I volanti sono una delle periferiche gaming più in voga tra gli appassionati. Se anche tu, come il sottoscritto, basi i tuoi impegni settimanali in base alle gare di F1 e MotoGP e la velocità ti galvanizza i videogiochi a base di motori ti interesseranno sicuramente. Sono un modo relativamente economico per mantener viva la passione e sfogare lo stress accumulato durante la giornata.

Videogiochi come F1 2018, Assetto Corsa o iRacing sono apprezzabili anche con i classici controller, ma per limare gli ultimi secondi e primeggiare online il volante è un obbligo.

I miglioramenti tecnologici, nello specifico nell’hardware, nella scansione laser dei circuiti e nella simulazione di fenomeni fisici, hanno reso sempre più fedeli i videogiochi, determinando la nascita e la crescita enorme del mondo del simracing (simulazioni di gare automobilistiche).

Se anche tu sei affascinato da questo mondo in questo articolo troverai i 5 migliori volanti suddivisi per fascia di prezzo. Cosa stai aspettando?

Come scegliere il miglior volante per PC, Xbox One e PlayStation 4

Prima di vedere quali sono i migliori volanti per giocare acquistabili in questo 2019 è importante conoscere quali sono i criteri da tenere in considerazione per la scelta del volante perfetto.

Pedaliera

Credo sia l’aspetto più sottovalutato da tutti ma da appassionato di sim racing avere una buona pedaliera è fondamentale per godersi al meglio le lunghe sessioni di guida.

Materiale della pedaliera

Il primo aspetto da guardare è il materiale con cui è realizzata la pedaliera. Prediligi, se il tuo budget te lo permette, il metallo/acciaio alla plastica. Per quali motivi?

Il primo è il peso. La pedaliera in plastica è molto più leggera e si muoverà molto facilmente. Di sicuro si possono trovare delle soluzioni per ovviare al problema, come l’aggiunta di blocchi/pesi di vario genere intorno alla pedaliera ma non sono affatto pratici o comodi. La migliore soluzione per ovviare al problema è l‘acquisto di un playseat su cui installare la pedaliera, ma è una spesa aggiuntiva non indifferente.

Il secondo motivo riguarda l’estetica. E’ vero, il design ricercato non fa guadagnare decimi preziosi in percorrenza di curva ma se si spendono cifre importanti anche l’occhio vuole la sua parte.

L’unico motivo per cui preferire una pedaliera in plastica a una di metallo è l’ingombro, visto che notoriamente sono di dimensioni compatte. Questo piccolo pregio però viene vanificato dal fatto che tutte le scrivanie hanno ormai molto spazio tra il tavolo e il pavimento.

Personalizzazione della pedaliera

Le pedaliere in vendita con i volanti di fascia medio alta si contraddistinguono per la possibilità di personalizzazione.

Potrai infatti cambiare gli attacchi dei pedali, per passare dalla posizione Rally, con ancoraggio in alto, a quella Formula, che ha i pedali ancorati in basso, e viceversa. Un’altra modifica che potresti fare riguarda il pedale del freno: potrai cambiarne la resistenza, oltre che la corsa del pedale.

In caso di ampio budget assicurati di comprare un volante dotato di una pedaliera altamente personalizzabile. In questo modo potrai adattare al meglio il tuo nuovo volante al tuo stile di guida e rendere più confortevole la guida.

Frizione

La grossa differenza tra le pedaliere economiche e quelle di fascia alta è la presenza o meno della frizione. Secondo me la pedaliera da simracing deve averla.

E’ vero che per cambiare userai i paddle ma in fase di partenza avere il terzo pedale ti permetterà di avere maggiore sensibilità nel rilascio della frizione, evitando pattinamenti e cali di giri.

Inoltre con il terzo pedale potrai, qualora lo volessi, usare al meglio il cambio manuale a H, accessorio opzionale nella maggior parte dei volanti di fascia media e alta.

Qualità del volante

L’aspetto per la scelta del volante perfetto su cui tutti si concentrano è la qualità del volante vero e proprio. In questo caso sono diverse le caratteristiche tecniche che dovrai guardare.

Angolo di sterzo

La prima è l’angolo di sterzo massimo che può raggiungere il volante. Un valore di 360 gradi significa che avrai uno sterzo realistico solamente usando i kart e le monoposto (Formula Abarth, Formula 3, Formula 2 e Formula 1 tanto per intenderci), mentre valori maggiori ti permetteranno di guidare in maniera realistica anche le vetture più comuni.

Se vuoi giocare al gioco ufficiale della F1 non dovrai preoccuparti di questo valore. Secondo me, però, è meglio investire in un volante da 1080 gradi di rotazione. In questo modo potrai giocare a qualsiasi auto presente su iRacing, Assetto Corsa, Project Cars e Dirt Rally senza rinunciare alla precisione di sterzo.

Force feedback

Il secondo aspetto da tenere in considerazione per la scelta del miglior volante è il force feedback, noto in italiano come ritorno di forza. A seconda della superficie su cui ti trovi, dell’angolo di sterzo e della velocità corrente il volante opporrà una forza ai vostri movimenti, dall’intensità e dalla durata variabile. Questo sistema negli anni è diventato davvero realistico, rendendo molto simili i feedback virtuali a quelli reali.

Se sei alla ricerca del massimo realismo dovrai scegliere il volante con il maggior ritorno di forza. Questo valore è misurato in Newton metro (o in millinewton metro).

Un altro aspetto da tenere in considerazione è il meccanismo che genera il ritorno di forza. Preferisci i volanti che generano resistenza tramite i magneti piuttosto che tramite cinghia per evitare usure e guasti.

Attacco dei paddle

L’ultimo aspetto del volante vero e proprio da tenere in considerazione riguarda i paddle. Queste levette permettono di inserire e scalare le marce, proprio come accade nelle auto più sportive dotate di cambio sequenziale.

Così come accade nella realtà gli attacchi dei paddle possono essere di due tipi: attaccati alla base oppure immediatamente sotto la corona. Secondo me, almeno all’inizio, è da preferire il secondo tipo, in quanto potrai cambiare marcia usando sempre le stesse dita con angoli di sterzo non importanti. Il problema, però, è che quando affronterai i tornantini perderai il riferimento e potresti sbagliare la cambiata, perdendo secondi preziosi.

In questo caso prova entrambe le tipologie nei principali negozi di elettronica e scegli quello con cui ti trovi più a tuo agio. Credo vada molto a gusto visto che nessuna delle due soluzioni è perfetta, pertanto è meglio provare in prima persona.

I migliori volanti economici per i simulatori di guida

Logitech G29

logitech g29 miglior volante economico ps4 ps3 pc

Se hai una PS4, PS3 o un PC e vuoi spendere meno di 200 Euro il Logitech G29 è senza ombra di dubbi il miglior volante da gaming che puoi acquistare.

La rotazione a 900 gradi e il ritorno di forza (force feedback) ti daranno sicuramente modo di divertirti alla guida di moltissime vetture, dalle classiche automobili alle super sportive, passando per LMP1 e Formula 1.

Le uniche due pecche sono la pedaliera in plastica, che tende a muoversi in caso di frenata aggressiva, e una leggera zona morta al centro. Per fortuna entrambi i problemi sono risolvibili facilmente! Per quanto riguarda il primo basta mettere dei blocchi intorno alla pedaliera, mentre per il secondo smanettando con i parametri del volante, qualora il problema si presentasse, si riesce a risolvere.

Logitech G920

logitech g920 miglior volante economico xbox one pc

Se invece hai un Xbox One il modello adatto a te è il Logitech G920! Cosa cambia rispetto al G29? Nulla, eccetto la grafica dei pulsanti. Le caratteristiche tecniche di questo modello sono identiche all’altro, pertanto se hai un PC ti consiglio di acquistare quello al prezzo minore!

I migliori volanti di fascia media

Thrustmaster T500 RS

thrustmaster t500 rs pc

Il T500 RS è il miglior volante di fascia media senza ombra di dubbio. Ne sono un fiero possessore da oltre 2 anni, pertanto potrei non risultare obiettivo, ma mi trovo davvero bene!

Il volante è robusto, preciso e il ritorno di forza è davvero realistico: in determinati frangenti è addirittura impegnativo mantenere lo sterzo in posizione! Il volante ha una rotazione massima di 1080 gradi, pertanto lo sterzo sarà altamente realistico a prescindere dalla vettura che userete.

Il punto di forza rispetto alla concorrenza è la pedaliera già inclusa nel prezzo. E’ davvero pesante, potete cambiare l’attacco dei pedali (in versione Rally o in versione Formula) a seconda delle vostre preferenze e potete modulare la resistenza del freno. In questo modo la simulazione di guida sarà ancora più realistica e molto difficilmente la pedaliera si muoverà durante le lunghe sessioni di gioco.

Al momento il prezzo è un po’ alto (+150 euro rispetto al passato) ma in caso di sconti flash vi invito caldamente ad approfittarne.

L’unica pecca, secondo me, è la mancanza di compatibilità verso le console Microsoft. Solo gli utenti PS3, PS4 e PC potranno usare questo volante da simracing.

Thrustmaster T300

thrustmaster t300 buon volante simracing

Il volante del T300 non è di per sè molto diverso rispetto al T500 RS, se non nelle dimensioni e nell’attacco dei paddle, visto che non risultano attaccati alla base ma si muovono assieme al volante. Per questo motivo non posso non inserirlo tra i migliori volanti disponibili.

La grossa differenza tra i due modelli, però, sta nella pedaliera. Purtroppo quella del T300 non è di buona qualità: è realizzata in plastica e non ha il pedale della frizione. Sebbene all’inizio possa sembrare nella norma, una volta che avrai preso familiarità con il mondo dei simulatori di guida tutti i suoi difetti si faranno sentire.

Se hai un budget ridotto ma vuoi acquistare un buon volante il T300 non è una cattiva scelta. Potrai sempre acquistare la pedaliera del T500 RS in un secondo momento, in modo da rendere perfetta la tua configurazione.

Il miglior volante di fascia alta

Fanatec ClubSport GT Forza Motorsport

il miglior volante da gaming al mondo

Se sei alla ricerca del miglior volante al mondo in ambito simracing allora devi per forza di cose rivolgerti a Fanatec. L’azienda tedesca è semplicemente di un altro livello rispetto alla concorrenza: i suoi prodotti sono utilizzati da piloti professionisti e nei campionati virtuali di simracing.

Il Fanatec ClubSport GT Forza Motorsport è un volante realizzato con materiali di pregio e cura ai dettagli incredibili. Il ritorno di forza ha un’intensità decisamente superiore alla concorrenza che, unito all’autenticità delle vibrazioni, ti faranno apprezzare ogni centimetro quadro di pista o fuoristrada.

Ad onor del vero, però, il vero punto di forza di questo prodotto è la personalizzazione. Potrai sbizzarrirti nella scelta degli accessori per il volante e per la pedaliera, in modo da rendere davvero tuo questo volante.

Il prezzo è molto alto, lo so, ma se hai una passione sfrenata per questo esport e vuoi avvicinarti il più possibile alla realtà questo è il volante che fa per te.

Conclusioni

In questo articolo ti ho mostrato sia degli ottimi volanti per principianti sia uno dei migliori volanti al mondo, in modo da darti una panoramica del settore.

Se giochi molte ore ai videogiochi di corse credo che il volante sia un acquisto fondamentale per divertirsi ancora di più: con i prodotti presenti in questo articolo farai di sicuro una buona scelta!