Ritrovarsi tra le mani un pc lento è davvero imbarazzante. Evitate il problema, con questi 5 trucchi

pc lento

Negli ultimi tempi vi siete imbattuti nel problema “pc lento” e non avete idea di come venirne a capo? Beh, a lungo andare, l’eccessivo numero di programmi installati sulla vostra postazione multimediale, la notevole presenza di file spazzatura e la riduzione della quantità di memoria interna, può comportare un drastico calo delle prestazioni del vostro computer. Per risolvere il problema del pc lento, vi segnaliamo, pertanto, 5 trucchi davvero utili.

PC lento? Meno software, più servizi web based

pc lento all'avvio

Installare continuamente programmi sul pc, vuol dire ritrovarsi a che fare con bug e con rallentamenti. E’ scelta saggia scaricare ed installare solo ed esclusivamente lo stretto necessario. Per intenderci, quei programmi indispensabili per motivi di lavoro o anche per attività più evasive. L’importante è che i suddetti software vengano utilizzati in maniera continuativa e non una tantum. Se ad esempio, sporadicamente vi divertite a fare fotomontaggi, se non lavorate nel campo della grafica, non ha senso installare Adobe Photoshop, visto che esistono una miriade di editor online che, grossomodo, vi permettono di fare le stesse cose.

PC lento? Gli aggiornamenti del sistema operativo è meglio installarli subito

One evitare rallentamenti continui, occorre fare attenzione alla presenza di aggiornamenti del sistema operativo sul pc. Se ci sono, vanno installati.

PC lento? Occhio ai malware

pc lento malware

Se nell’ultimo periodo, avete riscontrato un calo delle performance del computer, uno dei principali problemi potrebbero essere i malware. Cosa sono? Nell’immaginario collettivo, vengono intesi come virus. Ma sono qualcosa di diverso, visto che in termini informatici vengono definiti come software dannosi (ndr malicious software), creati da malintenzionati allo scopo di rubare informazioni e dati sensibili, di mostrare pubblicità indesiderata, di disturbare le azioni eseguite su un computer e di effettuare l’accesso a sistemi informatici privati. Come si propagano i malware? Principalmente, i frammenti di software parassiti si inseriscono nel codice eseguibile già esistente. Installate sul pc un antivirus e, dopo aver eseguito la scansione, rimuovete i malware. Per maggiori approfondimenti, vi rimandiamo alla lettura dell’articolo “Antivirus per Windows: i 5 migliori antivirus per il tuo pc”.

PC lento? Massima attenzione ai programmi in fase di avvio

Mentre installate i programmi, dovete prestare attenzione che questi non si attivino subito in automatico durante l’avvio. Se nel corso dell’accensione del computer, il numero dei programmi attivi automaticamente dovesse essere alto, si perderebbe davvero troppo tempo. E’ importante che nell’elenco dei software abilitati all’inizio, compaiano solo quelli usati con assidua frequenza.

PC lento? Riportatelo allo stato di fabbrica

Se il computer continua ad essere lento, nonostante tutti questi accorgimenti, riportalo allo stato di fabbrica è l’extrema ratio. Prima di eseguire il reset del pc ai dati di fabbrica, è necessario procedere con il backup, in modo da non perdere i dati, i documenti e i programmi archiviati.

Per concludere, con questi 5 trucchi, eviterete di avere a che fare con un pc lento.

PS: per saperne di più su questo tema, sempre attuale, leggete anche la nostra guida “Come velocizzare il pc lento in pochi passaggi”.