Editoriale

Burner phone: cosa sono e a cosa servono

burner phone

Sicuramente avrai visto serie televisive o film polizieschi dove spesso si sente parlare di “Burner Phone”, ovvero quelli che in italiano sono noti come telefonini usa e getta. In televisione i Burner Phone sono utilizzati principalmente da criminali e personaggi loschi per non farsi rintracciare o per non farsi intercettare. Tuttavia non tutti sanno che i Burner Phone possono avere un’utilità anche per le persone normali.

In questo articolo vogliamo spiegare quali vantaggi si possono avere dall’usare questo genere di dispositivi e perchè potrebbe essere utile averne uno.

burner phone

Che cos’è un Burner Phone?

I telefoni Burner sono solitamente telefoni economici, senza contratto e prepagati. In italiano vengono chiamati comunemente come “telefoni usa e getta” perché possono essere buttati quando non sono più necessari. In serie TV come Breaking Bad e The Wire, questi dispositivi vengono utilizzati quando i criminali vogliono evitare di essere scoperti dalla polizia. Il termine “Burner” che in italiano significa “bruciare” deriva dall’idea che quando il telefono non serve più può essere “bruciato” insieme a tutte le altre prove.

I Burner Phone si possono trovare presso i negozi di elettronica oppure online e hanno un prezzo che si aggira tra i 20€ e i 50€. Questi sono telefoni cellulari che non hanno tutte le fantastiche funzionalità degli smartphone di ultima generazione. Anche se un telefono usa e getta non ha tutte le caratteristiche di uno smartphone come la fotocamera, il touch screen, l’accesso a Internet e il GPS, questo può essere comunque un dispositivo valido e può avere una sua utilità anche per chi non è un criminale.

Tutela della Privacy

Una delle caratteristiche più apprezzate dei Burner Phone è sicuramente il rispetto della privacy. Questo è, dopo tutto, il motivo principale per cui così tanti criminali usano questi dispositivi. Tuttavia, tutti abbiano necessità di avere un po’ di privacy al giorno d’oggi. Procurarsi un telefono economico con una carta SIM che non è collegata alla tua identità può permetterti di restare anonimo nel mondo iper-connesso di oggi. Ad esempio, se utilizzi un’app di appuntamenti potresti non voler dare sin dall’inizio il tuo numero principale. Se fornisci il numero del tuo Burner Phone e le cose vanno male, puoi semplicemente sbarazzarti del telefono senza dover dare troppe spiegazioni. In alternativa, questi telefoni possono essere utili quando non si vuole portare con sé il proprio smartphone più costoso in situazioni particolari come il campeggio o in viaggi estremi.

Un’altra situazione in cui vengono usati questi telefoni è quando si vuole proteggere la propria identità per ragioni perfettamente legali. I telefoni usa e getta sono utilizzati da persone (ad esempio VIP o politici) che vogliono tutelarsi in certe situazioni, ad esempio quando devono dare il loro numero durante la prenotazione di un ristorante o di un servizio.

Telefonate in caso di Emergenza

In molti paesi del mondo chiamare i servizi di emergenza (come il 118) non richiede un piano attivo sulla SIM. Ciò significa che puoi utilizzare il telefono indipendentemente dal fatto che questo disponga di credito dato che la telefonata al numero di emergenza è garantita. Se sei in un paese in cui non funziona così, però, ti consigliamo di avere con te un telefono usa e getta, per poter fare le telefonate di emergenza.

Inoltre, è utile tenere un Burner Phone in casa in caso di un disastro naturale. Eventi meteorologici estremi come tornado, inondazioni e incendi possono lasciarti senza accesso alla corrente per periodi di tempo anche prolungati. Se consideri che molti smartphone moderni faticano a superare la giornata con una singola ricarica, avere un telefono usa e getta può essere una soluzione semplice ed economica in caso di emergenza.

A causa del fatto che molti telefoni usa e getta sono dispositivi dalle funzioni davvero limitate questi possono vantare delle batterie davvero durature, che possono garantire anche centinaia di ore di conversazione. Avere uno di questi telefoni potrebbe essere una vera salvezza anche nel caso il tuo smartphone dovesse rompersi. Il consiglio è, quindi, quello di prendere un telefono super economico, caricarlo e metterlo nel kit di pronto soccorso che si ha in casa.

burner phone

Evita lo spam con un Burner Phone

Ormai tutti noi quotidianamente riceviamo chiamate da call center o messaggi pubblicitari non richiesti. Ogni volta che sottoscrivi un servizio o che ti connetti ad una rete Wi-Fi che richiede un’iscrizione rischi che il tuo numero di telefono sia poi inserito negli elenchi delle agenzie di marketing. Per questo spesso siamo bersagliati da chiamate di agenzie che ci vogliono vendere un nuovo piano telefonico, consulenze d’investimento o servizi per la casa.

Lo stesso rischio si presenta se decidi di mettere in vendita qualche oggetto che non usi più. Che tu lo faccia alla vecchia maniera attaccando dei biglietti nelle principali bacheche della città o che tu inserisca i tuoi oggetti in un mercatino online, dovrai fornire un numero di telefono in cui essere contattato. Il rischio che il tuo numero finisca nelle mani sbagliate o che sia oggetto di scherzi telefonici è davvero alto. Con un telefono usa e getta non devi preoccuparti di tutto ciò. Puoi acquistare un Burner Phone ad un prezzo davvero irrisorio solo per questo genere di attività e così il tuo numero principale sarà salvaguardato.

Burner & Hushed

In alternativa, se non vuoi acquistare un altro dispositivo usa e getta, puoi anche scaricarti un’app come “Burner” che è stata sviluppata dalla start up di Los Angeles Ad Hoc Labs. L’app Burner ti consente di ottenere un secondo numero di telefono segreto: quando qualcuno chiama il tuo numero secondario l’app Burner inoltra la telefonata al numero principale, senza che chi ti contatta si accorga di questo.

app burner

Oltre a Burner è disponibile anche un’altra app chiamata Hushed che oggi funziona in più di 60 paesi del mondo, compresa l’Italia. I prezzi di entrambe le applicazioni sono davvero convenienti ed è possibile scegliere se sottoscrivere un abbonamento o acquistare del credito (ovvero un importo prepagato che poi andrà a scalare).

Conclusioni

Possedere un telefono usa e getta può essere un grande vantaggio soprattutto nelle situazioni di emergenza o in caso di eventi meteorologici estremi. Un Burner Phone, inoltre, permette di non condividere il proprio numero con estranei e di tutelare la propria privacy. In alternativa chi non vuole avere due dispositivi può scaricarsi delle applicazioni come Burner e Hushed che per pochi euro al mese consentono di avere un secondo numero segreto nello smartphone principale.


Fonte maketecheasier

Potrebbero interessarti
EditorialeGuidePC

Retrobright: come sbiancare le plastiche ingiallite | Guida con video

AndroidEditorialeNews

Cos'è Fuchsia e perché dovresti conoscerlo?

EditorialeInternet

Deepfake e crimini informatici: i rischi di una nuova tecnologia

AppleEditoriale

iCloud+: cos'è e come funziona il nuovo servizio in abbonamento