GuidePCWindows

Come modificare la sensibilità del mouse su Windows 10 e 11

Ti è mai capitato di ritrovarti con un mouse troppo sensibile o troppo poco reattivo?

Le impostazioni di sensibilità del mouse sbagliate possono essere molto frustranti. Una scarsa reattività può rendere difficile raggiungere tutte le icone sul desktop, mentre una sensibilità troppo elevata rende difficile cliccare con precisione. Per fortuna sui PC con Windows 10 e Windows 11 è davvero semplice regolare la sensibilità di movimento del mouse.

Per modificare la velocità di scorrimento del mouse è possibile intervenire in maniera piuttosto semplice. Per farlo devi passare attraverso un semplice clic sul pulsante Start e digitando nella barra di ricerca Cambia impostazioni clic del mouse. Aprendo la voce corrispondente, è possibile modificare la voce Velocità puntatore del mouse per poter prendere le adeguate misure. Confermando l’operazione e chiudendo la finestra, potrai dunque avere finalmente a che fare con un puntatore utilizzabile senza affanni.

In realtà però esistono altre opzioni per agire anche attraverso altri percorsi offerti da Windows.

Migliori mouse

Come modificare la sensibilità del mouse nel pannello di controllo

Se preferisci, puoi comunque modificare la sensibilità del mouse tramite il Pannello di controllo. Per accedere al pannello di controllo, fai clic sul pulsante Start e digita pannello di controllo nella casella di ricerca, quindi premi Invio o fai clic direttamente su Apri. Una volta giunto sul pannello, procedi con questi passi:

  1. a questo punto clicca sulla barra di ricerca nell’angolo in alto a destra della finestra del Pannello di controllo e digita Mouse;
  2. dopo aver eseguito la ricerca, fai clic su Cambia impostazioni mouse;
  3. dunque vai su Opzioni puntatore;
  4. a questo punto puoi agire su Seleziona una velocità del puntatore a tuo piacimento;
  5. clicca su Applica e poi su OK per confermare la modifica, una volta che hai trovato un adeguato bilanciamento.

Come regolare la sensibilità dei mouse da gioco

Tutti i mouse possono essere controllati tramite le impostazioni disponibili in Windows 10 o Windows 11. Tuttavia molti mouse da gaming hanno dei software che permettono di gestire ogni singolo aspetto di tali periferiche.

Se hai intenzione di utilizzare il software specifico per il tuo mouse, questi offrono varie opzioni per quanto concerne sensibilità e non solo. I maggiori brand del settore (come Logitech, Razer e la stessa Microsoft) offrono svariate opzioni e procedure che, ovviamente, cambiano a seconda del marchio/modello del mouse.

In questo caso ti consigliamo di affidarti alle eventuali istruzioni presenti nella confezione al momento dell’acquisto o ai siti Web degli stessi produttori.


Fonte howtogeek.com

Potrebbero interessarti
PCWindows

Come personalizzare la schermata di blocco di Windows 10 e 11

GuidePCWindows

Come risolvere i problemi di un controller Xbox che non funziona su PC

Consigli per gli acquistiPC

Migliori docking station per ogni tipo di laptop ed esigenza

Consigli per gli acquistiPC

5 migliori dispositivi NAS per archiviare dati