GuidePC

Stampanti ecologiche ed economiche? HP Neverstop segna la svolta

Quanto inquina la tecnologia attuale? Nel contesto di un ufficio, pochi altri dispositivi possono risultare potenzialmente inquinanti come le stampanti.

Queste infatti, sono componenti hardware che tendono ad avere un impatto ambientale alquanto negativo. Al di là delle emissioni durante la fase di produzione e trasporto infatti, toner e cartucce usate rappresentano un problema concreto per il nostro pianeta.

Basti calcolare quante stampanti sono presenti negli uffici di tutto il mondo, siano esse a getto d’inchiostro o laser, per capire come le ricariche esaurite delle stesse rappresentino un problema concreto per il nostro pianeta.

In tal senso, per fortuna, la tecnologia che caratterizza queste periferiche sta cambiando direzione, proponendo sempre più spesso prodotti maggiormente focalizzati sulla filosofia green.

ecologia

Una nuova stampante HP pratica, economica ed ecologica

Una delle aziende più innovative in questo settore è senza ombra di dubbio HP. Anche quando si parla di ecologia, questo marchio propone una soluzione che potrebbe rivoluzionare il settore delle stampanti.

Nello specifico, stiamo parlando della linea HP Neverstop, una serie di dispositivi che abbandonano in maniera definitiva le classiche cartucce e i toner per virare su un serbatoio interno ricaricabile. Una soluzione pratica ed economica, ma che al contempo strizza l’occhio all’ecologia, visto che di fatto vengono eliminate cartucce e toner.

La ricarica del toner per HP Neverstop infatti, avviene attraverso un apposito kit attraverso il quale è possibile caricare in tutta tranquillità la stampante. Di fatto, questa modalità di alimentazione, permette di risparmiare più del 60% a livello economico rispetto ai classici toner/cartucce.

Un vantaggio concreto ed economico che, visto il ciclo vitale molto più lungo delle ricariche (si parla di circa 5.000 pagina con un singolo kit), permette di effettuare ricariche molto più di rado rispetto agli standard odierni.

Alla scoperta di HP Neverstop Laser 1202nw

Andiamo dunque ad analizzare HP Neverstop Laser 1202nw, uno dei modelli più diffusi di questa prestigiosa linea.

A livello puramente estetico, questo dispositivo si presenta con linee squadrate, improntate verso una praticità senza particolari fronzoli. In ottica dimensioni, segnaliamo misure pari a 48 x 38,5 x 41,5 centimetri e un peso complessivo di 11,26 chili.

Il materiale prevalente è una plastica standard per il settore stampanti, mentre il pannello comandi (posizionato sulla parte sinistra del blocco) risulta semplice da utilizzare, anche per chi è poco avvezzo alla tecnologia.

In questa parte della stampante è situato anche un piccolo display LCD monocromatico, con pochi tasti fisici che permettono di gestire HP Neverstop Laser 1202nw in tutte le sue funzioni.

stampante hp ecologica

Un sistema di ricarica innovativo (ed economico)

Il vero e proprio punto forte di questa stampante risiede ovviamente nel sistema di ricarica. Sotto il coperchio dell’area di scansione infatti, si trova l’area di ricarica. Questa avviene attraverso i già citati kit appositi che, di fatto, sono costituiti da grosse siringhe.

La ricarica è semplice e prevede, dopo aver scosso la siringa, di inserire la punta della stessa nel bocchettone del serbatoio per poi attivare la stessa e premere lo stantuffo. Questo particolare sistema, oltre a far risparmiare denaro al proprietario del prodotto, evita anche la dispersione di nanoparticelle nell’ufficio.

Questa innovativa meccanica di ricarica è stata appositamente ideata per ridurre considerevolmente i costi di stampa. HP Neverstop Laser 1202nw presenta già al momento dell’acquisto un serbatoio carico che, come già descritto in precedenza, permette di stampare fino a 5.000 pagine.

Altri dati tecnici

Al di là della ricarica in sé, questa stampante si rivela entro gli standard del mercato. Si tratta di un modello multifunzione, in grado di stampare (in bianco e nero) fino a 21 pagine al minuto. Lato scansioni, la risoluzione massima è di 600×600 dpi.

Dotata di presa Ethernet e di supporto Wi-Fi, HP Neverstop Laser 1202nw vede un altro punto di forza considerevole nell’interazione con l’apposita app mobile. Oltre alla stampa da remoto infatti, questa permette di effettuare scansioni direttamente dal proprio smartphone.

Una volta scansionato un documento infatti, è possibile salvare, condividere lo stesso o passare direttamente alla stampa, il tutto semplicemente con pochi tocchi sul display del telefono.

Conclusioni

Ponendo l’accento sul lato economico ed ecologico, HP Neverstop Laser MFP 1202nw si dimostra senza ombra di dubbio un dispositivo degno di attenzione. L’innovativo sistema di ricarica infatti, potrebbe segnare il futuro delle stampanti, oltre ad influire in maniera positiva sulle nostre tasche e sullo stato di salute del nostro pianeta.

A livello puramente tecnico, la stampante HP non offre velocità di stampa strabilianti o altre caratteristiche fantascientifiche, pur dimostrandosi all’altezza della situazione sia in casa che in ufficio (anche se la mancanza di un sistema ADF può pesare in tal senso).

Se è vero che il prezzo di listino è sopra la media del settore, chiunque abbia un utilizzo medio della stampante può facilmente rientrare del costo grazie al sistema di ricarica, che permette di risparmiare molto sul medio-lungo periodo.

Non perderti le nostre guide e recensioni, seguici su Telegram: t.me/OutOfBitit

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Articolista, scrittore, copywriter, newser e SEO con la passione per sport, informatica e tecnologia. Ho la fortuna di vivere lavorando a tempo pieno su quelle sulle mie passioni.
    Potrebbero interessarti
    GuidePC

    L'app Foto di Windows 10 è troppo lenta? Ecco come risolvere

    PCWindows

    Come eliminare i file in modo sicuro in Windows

    GuidePC

    Come aggiungere una firma ad un documento PDF su PC

    Guide

    Come silenziare la ventola rumorosa del laptop