Come aggiornare i driver su Windows 11

aggiornare driver Windows 11
Seguici su Google News

Stai lottando con il tuo pc Windows 11 perché i dispositivi hardware ad esso collegati hanno bisogno di driver nuovi/ aggiornati? Se hai bisogno di aggiornare i driver della stampante, della scheda video oppure del controller USB, sappi che si tratta di un’operazione molto semplice da realizzare. Non sai proprio come fare? Allora continua a leggere questa guida: ti spieghiamo – passo passo – come aggiornare i driver su Windows 11.

Di solito, non è necessario aggiornare i driver

aggiornare driver Windows 11

Prima di spiegarti come effettuare l’aggiornamento dei driver su Windows 11, dobbiamo fare una precisazione essenziale. In alcuni casi, infatti, non hai bisogno di aggiornare i driver hardware. In linea generale, infatti, non dovresti far partire nessun tipo di aggiornamento. Certo, a meno che tu non stia aggiornando un driver specifico della scheda grafica oppure che non sappia per certo che potrai risolvere un determinato problema soltanto attraverso l’aggiornamento.

Ricorda, infatti, che se i tuoi dispositivi funzionano alla perfezione, se ne aggiorni un driver potresti potenzialmente causare un danno imprevisto perché apporteresti una modifica non testata al tuo sistema. Insomma, ricorda questa massima: se i tuoi dispositivi funzionano e non sono rotti, non toccare i driver!

Ecco qual è il modo più sicuro per aggiornare i driver

Se desideri aggiornarli, devi sapere che Windows mantiene automaticamente aggiornati molti driver di sistema con Windows Update, il sistema integrato in Windows 11. Tutto ciò ha un importante risvolto pratico: se Windows rivela che sono necessari aggiornamenti minori a componenti come touchpad o controller USB, il sistema operativo andrà ad occuparsene in maniera automatica la prossima volta che aggiornerai il PC.

Diverso è il discorso degli "Aggiornamenti facoltativi" che puoi trovare disponibili in Windows Update. Microsoft (ed anche noi di Outofbit) ti consigliamo di lasciare questi aggiornamenti lì dove sono, a meno che tu non stia cercando di risolvere un problema (che già conosci) con un dispositivo.

Se invece ti sei imbattuto in un problema che devi risolvere ma che non sai come affrontare, allora potrebbe valere la pena verificare se sono disponibili aggiornamenti opzionali in Windows Update.  Per farlo, premi Windows+i in modo da accedere alle Impostazioni: una volta qui, clicca su "Windows Update", seleziona "Opzioni avanzate", poi scorri verso il basso e clicca su "Aggiornamenti facoltativi". Dunque, clicca su Aggiornamenti driver ed espandi la sezione: ora sfoglia l'elenco e spunta tutti i driver che vuoi aggiornare. Una volta terminata questa operazione, clicca su "Scarica e installa".

A questo punto, Windows si occuperà di installare i driver che hai spuntato: potrebbe essere necessario riavviare il PC. Dopo aver effettuato il riavvio, potrai constatare che il sistema operativo avrà effettuato gli aggiornamenti che hai richiesto. In ogni caso, ricorda che in Windows Update non hai modo di trovare tutti i driver di cui potresti avere potenzialmente bisogno. Ecco perché ti invitiamo a leggere il paragrafo successivo.

Ecco dove scaricare manualmente i driver aggiornati

Windows Update

Potesti avere la necessità di aggiornare la scheda grafica del tuo PC: ebbene, in questo caso specifico, non potrai mai trovare i driver aggiornati in Windows Update. Allora, come fare?

La soluzione migliore e collegarti al sito web ufficiale del produttore della scheda grafica o comunque di qualsivoglia altro dispositivo tu abbia bisogno di aggiornare. Una volta individuato il sito web, dovresti cercare la sezione "Supporto", "download" o "aggiornamenti”: qui potrai trovare tutte le risposte ai tuoi problemi. Ma devi fare molta attenzione perché potresti imbatterti in driver fasulli in grado di installare malware: ecco perché dovresti proprio assicurarti di essere nel sito web giusto.

Una volta individuato il sito web giusto, aggiornare i driver di un dispositivo è davvero molto semplice. Ti basterà scaricare il pacchetto contenente i driver, estrarlo e cercare il file per eseguire l’installazione.  Eseguito il file, il driver di aggiornamento verrà installato in maniera automatica. Dopo aver riavviato il PC, potrai verificare che i nuovi driver sono pronti per essere usati.

Infine, se hai bisogno di aggiornare driver GPU di NVIDIA, AMD o Intel, ricorda che il programma di aggiornamento dei driver potrebbe installare l’utility GeForce Experience che, in futuro, si occuperà di effettuare aggiornamenti automatici dei driver. Usando questo programma, potrai aggiornare i driver della tua GPU da una fonte certa ed attendibile ogni volta che ne avrai bisogno.

Usa "Gestione dispositivi" per aggiornare manualmente i driver

Aggiornare driver da dispositivi

Puoi anche avvalerti della risorsa Gestione dispositivi per cambiare o aggiornare i driver per specifici dispositivi collegati al tuo PC Windows 11. Si tratta, comunque, di un’ulteriore modalità di aggiornamento driver che, in molti casi, potrebbe anche non essere necessaria.

Se vuoi provare ad aggiornare manualmente i driver, clicca sul pulsante Start e cerca “Gestione dispositivi”. Una volta effettuato l’accesso a questo menu, sfoglia l'elenco dei dispositivi che risultano installati sul PC e individua il dispositivo per il quale desideri aggiornare il driver. Ora clicca con il pulsante destro del mouse e seleziona "Aggiorna driver". Apparirà una finestra e potrai selezionare tra due diverse opzioni:

  • Cerca automaticamente i driver: scegliendo questa opzione, Windows andrà a cercare i driver compatibili e li installerà automaticamente.
  • Cerca i driver nel mio computer: con questa opzione, potrai specificare manualmente la posizione dei nuovi driver che vuoi installare. Si tratta di una scelta che può esserti davvero molto utile se hai già scaricato i driver dal sito web del produttore oppure se vuoi installare i driver da un CD ma il programma di installazione non funziona.

Se scegli la prima opzione (Cerca automaticamente i driver), il sistema operativo effettuerà la scansione dei driver del sistema e andrà alla ricerca dell’eventuale presenza di driver aggiornati. Se Windows dovesse trovarli, li installerà automaticamente e ti chiederà poi di riavviare il PC. Invece, se non dovesse trovarli, vedrai apparire sullo schermo la dicitura "I migliori driver per il tuo dispositivo sono già installati". In tal caso, se vuoi continuare con la ricerca, puoi cliccare su "Cerca driver aggiornati su Windows Update", altrimenti clicca su Chiudi.

Se invece scegli la seconda opzione (Cerca i driver nel mio computer), puoi andare a ricercare manualmente una posizione in cui credi possano trovarsi i nuovi file dei driver. Per farlo, clicca sul pulsante "Sfoglia" e segui i passaggi sullo schermo. In alternativa, puoi cliccare  sull’opzione "Fammi scegliere da un elenco di driver disponibili sul mio computer". Se Windows riconosce i driver che hai cercato oppure che hai selezionato, potrai visualizzare sullo schermo un elenco di driver compatibili: potrai scegliere tra uno di questi e cliccare su Avanti.

Se invece il sistema dovesse rilevare che "I migliori driver per il tuo dispositivo sono già installati", allora non devi effettuare alcun aggiornamento. A questo punto, puoi semplicemente chiudere il menu Gestione dispositivi. Se invece Windows dovesse rilevare la presenza di nuovi driver, allora li installerà e ti chiederà di riavviare il PC.

Una volta terminato il riavvio, i tuoi driver nuovi di zecca saranno operativi e pronti per rendere ancora più performante la tua esperienza d’uso del pc!

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech
Argomenti:

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2021 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram