Migliori switch HDMI
Migliori switch HDMI

Quando si hanno molti dispositivi da collegare allo stesso televisore uno switch HDMI è la soluzione più pratica, rapida ed efficiente cui ricorrere. Scopriamo meglio quali sono le caratteristiche di questi dispositivi, quali i vantaggi offerti e quali i migliori modelli tra i quali scegliere.

La connessione HDMI

Connessione HDMI
Connessione HDMI

High Definition Multimedia Interface, questo per esteso il significato dell’acronimo HDMI, ovvero un’interfaccia multimediale ad alta definizione. Per collegare un dispositivo alla tv (e non solo) esistono diverse possibilità, ne abbiamo parlato nell’approfondimento tra HDMI, DisplayPort o DVI; ora vogliamo vedere quali sono i migliori switch HDMI per ottimizzare lo spazio senza cedere in termini di prestazioni.

Con l’interfaccia HDMI, che ha conosciuto diverse evoluzioni nel corso degli anni, si stabilisce il tipo di formato video trasmesso, la forma compressa o non compressa di trasmissione dei dati, la profondità dei colori, la quantizzazione e la cosiddetta colorimetria. Con un cavo HDMI (aspetto molto interessante e che in parte ha determinato il successo di questo formato) oltre al video viene trasmesso anche il segnale audio, il cui standard è quello stereo PCM, ovvero con un audio non multicanale e non compresso.

Ad oggi l’ultima versione dell’HDMI è la 2.0 (la prima era la 1.0) e aumenta a 18 gigabit al secondo la larghezza di banda e permette di supportare anche la risoluzione 4K a 60frame per secondo, 32 canali audio e il 3D a 25frame per secondo.

I migliori switch HDMI

Come scegliere uno switch HDMI
Come scegliere uno switch HDMI

Le console, il pc, i decoder e molti altri dispositivi utilizzano, date le ottime caratteristiche tecniche, questo tipo di interfaccia e capita molto spesso di doverle collegare tutte allo stesso televisore. Solitamente però le TV non hanno tantissimi ingressi HDMI o quelle che ne hanno più di 2 o 3 costano sensibilmente di più o in alternativa bisognerebbe staccare e attaccare il cavo relativo al dispositivo che bisogna utilizzare, facendo molta confusione e perdendo molto tempo. Per risolvere il problema esistono gli switch HDMI, questi piccoli dispositivi che permettono di collegare contemporaneamente più cavi HDMI e di configurarli in modo da selezionare all’occorrenza, in maniera rapida e pratica, quale cavo attivare e utilizzare.

Vention ACDG0 a 5 ingressi

Migliori switch HDMI: Vention ACDG0 a 5 ingressi
Migliori switch HDMI: Vention ACDG0 a 5 ingressi

Tra i migliori switch HDMI il Vention ACDG0 a 5 ingressi si contraddistingue anche per il numero, 5 appunto, di dispositivi che è possibile collegare insieme. Supporta tranquillamente dispositivi con segnale video in 3D, 4K e 1080p. Nonostante appaia come uno switch molto semplice il Vention ACDG0 a 5 ingressi offre diverse funzionalità aggiuntive; tra queste segnaliamo il riconoscimento automatico dell’ultimo dispositivo acceso e la capacità di identificare quali sono le porte HDMI non utilizzate e disabilitarle in maniera automatica, offrendo anche un ottimo servizio di risparmio energetico. Compreso nella confezione vi è anche un piccolo telecomando per il controllo remoto dello switch.

Kinivo 301BN con telecomando a infrarossi

Migliori switch HDMI: Kinivo 301BN con telecomando a infrarossi
Migliori switch HDMI: Kinivo 301BN con telecomando a infrarossi

Dal design semplice, elegante e compatto lo switch HDMI Kinivo 301BN con telecomando a infrarossi è una soluzione molto pratica. Supporta i formati video 3D, 1080p e 4K UltraHD e si possono collegare contemporaneamente fino a 3 cavi HDMI. La particolarità di questo modello è la possibilità di passare da un ingresso all’altro in maniera autonoma e automatica, riconoscendo l’input di ingresso. Allo stesso tempo è presente un comodo e pratico telecomando ad infrarossi che permette di passare da un dispositivo all’altro in maniera autonoma, magari mantenendoli entrambi accessi.

SGEYR Switch a 4 porte

Migliori switch HDMI: SGEYR Switch a 4 porte
Migliori switch HDMI: SGEYR Switch a 4 porte

Uno switch HDMI molto valido e affidabile è quello a 4 porte realizzato dalla SGEYR. Si tratta di un modello che supporta formati video fino al 4K a 60Hz, con supporto anche al Master Audio DTS-HD fino a 7.1CH; è dotato inoltre anche di uscita audio analogica e digitale. Il dispositivo è controllabile a distanza tramite telecomando ad infrarossi e permette una comoda gestione dei dispositivi collegati.