La gestione della musica via iTunes è sempre stata piuttosto vincolata all’uso di dispositivi iOS, siano essi iPhone, iPad o iPod. Questa mancanza di apertura verso piattaforme esterne è forse il più grande limite di iOS e di tutti i dispositivi Apple. Eppure, gradualmente, gli sviluppatori di terze parti stanno riuscendo a realizzare applicazioni molto interessanti in tal senso.

iMusic è un Music Downloader che funziona come fosse un’estensione di iTunes, ampliandone notevolmente le potenzialità. Utilizzando questa app è infatti possibile utilizzare iTunes anche con dispositivi Android come Samsung Galaxy, Galaxy Note, Huawei, Motorola, LG, HTC e tanti altri.

iMusic è uno strumento che rende iTunes compatibile anche con i dispositivi Android

Grazie a questo programma è possibile scaricare o passare la musica liberamente dal tuo dispositivo Android o iOS, senza particolari difficoltà di sorta. Ma cosa fa questo tool così interessante? In realtà le funzioni sono diverse, come:

  • Trasferire canzoni dal dispositivo iOS a iTunes, iMusic ti aiuta a copiare la musica dal tuo dispositivo iOS nella tua libreria iTunes presente sul computer. Questa feature viene molto utile quando si intende cambiare PC.
  • Mettere in contatto Android e iTunes, tramite questa app è possibile mettere in condizione un dispositivo Android di comunicare con iTunes. Ciò significa che è possibile trasferire musica e playlist intere dall’applicazione Apple direttamente su Android e viceversa.
  • Scaricare Musica Gratis su iTunes, iPhone, iPad, Android, grazie a pochi clic. Le canzoni così scaricate vengono salvate di default nella libreria musicale di iTunes e possono essere facilmente esportate/trasferite su un iPhone, iPad, iPod, Samsung Galaxy, HTC, Sony Xperia, Huawei, Nexus o altro dispositivo.
  • Scaricare Musica da Youtube o Spotify, è una delle funzioni più sorprendenti di questa app. Per fare ciò sono necessari giusto un paio di clic e, i brani in questione, vengon trasferiti nella libreria di iTunes.
  • Creare automaticamente album e tag, per catalogare al meglio ogni canzone scaricata da YouTube. Si tratta di una funzione che, è inutile sottolineare, si rivela estremamente comoda.
  • Eliminare errori e file duplicati nella libreria iTunes, problematiche spesso noiose da analizzare e risolvere singolarmente, vengono trattate automaticamente e in massa da iMusic.

Come gestire la libreria di iTunes con iMusic

Le funzioni più comuni di questa app riguardano la gestione di iTunes. Proprio per questo motivo daremo un rapido sguardo alle principali feature di iMusic in questo ambito.

Come ricostruire una libreria di iTunes

Il cambio di sistema operativo, di computer o un crash con brutte conseguenze, potrebbe causare la perdita della libreria di iTunes. Nel caso ciò avvenga, questa app garantisce di poterla recuperare interamente seguendo questa procedura:

  • Installa e avvia iMusic connettendo l’iPod al computer con un cavo USB
  • se la connessione è andata a buon fine, ti sarà mostrato l’iPod nel menu Dispositivo
  • vai sul menu Strumenti in alto nella finestra dell’app e cerca Ricostruisci la libreria iTunes
  • a questo punto apparirà una nuova finestra, che ti informerà che l’app sta per copiare tutti i file disponibili dall’iPod alla libreria di iTunes
  • clicca su Inizia per far partire il procedimento.
  • seleziona i tipi di file che il software ha individuato nell’iPod e che vuoi passare su PC. Dunque clicca su Copia su iTunes
  • al termine dell’operazione un messaggio ti informerà che il recupero è stato terminato.

Pulire la libreria di iTunes

La libreria di iTunes, dopo anni e anni, può arrivare a comprendere migliaia di canzoni. Fare pulizia, selezionando doppioni o altro, potrebbe richiedere davvero un sacco di tempo ed energie. Per non parlare dei tag mancanti o sbagliati, delle copertine, dei file rovinati… per fortuna iMusic può occuparsene autonomamente. Per fare ciò:

  • Avvia l’app sul tuo PC o Mac
  • clicca sul menu Libreria iTunes alla sommità della finestra di iMusic per avviare il sistema di gestione della libreria
  • clicca sull’icona situata a sinistra della finestra.
  • dunque seleziona l’icona della pulizia situata sul lato destro della finestra dell’applicazione (si tratta della quarta icona)
  • seleziona Scan nella finestra che appare, dopodiché lascia che iMusic si occupi di trovare doppioni, file non funzionanti o altre problematiche simili (la durata del processo di scansione dipende dalla quantità di canzoni presenti).La quantità totale di tag mancanti, duplicati e canzoni non funzionanti saranno indicati in una finestra che mostra i risultati della scansione
  • clicca su Aggiusta per far sistemare tutti i problemi registrati dall’app.

Se vuoi agire singolarmente per ogni singolo problema, puoi anche lavorare manualmente. Clicca per selezionare il tipo di riparazione che intendi fare. In tal senso esistono le opzioni tag mancanti, copertine mancanti, traccia doppia o traccia mancante. Qui poi, è possibile agire su ogni singolo problema suddetto.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome