AndroidAppleGuideGuideMac

Come trasferire file e foto fra Mac e Samsung Galaxy

Come trasferire file e foto fra Mac e Samsung Galaxy

Nella guida di oggi ti spiego come trasferire file, foto e documenti fra Mac e Samsung Galaxy e Samsung Galaxy Note.

Se usi abitualmente un Mac ed uno smartphone Android sai che spesso è difficile far convivere due sistemi operativi tanto diversi. Uno dei primi problemi da affrontare è quello del trasferimento di foto e file da Mac a smartphone Android e viceversa. Per la gran parte dei dispositivi Android questo problema si risolve utilizzando Android File Transfer, una piccola applicazione realizzata da Google che ci permette di accedere a file e foto contenuti nel nostro smartphone e di spostarli, copiarli ed incollarli liberamente.

Questo metodo però non funziona con gli smartphone Samsung. Per risolvere il problema del trasferimento dei file tra Mac e Samsung Galaxy dovrai affidarti a Samsung Smart Switch. In questa guida ti spiego come installarlo ed utilizzarlo per gestire al meglio i tuoi file e trasferirli sul tuo Mac.

Questa guida è valida per tutti gli smartphone Samsung: Galaxy M, Galaxy A, Galaxy S e Galaxy Note. Ed è valida anche per tutti i Mac: Mac Mini, Macbook Air, Macbook Pro, iMac e Mac Pro. Iniziamo!

Video guida su come trasferire file e foto fra Mac e Samsung Galaxy

Installa Samsung Smart Switch su MacOS

installare samsung smart swtich su mac

Il primo passaggio che devi eseguire è quello di installare Samsung Smart Switch. Puoi scaricare l’applicazione direttamente dal tuo Mac sul sito ufficiale di Samsung. Una volta scaricato il file .dmg procedi con l’installazione. Durante l’installazione devi ricordarti di scollegare tutte le periferiche USB dal tuo Mac.

installazione samsung smart swtich su mac

Al termine del processo di installazione dovrai concedere all’applicazione i permessi per installare nuove estensioni di sistema. Per farlo apri le Preferenze di sistema del tuo Mac, clicca su Sicurezza e Privacy e sblocca le impostazioni premendo sul lucchetto in basso a sinistra (ti verrà richiesto di inserire la password). Accertati di essere nella scheda Generali, nella parte in basso troverai una voce Consenti app scaricare da, nel menu sotto seleziona App Store e sviluppatori certificati, clicca poi su Concenti e seleziona le voci che ci interessano: DEVGURU e SAMSUNG. Richiudi il lucchetto in basso a sinistra, termina il processo di installazione e riavvia il Mac.

sicurezza e privacy - app store e sviluppatori certificati

Dopo il riavvio, apri l’applicazione SmartSwitch sul tuo Mac. Alla prima apertura ti verranno chiesti vari consensi, accetta e procedi. Verrai anche avvisato che non potrai più utilizzare Android File Transfer fino a quando non andrai a disinstallare Smart Switch. Non sarà un problema visto che col tuo smartphone Samsung questa applicazione non funziona. Potrebbe però servirti se devi collegare anche smartphone di altri brand.

Installare Samsung Smart Switch sul Galaxy

samsung smart switch mobile per samsung galaxy

Passa ora al tuo smartphone per qualche istante. Apri il Play Store, cerca ed installa l’applicazione Samsung Smart Switch. Potrebbe già essere installata sul tuo smartphone.

Procedi con l’apertura dell’app sul tuo smartphone e concedi il permesso di accedere ai vari dati dello smartphone.

Collegamento del Galaxy al Mac

collegare smartphone samsung galaxy a mac

Dopo aver installato l’applicazione di Samsung sul tuo smartphone Galaxy e sul tuo Mac puoi procedere al collegamento dei dispositivi. Apri l’applicazione Smart Switch sul tuo Mac, non serve farlo sullo smartphone, e collega Mac e smartphone utilizzando il cavo USB che utilizzi per la ricarica. Una volta collegati via cavo i due dispositivi, assicurati che il tuo smartphone sia sbloccato, ed acceso ovviamente.

Utilizzo dell’app Samsung Smart Switch su Mac

Una volta effettuato il collegamento vedrai apparire una semplice schermata che ti mette a disposizione alcune funzionalità molto utili. Nella parte alta vedrai le informazioni sul tuo dispositivo, nella parte bassa avrai accesso a tre funzioni: eseguire backup, ripristinare e sincronizzare. Grazie a queste tre feature potrai eseguire un backup completo o parziale del tuo smartphone sul tuo Mac, ripristinare un backup eseguito in passato e sincronizzare i dati contenuti nel tuo smartphone col tuo computer Apple.

Come trasferire file e foto tra Samsung Galaxy e Mac

trasferire file fra galaxy e mac con smart switch

La funzione che più ci interessa, ovvero quella per lo spostamento dei file, è nascosta ma facilmente accessibile. Nella schermata principale dell’app per Mac di Samsung vedrai il modello del tuo smartphone. A fianco del nome troverai una piccola icona con una spunta su cui dovrai cliccare. In questo modo potrai ad accedere a informazioni sulla versione di Android e sulla memoria disponibile. A fianco di queste informazioni è presente una piccola icona di una cartella (Apri browser file), andando a cliccarci sopra puoi accedere alla memoria del tuo Galaxy e potrai liberamente gestire file, foto e documenti.

Da qui potrai accedere liberamente a tutte le cartelle presenti sul tuo smartphone e potrai accedere a foto, video, documenti e file di sistema. Puoi decidere di spostare, copiare, tagliare ed incollare ogni tipologia di file e li potrai trasferire sul tuo Mac in maniera semplice e veloce, anche con un drag and drop. Puoi anche utilizzare queste cartelle per copiare file dal tuo Mac al tuo Galaxy. In questo modo hai quindi pieno accesso alla memoria del tuo smartphone Samsung e puoi gestire tutti i file presenti.

Consigli finali

Utilizzo spesso Smart Switch per copiare velocemente dati dal mio smartphone al mio Mac. Solitamente lo uso per spostare foto dal Galaxy al Mac e per copiare musica e video dal Mac allo smartphone. Il funzionamento dell’applicazione è davvero semplice ed immediato. Fin dal primo utilizzo riuscirai ad accedere a tutti i file senza problemi, questo semplifica notevolmente lo spostamento di file e foto fra Samsung Galaxy e Mac e viceversa.

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Il fondatore di OutOfBit. Recensore e presunto blogger poco tecnico ma tenace. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio.
    Potrebbero interessarti
    AndroidNewsSmartphone

    Il Galaxy S20 FE è la grande mossa di Samsung per schiantare OnePlus: ecco perchè

    AndroidNews

    Android 12 renderà più facile l'utilizzo di app store di terze parti: la conferma di Google

    AndroidNewsSmartphone

    Non ci sarà nessun OnePlus 8T Pro: lo rivela Pete Lau. Confermato il lancio di OnePlus 8T

    AndroidApp android

    I migliori launcher Android per i meno giovani