PCWindows

Come cambiare il browser predefinito su Windows 11

Windows 11

Windows 11 utilizza di default il browser Microsoft Edge ed è davvero difficile per gli utenti cambiarlo per usare Google Chrome, Mozilla Firefox o qualsiasi altro browser web. Certo, Windows 11 ti dà ancora la possibilità di cambiare il tuo browser predefinito ma il procedimento è abbastanza complesso e non immediato.

Microsoft potrebbe cambiare questo impostazioni in futuro, ma nel frattempo scopriamo come fare! Forse sarebbe necessario che gli utenti “alzassero la voce” per fargli cambiare rotta. Se vuoi provare ad usare un browser diverso da Microsoft Edge, sappi che sei nel posto giusto: in questa guida, ti spieghiamo – passo passo – come cambiarlo.

Come cambiare il browser predefinito su Windows 11

Windows 11

Come utente Windows 11 non puoi modificare facilmente il browser predefinito. Per farlo, devi accedere alle Impostazioni e seguire la procedura che esamineremo più avanti. Il discorso è leggermente diverso per gli utenti di Windows 10: in questo caso, infatti, è possibile modificare il browser predefinito solo con pochi clic. Come avrai intuito, invece, per Windows 11, sono necessari alcuni clic in più. Iniziamo!

Per cambiare il browser predefinito, vai su Impostazioni> App> App predefinite. (in alternativa, puoi premere Windows + i per aprire la finestra Impostazioni.) Ora devi trovare il tuo browser Web preferito nell’elenco “Imposta impostazioni predefinite per le applicazioni”: cliccaci su per continuare.

A questo punto, visualizzerai un lungo elenco di file e protocolli supportati dal browser: la maggior parte di essi è già associata a Microsoft Edge. Questo elenco include HTM, HTML, PDF, SHTML, SVG, WEBP, XHT, XHTML, HTTP, HTTPS e MAILTO. Devi cliccare su ciascuna di queste opzioni, selezionare il browser web preferito e poi fare clic su “OK”.

Ogni volta che clicchi su questi collegamenti, Windows 11 ti chiederà di continuare ad usare Edge perché più sicuro per gli utenti. Tu clicca su “Cambia comunque” per continuare. Dopo aver effettuato tutti questi clic (lo sappiamo, il procedimento è un po’ “macchinoso” ma utile!), avrai impostato un nuovo browser Web predefinito. Vuoi annullare questa modifica? E allora preparati a fare qualche altro clic…!

È solo una versione iniziale

La verità è che non amiamo molto il fatto che Windows 11 ci “obblighi” ad usare Microsoft Edge. Anche se si tratta soltanto di una versione iniziale e ancora in sviluppo, il vincolo imposto dal sistema operativo non ci piace. Ci auguriamo, comunque, che Microsoft risolva questo problema con i prossimi aggiornamenti.

In ogni caso, si tratta di un semplice augurio perché Microsoft non ha in alcun modo fatto intendere che risolverà questo problema. Del resto, i browser Web sono un grande business ed un cambiamento di rotta da parte di Microsoft potrebbe far diminuire i suoi profitti. Vincolare gli utenti a Edge contribuirà ad aumentare i profitti di Microsoft: su questo non c’è alcun dubbio!

Edge è comunque un buon browser

In ogni caso, comunque, Edge è un buon browser, specialmente ora che  condivide la maggior parte del codice sottostante con Google Chrome. Ma Microsoft Edge dovrebbe cercare di avere successo per i propri meriti, non perché Windows vincola i propri utenti ad usarlo!


Fonte Howtogeek

Potrebbero interessarti
PCRecensioni

Recensione Trust GXT 863 Mazz: una tastiera meccanica economica valida

GuidePC

Come recuperare il codice Product Key di Windows 10

GuidePCWindows

Come pianificare il riavvio su Windows Update in Windows 11

GuidePC

Notebook sempre collegato alla corrente: è un problema per il PC?