smartwatch-news-790x649

Come si dice spesso, la tecnologia non finirà mai di stupirci. Tra un pò si potrà anche giocare con gli smartwatch, non solo saranno utilizzati per vedere messaggi, email, rispondere alle chiamate, controllare l’attività fisica, ma tra un pò come detto si potrà utilizzare questo dispositivo per giocare e sostituirlo alla classica console.

Sembra impossibile, ma a quanto pare un modder è riuscito a installare sul suo smartwatch, per la precisione un LG G Watch W100 con Android Wear come sistema operativo, un emulatore per Nintendo 64. Questo signore sarebbe riuscito a far girare due giochi memorabili della famosissima console, ovvero Super Mario 64 e The Legend of Zelda: Ocarina of Time. Certo, lo schermo e i controlli non saranno comodissimi, ma è comunque un bel traguardo, per tutti gli appassionati di giochi e smartwhatc.

Qui sotto vi proponiamo il video che sta spopolando in questi giorni sul web.