Guide

Come configurare il Bluetooth sui PC Linux

come configurare bluetooh linux

Diciamoci la verità: le periferiche Bluetooth come mouse, tastiere e auricolari sono davvero molto più comode rispetto alle loro rispettive versioni cablate.

Se utilizzi alcune distribuzioni Linux, allora sarà semplice ed immediato configurare il Bluetooth. Tuttavia, se utilizzi altre distribuzioni come Fedora e Arch Linux, potresti avere qualche difficoltà: esse infatti richiedono di modificare alcune impostazioni prima di poter godere appieno dei vantaggi del Bluetooth.

Nella nostra guida, ti spieghiamo come configurare facilmente il Bluetooth in Linux.

Come configurare il Bluetooth sul tuo dispositivo Linux

configurare bluetooh linuxPrima di cominciare, è bene effettuare una precisazione: i seguenti passaggi varieranno leggermente tra le distribuzioni, ma gli step di base sono essenzialmente gli stessi. Se la tua distribuzione non ha già il Bluetooth configurato, dovrai prima installare Bluez, che contiene lo stack di driver per gli adattatori Bluetooth e le utilità per l’amministrazione CLI di Bluetooth. Dopo aver installato Bluez, potrebbe essere necessario installare un gestore Bluetooth. Alcuni dispositivi desktop dispongono di gestori Bluetooth integrati. Ad esempio, KDE Plasma ha già integrato il client Bluetooth KDE. Anche Gnome ha un client integrato. Se invece il tuo dispositivo desktop non dispone di un client integrato, puoi installare il client Blueman.

Come installare Bluez

Riportiamo di seguito tutte le istruzioni per installare Bluez su alcune distribuzioni diverse.

Debian

sudo apt-get install bluez *

OpenSUSE

Con OpenSUSE, devi installare bluez con il servizio Open Build.

Fedora

sudo dnf installa bluez bluez-tools

Arch Linux

sudo pacman -S bluez bluez-utils

Come installare Blueman

Di seguito, scopriamo insieme come installare Blueman su varie distribuzioni Linux.

Debian

sudo apt-get install blueman

OpenSUSE

sudo zypper installa blueman

Fedora

sudo dnf installa blueman

Arch Linux

sudo pacman -S blueman

Altre distribuzioni

Per installare Blueman sulle altre distribuzioni Linux, devi cercare il gestore di pacchetti nella distribuzione utilizzata per Blueman e quindi installare tutti i pacchetti pertinenti.

Abilitazione del Bluetooth

connessione linux bluetoothDopo l’installazione, dovrai attivare e avviare il servizio Bluetooth. Se stai usando un dongle Bluetooth, dovrai prima eseguire il seguente comando:

mdprobe btusb

Per abilitare il servizio Bluetooth, esegui il seguente comando:

sudo systemctl abilita bluetooth.service

Per avviare il servizio Bluetooth, usa questo comando:

sudo systemctl avvia bluetooth.service

Dopo aver fatto ciò, sarai in grado di iniziare a utilizzare il Bluetooth sul tuo sistema.

Connessione a dispositivi che utilizzano Blueman

Il processo di connessione varia a seconda del desktop manager che stai utilizzando. Di seguito, analizziamo il processo di connessione con Blueman poiché abbastanza rappresentativo del processo su tutti gli altri desktop manager.

Per connetterti a un dispositivo, apri “Bluetooth Manager” nelle tue applicazioni e avvia la ricerca. Assicurati che il dispositivo a cui desideri connetterti sia rilevabile. Quando lo vedi nell’elenco dei dispositivi, fai clic col tasto destro su di esso e premi “Connetti”. Potrebbe essere necessario inserire un passcode, ma queste informazioni puoi trovarle nel manuale dell’utente del dispositivo.

Hai finalmente configurato il Bluetooth sul tuo sistema Linux: ora puoi cominciare ad usarlo!


Fonte MakeTecheasier

Potrebbero interessarti
Guide

Come eliminare rapidamente le vecchie email su Gmail

Guide

Nintendo Switch non si accende: ecco come risolvere

Guide

Come installare Windows 11 su un Raspberry Pi 4

Consigli per gli acquistiGuide

I migliori giochi gratis per Nintendo Switch