flessibili

 

Flessibili o Pieghevoli. Ecco i display di samsung. Dopo aver rilasciato un documento nel quale Samsung spiegava come vede il proprio futuro potrebbe arrivare con una sopresa.

La sorpresa potrebbero essere i tempi nei quali Samsung si aspetta di commercializzare i display flessibili e pieghevoli.

Il 2014.

Questa informazione è venuta alla luce attraverso il Samsung’s first Analyst’s Day, in cui i pezzi grossi di Samsung presentano agli investitori e agli analisti i propri progetti futuri, dettagliando i  piani e strategie a lungo termine, nel tentativo di aumentare la valutazione delle proprie azioni,  mantenendo la crescita e il raggiungimento vendite record.

flessibile

 

Come si può vedere dall’immagine qui sopra, Samsung ritiene di aver risolto qualsiasi “problema” tecnologico per lo sviluppo di display flessibili o pieghevoli, come confermato con la commercializzazione del Samsung Galaxy Round.

Il Galaxy Round infatti, ha un display curvo concavo, e contiene una batteria piatta standard che Samsung però vedeva come punto da migliorare, perchè questo non permetteva di sfruttare al meglio lo schermo ricurvo.

In pratica la batteria era in grado di “colmare le lacune” del telaio dello smartphone , che ha limitato la sua capacità di 2800 mAh ( che è ancora più grande di 500 mAh batteria del Nexus 5).

Questa “debolezza” sembra essere stata risolta da Sang Jin Park , CEO di Samsung SDI , che recente ha annunciando che Samsung è pronta a produrre in serie le batterie curve.

Mentre, per quanto riguarda i display pieghevoli, Samsung pensa che potranno vedere la luce nel 2015.

flessibile

Samsung ha raggiunto i 100 milioni di dispositivi venduti. E con l’avvento dei display flessibili vuole mantenere questa crescita.

Secondo voi riuscirà a rispettare le tempistiche che si è prefissata o è ancora troppo presto per questo tipo di tecnologia?

E soprattutto, a voi il display flessibile piace? Ne vedete un’utilità oggettiva o è solo un ulteriore modo per differenziarsi dalla concorrenza?

Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti qui sotto!



 

VIA