PCWindows

Windows 11: come bloccare il PC quando ti allontani

Blocco Dinamico Windows 11

Se sei preoccupato per la tua privacy quando lavori al pc, allora ti farà piacere sapere che esiste una funzionalità che ti permette di bloccare automaticamente il tuo computer ogni volta che ti allontani dalla scrivania. Ci riferiamo a Blocco Dinamico, la funzionalità di Windows 11 che protegge il tuo computer da occhi indiscreti quando ti allontani fisicamente dalla portata del Bluetooth. Attivare la funzione Blocco Dinamico è davvero molto semplice: continua a leggere, ti sveliamo come si fa.

Collega il tuo smartphone al PC

Blocco Dinamico Windows 11

Il primo passo da effettuare per attivare la funzione di Blocco Dinamico è collegare il tuo smartphone Android al PC Windows 11 tramite Bluetooth. Una volta connessi i due dispositivi, accedi alle Impostazioni di Windows premendo i tasti Windows+i, quindi clicca su “Bluetooth e dispositivi”, assicurati che lo switch posto accanto a “Bluetooth” sia attivo e clicca su “Aggiungi dispositivo”.

Ovviamente, assicurati di aver attivato il Bluetooth sul tuo smartphone e che il dispositivo si trovi accanto al PC Windows 11. A questo punto, il sistema operativo inizierà a cercare il tuo smartphone. Una volta rilevato ed aggiunto alla schermata “Aggiungi un dispositivo”, seleziona lo smartphone dall’elenco. Il sistema potrebbe chiederti di confermare il codice PIN visualizzato sia sul PC che sul display del tuo telefono: verifica che il numero PIN corrisponda e poi clicca su “Sì”. Una volta che lo smartphone sarà associato al pc, potrai visualizzarlo in Impostazioni > Bluetooth e dispositivi.

Blocco Dinamico e come attivarlo

Accedi di nuovo alle Impostazioni premendo Windows + i, poi clicca sull’opzione “Account” posta nella barra laterale, quindi seleziona “Opzioni di accesso”. Ora scorri verso il basso fino a visualizzare l’opzione Blocco dinamico e clicca sulla casella di spunta “Consenti a Windows di bloccare automaticamente il dispositivo quando non ci sei”.

A questo punto, esci dal menu Impostazioni ed il gioco è fatto: hai attivato Blocco Dinamico sul tuo pc! D’ora in poi, quando ti allontani dal computer portando lo smartphone con te, il tuo PC Windows 11 si bloccherà automaticamente nel giro di uno o due minuti. Quando ritorni al computer, ti basterà semplicemente accedere di nuovo al sistema per poterlo cominciare ad usare.


Fonte Howtogeek

Potrebbero interessarti
PCWindows

Come personalizzare la schermata di blocco di Windows 10 e 11

GuidePCWindows

Come risolvere i problemi di un controller Xbox che non funziona su PC

Consigli per gli acquistiPC

Migliori docking station per ogni tipo di laptop ed esigenza

Consigli per gli acquistiPC

5 migliori dispositivi NAS per archiviare dati