App androidGuide

Come recuperare messaggi cancellati su Android

Migliori browser web per Android

L’abbiamo fatto tutti un po’ tutti. Aver cancellato un messaggio di testo dai nostri telefoni per poi aver realizzato, poco dopo, che in realtà esso ci era ancora piuttosto utile. Che si tratti di una disattenzione, di un errore o di un gesto impulsivo, i messaggi cancellati su Android non sono trattati come i file cestinati su un comune sistema operativo.

Qui infatti, non vi è un cestino come in ambiente Windows o Mac. Nessun pulsante Annulla può salvare il messaggio che di fatto, una volta eliminato, lo è per sempre… o quasi.

assenza di concorrenza nel mercato android per colpa di htc lg e samsung

Messaggi cancellati su Android? Forse c’è una speranza per il recupero

Quando elimini qualcosa su Android, lo spazio occupato da ciò che è stato scartato potrebbe essere ben presto sovrascritto da altri dati. Attendere tempo dunque, è molto pericoloso in questi casi.

Eppure non tutte le speranze sono perse. Che si tratti di abitudini o di software di terze parti, come vedremo nelle prossime righe, Android offre l’opportunità di ripristinare i messaggi cancellati.

Se è possibile, onde evitare una procedura lunga e talvolta dispendiosa, chiedere all’interlocutore di mandare un altro messaggio con gli stessi dati. Ciò comporta una soluzione rapida e semplice. Se però ciò non è possibile, si può passare alla sottostante procedura.

Conserva i dati

Se hai appena eliminato un messaggio o un file che vuoi recuperare a tutti i costi, il primo passo è impostare il telefono in modalità aereo. Ciò serve per eliminare la possibilità di scaricare nuove informazioni sul telefono, interrompendo il traffico dati e la linea Wi-Fi del cellulare in uso. Per entrare in modalità aereo, tieni premuto il pulsante di accensione fino a quando appare l’opzione di spegnimento. Seleziona dunque la voce Modalità aereo.

Ciò però non basta a scongiurare la perdita definitiva dei dati che si vogliono ripristinare. Risulta infatti importante non utilizzare la fotocamera, evitare di registrare audio o accedere ad app che potrebbero generare nuovi dati.

Se il messaggio che stai tentando di recuperare contiene altri dati come foto o orari degli appuntamenti, potresti essere in grado di trovare quei dati sulle app che memorizzano quel tipo di file. Ad esempio, un’immagine potrebbe essere stata salvata dall’app per foto o un orario di appuntamento potrebbe essere stato sincronizzato con il calendario. Controlla quelle app prima di provare qualcos’altro che richiederà più tempo (e probabilmente anche denaro).

Se sei disperato, potresti avere la possibilità di recuperare i messaggi attraverso un backup completo del telefono nel periodo tra il momento in cui hai ricevuto il messaggio e quando lo hai eliminato (sarebbe un bel colpo di fortuna!). Questa opzione richiede il ripristino delle impostazioni di fabbrica del telefono e il download della copia di backup per ripristinare il dispositivo.

Utilizzare software di terze parti

Se nessuna di queste opzioni funziona e/o non vuoi effettuare un reset, puoi ricorrere all’uso di un software di terze parti, ma preparati a spendere un po’ di denaro e accettare il fatto che queste app non sono infallibili. Nota bene: Le app che hanno maggiori probabilità di successo sono quelle che richiedono il root del telefono.

Disk Drill

Disk Drill Android

Noto fino a poco tempo fa come 7-Data-Recovery, Disk Drill è un’app appositamente ideata per recuperare dati e file su Android (e non solo). Esso consente di tentare un recupero dal sistema operativo di Google gratuitamente.

L’app in questione è progettata per recuperare diversi formati di immagini dai telefoni, con pieno supporto a formati come JPG, JPEG, PNG, GIF e tanti altri. Il software in questione però è anche in grado di recuperare altri tipi di file in vari formati (documenti, video, file musicali, e-mail, app e tanto altro).

Dr.Fone – Recover

Recuperare messaggi cancellati su Android (o qualunque altro tipo di file) risulta estremamente semplice con Dr.Fone – Recover. Si tratta di un’app realizzata da sviluppatori con una grande esperienza nel settore del recupero dati e, inoltre, questo software supporta pressoché tutti i dispositivi Android e i formati di file. Tra i dati recuperabili infatti figurano i contatti cancellati o persi, messaggi di testo, foto, messaggi WhatsApp, musica, video e altri documenti.

Risulta piuttosto interessante anche gli ambiti in cui Dr.Fone – Recover può funzionare efficacemente come:

  • La semplice cancellazione accidentale
  • Crash del sistema
  • Password dimenticata
  • Problemi con la scheda SD
  • Errori di rooting
  • Danneggiamento dispositivo
  • Schermo nero
  • Ripristino delle impostazioni di fabbrica

EaseUS MobiSaver (for Android)

EaseUS MobiSaver è uno strumento molto utile a chi deve recuperare dati persi o (malauguratamente cancellati) sul proprio dispositivo Android. Si tratta di un tool estremamente semplice per recuperare contatti persi, SMS, foto, video, audio o documenti da dispositivi Android.

La versione free dell’applicazione è piuttosto limitata, mentre la versione Pro (decisamente più completa) è disponibile al prezzo una tantum di 39,95 dollari. C’è da dire che è possibile utilizzare la versione Pro con la modalità trial, che consente comunque di intervenire sul momento in caso di emergenza.

Coolmuster Android SMS + Contacts Recovery

Coolmuster Android SMS

Un altra app piuttosto specifica per problemi legati a SMS e contatti è Coolmuster Android SMS + Contacts Recovery, come è facile intuire dal nome stesso. Il software gira su Windows 10/8/7/Vista/XP ed è compatibile anche con Mac OS X 10.7 o versioni più recenti.

Questo programma agisce direttamente sulla memoria interna di Android e sulla scheda SIM dello smartphone, andando ad individuare SMS e contatti teoricamente persi. Tra i dati recuperati, non vi sono solo numeri di telefono e messaggi di testo, ma anche le informazioni allegate come nome dei contatti, indirizzo, titolo di lavoro, azienda, e-mail, allegati SMS, ecc.

MiniTool Mobile Recovery

Un’altra app adatta a recuperare messaggi cancellati su Android è MiniTool Mobile Recovery. Il software in questione supporta sia le versioni a 32 bit che a 64 bit di Windows 10/8.1/8/7/Vista/XP.

Si tratta di un’applicazione in grado di recuperare efficacemente messaggi, contatti, cronologia delle chiamate, foto, video e altri dati da telefoni o tablet Android e dalle relative schede SSD. Il software di recupero dati risulta semplice, efficace e gratuito, supportando inoltre la maggior parte di dispositivi Android come smartphone Samsung, Huawei, HTC, LG, Sony, Motorola e tanti altri brand famosi del settore.

Prevenire è meglio che curare

Il modo migliore per risolvere questo problema è innanzitutto prevenirlo, eseguendo il backup dei messaggi. I telefoni Android più recenti hanno un’opzione per attivare il backup per i messaggi di testo. Apri le impostazioni del tuo smartphone, seleziona il menu App e trova l’app di messaggistica utilizzata. Apri le sue impostazioni e, molto probabilmente, sarà disponibile una voce per i backup.

Se al momento non si esegue regolarmente il backup del telefono e si utilizzano molti messaggi di testo, può esserti utile cercare un software di backup che includa la copia di riserva degli SMS. Se invece vuoi provare qualcosa di diverso, puoi utilizzare un’app di messaggistica di terze parti che ha una funzione di archiviazione.

Puoi anche usufruire di altri servizi di messaggistica al posto dei vecchi SMS (come Facebook e WhatsApp). Essi rendono un po’ più difficile eliminare un messaggio, chiedendo una seconda conferma dell’azione. Di fatto, ciò rende molto più difficile una cancellazione accidentale.

 

 

Bio autore

Articolista, scrittore, copywriter, newser e SEO con la passione per sport, informatica e tecnologia. Ho la fortuna di vivere lavorando a tempo pieno su quelle sulle mie passioni.
Potrebbero interessarti
App androidWindows

Come rimuovere la pubblicità di Spotify da ogni dispositivo

App androidGuide

Come rendere più veloce Chrome su Android

App androidApp iOSConsigli per gli acquisti

Come riconoscere i numeri sconosciuti delle chiamate?

App androidNews

Un'app sui Google Pixel avviserà i soccorsi in caso di incidente stradale