Face ID su iPhone X rivoluziona non solo il concetto di password e l’accesso al terminale. Apple ha a cuore anche la salute dei suoi utenti, senza dimenticare non vedenti e ipovedenti. Ecco il nostro approfondimento

Face ID salute disabilità iPhone X

Su Face ID su iPhone X si sono scritte molte notizie in ottica di funzionamento e in ottica di superamento del concetto tradizionale di password. A tal proposito, vi segnaliamo due nostri articoli “Face ID e iPhone X: come funziona il riconoscimento facciale per l’autentificazione” e “iPhone X rivoluziona il concetto di password: l’importanza del riconoscimento facciale”. Tuttavia, circa il binomio Face ID e salute e Face ID e disabilità si sa ben poco. Per l’occasione, cerchiamo di fare luce su questi due temi, passati in secondo piano.

Face ID e salute

Face ID salute

E’ sicuro l’utilizzo del sistema della fotocamera TrueDepth? Apple risponde affermativamente, sostenendo che sono stati eseguiti scrupolosi test, in grado di soddisfare al meglio tutti gli standard di sicurezza internazionali. Questo significa che le emissioni non causano danni né alla pelle né tanto meno agli occhi.

Il discorso potrebbe cambiare in caso di danni al sistema che emette i raggi infrarossi. Per questo motivo, lo staff di Cupertino precisa che gli interventi di riparazione e di assistenza devono essere effettuati sempre nei centri di assistenza autorizzati.

Va precisato che la fotocamera TrueDepth integra funzioni di rilevamento di manomissioni. In questo caso, per motivi di sicurezza, l’intero sistema di Face ID verrebbe disabilitato.

Face ID e disabilità

Face ID disabilità

I possessori di iPhone X con disabilità fisiche hanno l’opportunità di selezionare “Opzioni Accessibilità” sin dalla fase di registrazione. In questo modo, chi è impossibilitato a compiere tutti i movimenti con la testa, deve solo guardare più a lungo la fotocamera del terminale.

Va detto poi che Face ID integra anche una funzione di accessibilità per i non vedenti e per gli ipovedenti. Affinché Face ID non richieda la visualizzazione di iPhone X, il percorso da seguire è “Impostazioni” > “Generali” > “Accessibilità”. A questo punto bisogna disabilitare la funzione “Richiedi di guardare verso Face ID”.

Se nel corso della configurazione iniziale viene abilitata l’opzione “VoiceOver”, si disattiva di default la funzione “Richiedi di guardare verso Face ID”.

Questo tutto quello che c’è da sapere sul rapporto tra Face ID salute e disabilità. Di più se ne saprà con l’entrata in commercio dei nuovi iPhone X.