iPhone. Dall’app possono controllare se il loro livello è classificato come alto, sopra la media, sotto la media o basso, rispetto ad altre persone della stessa fascia d’età e dello stesso sesso. L’app mostra anche l’andamento di questo importante valore nel corso dell’ultima settimana, dell’ultimo mese o dell’ultimo anno.

L’attivazione di questa funzione avviene tramite l’app Salute presente nell’iPhone che deve avere almeno iOS 14.3 o versione successiva, tuttavia se un utente vuole disattivare le notifiche non è lì che deve andare. Per disabilitare gli avvisi, infatti, devi aprire l’app “Watch” sul tuo iPhone e andare su “Cuore”, qui troverai la funzione “Notifiche tono cardiovascolare”. Non dovrai fare altro che disattivare questa funzione per non ricevere più avvisi.

Controllare  il tono cardiovascolare su Apple Watch: perché non disattivare le notifiche

Disattivare le notifiche sul livello del tono cardiovascolare è solo un modo per evitare di un affrontare un problema. Questo, infatti, è un parametro molto importante per la nostra salute e non deve andare sottovalutato. Secondo una ricerca fatta dall’American Heart Association livelli più elevati di forma fisica sono collegati a minori rischi di contrarre malattie cardiache, come ictus, diabete di tipo 2, ipertensione, demenza e alcuni tipi di cancro.tono cardiovascolare apple watch

Il tono cardiovascolare è la misurazione del valore VO2 max, cioè la quantità massima di ossigeno che il corpo è in grado di usare durante l’allenamento. Più si fa attività fisica più questo valore aumenta. Apple Watch offre una stima dei livelli medi e massimi di VO2 max non solo durante attività come la corsa o il trekking, ma anche durante le camminate giornaliere che non sono parte di un allenamento. Per rilevare questo valore l’orologio utilizza diversi sensori tra cui il cardiofrequenzimetro ottico, il GPS e l’accelerometro.

Migliorare la propria forma fisica è qualcosa che richiede tempo e costanza. Se sei sempre stato una persona sedentaria inizia con calma e prova ad aumentare piano piano il numero di passi che fai ogni giorno. Attraverso questo semplice suggerimento, dopo alcune settimane, sarai in grado di vedere il livello del tono cardiovascolare aumentare.

Per controllare i tuoi livelli, apri l’app “Salute” poi tocca Sfoglia > Respirazione > Cuore, quindi clicca sulla funzione “tono cardiovascolare”. Se inizi a fare più movimento, dopo un po’ di giorni, vedrai il grafico dell’app rilevare un miglioramento anche nella tua forma fisica.

A proposito di Apple Watch, ti consigliamo di leggere la nostra guida a come migliorare l’autonomia di Apple Watch.


Fonte How To Geek

Potrebbero interessarti
AppleiPhoneNews

Un iPhone con display 3D: il brevetto di Apple fa "sognare" i fan

AppleiPadNews

iPad Pro M1, i benchmark sono da urlo: oltre il 50% più veloce

AppleiPhoneNews

Gli iPhone 13 saranno più spessi: protagoniste le fotocamere posteriori

AccessoriAppleNews

Le batterie degli Apple AirTag potrebbero essere un rischio per i bambini