Guide

11 meravigliose impostazioni di Waze che tutti dovrebbero usare

Waze impostazioni

Tutti noi usiamo Google Maps e la apprezziamo per la sua precisione, per le numerose ed eccellenti funzioni e perché è già installata sulla maggior parte degli smartphone Android. Nonostante ciò, molti di noi usano anche Waze, l’altra popolare app di navigazione famosa ed usata in tutto il mondo.

Molti utenti preferiscono Waze a Google Maps ed è facile capire perché: essenzialmente, Waze è come Google Maps ma con l’aggiunta di un tocco di “personalità”. Quest’app di navigazione, inoltre, è dotata anche di numerose fantastiche funzionalità che dovresti assolutamente provare. Sei curioso di scoprire quali sono? Allora, continua a leggere!

Tieni sempre d’occhio i limiti di velocità

Limiti di velocità su Waze

Waze è dotato di tachimetro integrato in grado di mostrarti con precisione la velocità a cui stai andando. In questo modo, può avvisarti quando sei al di sopra o al di sotto del limite di velocità. Non hai mai usato questa funzione e vuoi provare a tenere sotto controllo la tua velocità in auto?

E allora, apri Waze, vai su Impostazioni > Tachimetro > Mostra limite di velocità e impostalo su Sempre. In questo modo, potrai visualizzare sulla mappa il limite di velocità. Ora ritorna alla pagina delle impostazioni del tachimetro e attiva Avvisi in caso di eccesso di velocità in modo che Waze possa farti sempre sapere quando superi il limite.

Cambia la voce del navigatore per rendere il viaggio ancora più divertente

Perché continuare ad ascoltare la solita voce noiosa su Waze quando hai così tante opzioni divertenti? Se sei stanco della voce neutrale del navigatore, vai su Impostazioni Waze > Voce e suoni e controlla le tue opzioni. Scegli il tipo di voce che più si adatta alle tue esigenze di viaggio.

E, se ti senti particolarmente esperto, puoi persino registrare la tua voce ed impostarla come predefinita su Waze. Per farlo, vai su Impostazioni voce e audio, tocca Registra nuova voce e divertiti.

Controlla il percorso prima di partire

La ricerca dei percorsi alternativi non è una funzione offerta da Waze durante il viaggio. Puoi però usare questa utile funzione prima di metterti al volante. Dopo aver impostato una destinazione, tocca l’opzione Percorsi e vai alla scheda Visualizzazione mappa per poter controllare le alternative e scegliere quella più adatta alle tue esigenze.

Controlla i tuoi suggerimenti di viaggio

Se utilizzi Waze per un po’ di tempo, l’app comincerà a mostrarti i suggerimenti di viaggio. Attraverso questa utile funzione, Waze troverà per te i punti di interesse che potrebbero fare al caso tuo e ti suggerirà anche di dar loro un’occhiata. Puoi visualizzare i suggerimenti di viaggio sulla barra ETA in Waze e, da qui, puoi navigare tra le varie schede per esplorarli nel dettaglio.

Dai un’occhiata ai report della community di Waze

Report community Waze

Ti sarai sicuramente accorto che, quando utilizzi Waze, sulla mappa è presente un’icona arancione. Si tratta del pulsante Segnala che puoi utilizzare per tenere in guardia la community da eventuali incidenti o altri pericoli presenti sulla strada. Ovviamente, prima di metterti in viaggio, puoi cercare i report della community di Waze per controllare se ci sono ritardi o imprevisti sul percorso.

Imposta il tipo di veicolo corretto per sfruttare Waze al massimo

Waze è in grado di mostrarti i percorsi migliori se hai impostato nell’app il tipo di veicolo corretto da te guidato. Per farlo, apri Waze e vai su Impostazioni > Dettagli veicolo > Tipo di veicolo e seleziona quello corretto. Si tratta di una funzione particolarmente utile soprattutto se usi la moto: in questo caso, infatti, potrai visualizzare alcuni percorsi più veloci che potrebbero non essere adatti alle auto.

Usa il lettore audio integrato

Cambiare la musica mentre guidi è davvero una seccatura, vero? Ebbene, Waze ha reso quest’attività molto più semplice grazie al lettore audio integrato nella mappa. Durante la navigazione, puoi premere l’icona della musica per controllare facilmente il lettore audio. Puoi andare su Impostazioni Waze > Lettore audio per controllare se i tuoi servizi preferiti sono disponibili nell’app. Clicca sul pulsante Installa posizionato accanto al servizio di tua scelta. Per impostazione predefinita, troverai già installati Spotify, Audible e YouTube Music ma, sfortunatamente, non troverai Apple Music perché non è ancora supportata dall’app.

Personalizza le informazioni che vuoi visualizzare sulla mappa (e nascondi gli altri utenti)

Waze impostazioni

Troppi avvisi e icone su Waze possono diventare un po’ fastidiosi mentre guidi. Per fortuna, l’app ti consente di personalizzare e limitare il numero di informazioni che puoi visualizzare sulla mappa. Per farlo, apri Waze e vai su Impostazioni> Visualizzazione mappa> Rapporti ed elimina tutte le informazioni che non ti serve visualizzare sulla mappa. Puoi anche nascondere gli altri utenti Waze andando sulle impostazioni di visualizzazione della mappa e disabilitando Mostra Wazer.

Modifica l’icona della tua auto

Waze ti permette di cambiare anche l’icona della tua auto. Per farlo, vai su Impostazioni> Visualizzazione mappa> Icona auto e seleziona il tipo di veicolo che più ti piace. Puoi cambiarla con una moto, un’auto, un autobus, un camion o persino un’auto da corsa.

Usa la funzione di promemoria per quello che vuoi

Se dimentichi sempre tutto, soprattutto quando sei in viaggio, allora dovresti proprio impostare la funzione Promemoria di Waze! Puoi usarla per verificare se hai lasciato qualcosa o qualcuno in macchina come, ad esempio, tuo figlio, le chiavi, i documenti oppure puoi impostarla in modo che l’app ti ricordi di spegnere il motore, di accendere i fari o di bloccare l’auto.

Questa funzione è definita come “Promemoria Bimbo” ma, come avrai intuito, puoi usarla praticamente per tutto. Per impostarla, accedi a Impostazioni > Promemoria > Promemoria Bimbo e abilita Mostra promemoria, clicca su Messaggio personalizzato per personalizzarlo.


Fonte Lifehacker

Potrebbero interessarti
Guide

Una scheda SD costosa migliorerà le prestazioni di Nintendo Switch?

Guide

Come utilizzare le cuffie Bluetooth con Nintendo Switch

Guide

Come condividere file online: i migliori servizi del 2021

Guide

L'audio bluetooth lossless è (quasi) realtà: ecco cos'è