Il vostro smartphone non è il posto ideale dove conservare le foto. Effettuate i backup dei dati e delle foto, non ve ne pentirete in caso di problemi col vostro device.

 foto

 


Smartphone e tablet contengono ogni giorno sempre più dati personali importanti per le nostre vite ed oltre a tutte le app ed i file abbiamo un contenuto prezioso, le nostre foto.

Usare le memorie dei device e le relative sd come unità di salvataggio di dati e foto non è l’ideale visto che potreste perdere o danneggiare il vostro amato compagno tecnologico.

I tagli di memoria sempre maggiori ci portano ad aumentare foto e dati che conserviamo all’interno dei nostri smartphone e tablet ma raramente ci preoccupiamo di fare dei backup di tutto quello che abbiamo, ma visto il rischio di rompere, danneggiare e smarrire i nostri device è il caso di seguire la nostra guida ai backup.

Per quanto riguarda le foto però abbiamo alcuni programmi che vengono in nostro aiuto consentendoci di realizzare il backup automatico di tutti i nostri scatti.

Applicazioni come Dropbox e Google+ infatti ci consentono di effettuare il backup automatico, in tempo reale, di tutti i nostri scatti grazie all’upload relativamente sui server cloud oppure nel social network di casa Google.

foto

Entrambe le app ci permettono infatti di andare ad effettuare automaticamente il backup delle foto dandoci la possibilità di scegliere se eseguirlo solamente tramite connessione wifi oppure se utilizzare sia la connessione wifi che quella dati.

Il cloud viene in nostro aiuto, andando a settare queste app avremmo la sicurezza di avere sempre disponibili tutte le nostre immagini, qualsiasi cosa succeda al nostro amato smartphone.

Eccovi i link per il download di Dropbox:

google_play

 

e quello per Google+:

google_play

 

 

Stay tuned e seguiteci anche sui social network!