Regole di internet, non i soliti consigli su quali siti visitare o meno, come evitare virus ecc ecc, ma proprio le REGOLE DI INTERNET. Ne avete mai sentito parlare?

regole di internet

Queste sono le 47 regole stabilite da Anonymous per il “corretto uso della rete”.

Ecco la lista completa delle regole di internet che abbiamo scovato nella rete:

  1. Non parlare delle imageboard /b/
  2. Non DEVI parlare delle imageboard /b/
  3. Noi siamo Anonymus.
  4. Gli Anonymus sono una legione.
  5. Gli Anonymus non perdonano.
  6. Gli Anonymus possono essere mostri insensibili e menefreghisti.
  7. Gli Anonymus sono sempre in grado di rispondere.
  8. Non ci sono vere e proprie regole sul postare messaggi.
  9. E non ci sono nemmeno vere e proprie regole sulla moderazione, goditi il ban.
  10. Se ti piace un qualsiasi sito rivale del tuo, NON DEVE PIACERTI.
  11. Ogni argomento da te scelto con attenzione può essere ignorato facilmente.
  12. Qualunque cosa tu dica può essere e verrà usata contro di te.
  13. Qualunque cosa tu dica può essere ribaltata in qualsiasi altra cosa, e sistemata.
  14. Non discutere con i troll. Significa dargliela vinta.
  15. Più impegno ci metti, più sarà duro il fallimento.
  16. Se fai un fallimento epico, potrebbe diventare un fallimento vincente.
  17. Ogni successo è destinato al fallimento.
  18. Qualsiasi cosa che venga etichettata può essere odiata.
  19. Più odi una cosa, più quella cosa diventa forte.
  20. Non prendere mai niente sul serio.
  21. I contenuti originali sono originali solo per pochi secondi, poi diventano vecchi.
  22. Il copia-e-incolla annienta persino l’ultimo grammo di originalità.
  23. Il copia-e-incolla annienta persino l’ultimo grammo di originalità.
  24. Ogni messaggio ripostato è il messaggio ripostato di un messaggio ripostato.
  25. Ogni relazione con la discussione originale diminusce ad ogni messaggio.
  26. Ogni discussione può essere facilmente girata in qualcosa che non c’entra niente.
  27. Chiedi sempre a qualcuno le sue preferenze sessuali senza motivo.
  28. Chiedi sempre a qualcuno di che sesso è, nel caso fosse veramente un uomo.
  29. Su Internet, tutte le donne sono uomini e i bambini sono agenti federali in incognito.
  30. Non ci sono ragazze su Internet.
  31. Fuori le tette o fuori dalle palle, la scelta è tua.
  32. Devi avere delle immagini che provino le tue affermazioni.
  33. Continua a ficcanasare, non è mai abbastanza.
  34. Un concetto ha sempre una versione porno, senza eccezioni.
  35. Se al momento un concetto non ha una versione porno, prima o poi verrà creata.
  36. Ci saranno sempre stronzate ancora più colossali di quella che hai appena visto.
  37. Non puoi dividere per 0 (solo perchè lo dice la calcolatrice).
  38. In realtà non esiste alcun limite a tutto, nemmeno il cielo.
  39. IL CAPS LOCK E’ UN MODO DIVERTENTE PER SCAZZARE.
  40. ANCHE SE SCAZZI DEVI MANTENERE IL CONTROLLO DELLA SITUAZIONE.
  41. “Desu” non è divertente. E’ persino peggio dei fatti su Chuck Norris.
  42. Niente è sacro.
  43. Più una cosa è pura e bella, più è gratificante rovinarla.
  44. Anche un singolo messaggio su materiale giapponese può farti passare per un otaku.
  45. Quando qualcuno vede un leone, qualcun altro raggiunge la macchina.
  46. Un concetto ha sempre una versione porno con i furry.
  47. La piscina è sempre chiusa.
  48. Se una cosa esiste, Tony Stark è capace di costruirla nel bel mezzo di una grotta con una scatola di rottami.

Ironia e moralità. Che ne pensate di queste regole di internet?

Guida ai regali di Natale 2017 - banner - outofbit .