GuidePC

La webcam non funziona su Windows 10: come risolvere

webcam non funziona su Windows 10

Quante volte ti è capitato di effettuare un nuovo aggiornamento di Windows 10 e di avere poi qualche problema di funzionamento con alcuni diver hardware?

Questo può accadere anche con i driver della fotocamera: “Impossibile trovare o avviare la videocamera” con i codici di errore 0xA00F4244 o 0x200F4244 è il classico problema che si verifica dopo un aggiornamento.

Di seguito troverai alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a risolvere il problema della webcam che non funziona su Windows 10.

La webcame integrata su Windows 10 non funziona con Zoom

webcam non funziona su Windows 10

Un problema molto comune che è stato segnalato dagli utenti negli ultimi mesi è che la fotocamera di Windows 10 non funziona su app come Zoom, Skype, Hangouts, Messenger. Un problema, questo, che potrebbe essere dovuto alle recenti versioni di Zoom che purtroppo non funzionano correttamente con le periferiche secondarie o virtuali.

Per risolvere questo odioso inconveniente puoi provare ad usare una versione precedente del software andando sul portale ufficiale. Prova a tornare a una versione precedente rispetto a quella che stai utilizzando ora e verifica se funziona.

Gli utenti Lenovo hanno inoltre segnalato un altro problema con la webcam in Zoom, Skype e altre app di chat video. Per risolvere questo problema, vai su Lenovo Vantage, fai clic su “Dispositivo -> Impostazioni dispositivo -> Schermo e fotocamera”. Una volta che sei in questo menù, disattiva la modalità di privacy della fotocamera per rendere la webcam disponibile per le app di videochiamata.

Controlla le impostazioni

Nessuna applicazione (nemmeno le app desktop) saranno mai in grado di usare la tua webcam se è disabilitata!

Questa opzione è stata modificata con il nuovo aggiornamento di aprile di Windows 10. Prima di questo aggiornamento, erano interessate soltanto le app di Windows Store (UWP), con eccezione di quelle desktop. Ti consigliamo, allora, di accedere alle impostazioni di Windows per cercare di risolvere questo problema.

A tal scopo, apri “Impostazioni -> Privacy -> Fotocamera”. Cerca “Accesso alla fotocamera per questo dispositivo attivato”. Se questa impostazione non è attiva, fai clic sul pulsante “Modifica” e attivala. Seleziona “Consenti alle app di accedere alla tua fotocamera” e assicurati che anche questa impostazione sia attiva.

A questo punto, controlla il menu “Scegli quali app possono accedere alla tua fotocamera” ed assicurati che le app che desideri utilizzare con la fotocamera siano abilitate. Riattiva il device.

Controlla Windows Device Manager

Il prossimo passo è assicurarsi che i driver della webcam, integrata o esterna, siano installati correttamente.

Per controllare queste impostazioni, apri Gestione dispositivi. Espandi “Webcam”, “Dispositivi di imaging” o “Controller audio, video e giochi”. A questo punto, fai clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo e seleziona “Abilita dispositivo”.
Windows Device Manager

Controlla il tuo antivirus

Anche il software antivirus potrebbe causare il problema della webcam che non funziona su Windows 10. Progettato per proteggere la tua privacy, a volte l’antivirus può influire sulla capacità di funzionamento di questa paeriferica.

Il software, ad esempio, può impedire alla videocamera di accendersi per evitare accessi non autorizzati. Ti consigliamo, allora, di verificare le impostazioni nel software e di contattare il produttore per segnalare eventuali disfunzioni e aggirare, nel caso, le regole antivirus mediante apposite eccezioni.

Installa o aggiorna i driver

Nella normalità dei casi, il sistema operativo Windows installa da solo i driver necessari ogniqualvolta si installa un nuovo dispositivo o hardware. Però anche questo meccanismo, a volte, può “incepparsi”.

Se la tua webcam non funziona, ti consigliamo di dare un’occhiata al sito web del produttore e scaricare il pacchetto di installazione dei driver.
Anche se i driver della webcam sono stati installati inizialmente, è comunque molto probabile che esista una versione aggiornata che risolverà il tuo problema. Di norma, poi, sul sito web del produttore puoi anche trovare utili consigli per la risoluzione dei problemi specifici del dispositivo.

Di seguito, la procedura che ti permetterà di verificare la presenza di un driver obsoleto:

  • Per prima cosa, digita “Gestione dispositivi” nella casella di ricerca e fai clic sul risultato per aprirlo.
  • Apri “Webcam, dispositivi di imaging” o “Controller audio, video e giochi”.
  • Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla webcam e clicca su “Proprietà”.
  • Apri la scheda Driver e fai clic su “Dettagli driver”.
  • A questo punto, cerca un file denominato “stream.sys”. Se questo driver è installato, allora vuol dire che la tua webcam è obsoleta e non può essere utilizzata da Windows 10.

webcam non funziona su windows 10
Invece, se il driver non è presente nell’elenco, devi provare a ripristinarlo ad una versione precedente selezionando “Ripristina driver” nella scheda Driver. Se è disattivato, non è possibile eseguire questa azione.

Disinstalla il driver della tua webcam

Fai l’accesso alla scheda Driver seguendo le istruzioni contenute nel paragrafo precedente. Seleziona “Disinstalla -> Elimina il software del driver per questo dispositivo”. Fai clic su OK. Torna a Gestione dispositivi e apri il menù “Azione”. Attendi che il sistema reinstalli i driver. Infine, riavvia il tuo PC.

Verifica i collegamenti

Se la tua webcam è esterna e nessuna delle app riesce ad utilizzarla, allora dovresti controllare che le connessioni fisiche siano a posto. Effettuare questo controllo è davvero molto semplice: devi semplicemente scollegare il cavo e ricollegalo, assicurandoti di inserirlo bene alla porta.

Tieni presente, però, che potrebbe esserci anche un’altra spiegazione: la tua webcam non funziona correttamente perché la porta USB ha un problema. Provare allora a collegare la webcam a un’altra porta o a un altro dispositivo per circoscrivere meglio il problema.

Scegli il dispositivo giusto

Se al tuo pc risultano collegati numerosi dispositivi di acquisizione video, potrebbe anche darsi che l’applicazione sta utilizzando quello sbagliato.

Puoi risolvere il problema accedendo alla schermata delle impostazioni della tua applicazione e cercare un’opzione che ti permetta di selezionare il tuo dispositivo preferito. Se la tua webcam non è elencata nelle impostazioni dell’applicazione, allora la tua app potrebbe non supportare la webcam che stai cercando di utilizzare.

Ad esempio, le nuove app presenti nello store di Windows 10 supportano solo webcam prodotte di recente: è chiaro che se ne hai una più vecchia, potresti avere problemi a farla funzionare con questi software recenti.

Prova la webcam con un altro computer

Se hai una webcam esterna, prova a collegarla ad un altro computer e guarda cosa succede. Se non funziona, probabilmente è rotta e deve essere sostituita. Ti aiutiamo a trovare noi a scegliere quella giusta per te: dai un’occhiata alle migliori webcam presenti sul mercato.


Fonte Maketecheasie

banner telegram - canale offerte

Potrebbero interessarti
GuidePC

Come risolvere i problemi con il microfono su Windows 10

GuidePC

L'app Foto di Windows 10 è troppo lenta? Ecco come risolvere

PCWindows

Come eliminare i file in modo sicuro in Windows

GuidePC

Come aggiungere una firma ad un documento PDF su PC