Consigli per gli acquisti

3 migliori switch HDMI per collegare più dispositivi

Migliori switch HDMI

Cosa sono e a cosa servono gli switch HDMI? Quando si hanno più dispositivi da collegare allo stesso televisore, siano essi computer, console o quant’altro, questa tipologia di oggetto può risultare pressoché essenziale. Invece che continuare a collegare e scollegare i cavi infatti, con questo pratico accessorio è possibile gestire il tutto attraverso una sorta di apposito hub, capace di gestire più ingressi contemporaneamente.

Ovviamente, il mercato offre diverse opportunità in tal senso e, in questo specifico articolo, andremo ad analizzare i 3 modelli che consideriamo come i migliori del settore nelle loro fasce di prezzo.

Migliori switch HDMI

Switch HDMI: come funziona la connessione HDMI

Prima di parlare del prodotto in sé, è bene comprendere cosa significa HDMI. Questo infatti, è un acronimo che significa High Definition Multimedia Interface, ovvero un’interfaccia multimediale ad alta definizione.

Per collegare un dispositivo alla TV o a un monitor, esistono diverse possibilità. Riguardo questa tematica abbiamo già ampiamente approfondito l’argomento nella guida a riguardo HDMI, DisplayPort o DVI; ora vogliamo vedere quali sono i migliori switch HDMI per ottimizzare lo spazio e i cavi, evitando inutili grovigli o sostituzioni frequenti.

Con l’interfaccia HDMI, che ha conosciuto diverse evoluzioni nel corso degli anni, si stabilisce il tipo di formato video trasmesso, la forma compressa o non compressa di trasmissione dei dati, la profondità dei colori, la quantizzazione e la cosiddetta colorimetria. Con un cavo HDMI (aspetto molto interessante e che in parte ha determinato il successo di questo formato) oltre al video viene trasmesso anche il segnale audio, il cui standard è quello stereo PCM, ovvero una soluzione non multicanale e non compresso.

Ad oggi l’ultima versione dell’HDMI è la 2.1 e aumenta a 18 gigabit al secondo la larghezza di banda e permette di supportare anche la risoluzione 4K a 60frame per secondo, 32 canali audio e il 3D a 25 frame per secondo.

Connessione HDMI

I migliori switch HDMI sul mercato

Console, PCdecoder e molti altri dispositivi utilizzano questo tipo di interfaccia e capita molto spesso di doverle collegare tutte allo stesso televisore.

Solitamente però le TV e i monitor non hanno tantissimi ingressi HDMI di default. I modelli che ne presentano più di 2 o 3 tra l’altro, hanno spesso prezzi molto elevati. La soluzione più logica dunque, a parte quella di continuare a collegare e scollegare fili a ripetizione, è di utilizzare uno switch HDMI. Visti i costi relativamente bassi e le varie funzioni offerte, questa soluzione offre delle funzioni aggiuntive piuttosto interessanti.

Ecco dunque i 3 modelli attualmente sul mercato che risultano più interessanti.

Kinivo 301BN con telecomando a infrarossi

Migliori switch HDMI: Kinivo 301BN con telecomando a infrarossi

Dal design semplice, elegante e compatto lo switch HDMI Kinivo 301BN offre tra le altre cose un pratico telecomando a infrarossi, risultando dunque una soluzione molto pratica.

Il dispositivo in questione supporta i formati video 3D, 1080p e 4K UltraHD consentendo il collegamento contemporaneo di 3 cavi HDMI. La particolarità di questo modello è la possibilità di passare da un ingresso all’altro in maniera autonoma e automatica, visto che l’hub riconosce l’input di ingresso. Allo stesso tempo è presente un comodo e pratico telecomando ad infrarossi che permette di passare da un dispositivo all’altro a distanza.

Switch HDMI Techole

Switch HDMI Techole

Lo Switch HDMI Techole rappresenta un dispositivo base, estremamente economico e in grado di gestire “solamente” 2 cavi HDMI con una via d’ingresso.

Nonostante ciò, si tratta di uno strumento funzionale, realizzato con lega di alluminio, facile da installare, in grado di supportare il 3D, 4K a 30hz, 1080p a 60hz ad alta risoluzione e audio HD. I produttori consigliano l’utilizzo di un cavo HDMI 2.0 per gestire al meglio Xbox e PS4 alla TV/Monitor in maniera perfetta.

REEXBON HDMI Matrix Switch

REEXBON HDMI Matrix Switch

Con REEXBON HDMI Matrix Switch invece, ci concentriamo su un prodotto adatto a chi ha grandi esigenze per quanto riguarda il numero di dispositivi da gestire.

Si parla di uno switcher HDMI capace di gestire fino a 4K a 60Hz, compatibile con 4Kx2K a 30Hz, 1080p 3D a 60Hz, 1080p e 720p. Non solo, con i suoi 5 ingressi e 1 uscita HDMI, rappresenta un hub capace di soddisfare chi ha a che fare con Chromecast, PC, decoder e console di vario tipo.

Le porte possono essere gestite attraverso il telecomando in dotazione, attraverso l’interruttore automatico o manualmente. L’uscita può essere collegata ad un monitor, ad un qualunque tipo di proiettore, o un televisore Ultra 4K (UHD) o HD.

❄️Cerchi una idea per un regalo di Natale coi fiocchi? Ecco per te la selezione dei migliori Regali di Natale tecnologici! regali di natale tecnologici 2020 - outofbit

Non perderti le nostre guide e recensioni, seguici su Telegram: t.me/OutOfBitit

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Romano, laureato in Lettere, amante della scrittura e del suo ruolo nel descrivere e raccontare il mondo della tecnologia, del digitale e del web.
    Potrebbero interessarti
    AccessoriAccessoriConsigli per gli acquisti

    Migliori accessori per fare foto con lo smartphone

    Consigli per gli acquisti

    3 Migliori orologi stile retrò per Geek e Nerd

    Consigli per gli acquistiPC

    Migliori monitor esterni portatili | Guida all'acquisto

    Consigli per gli acquisti

    Regali di Natale 2020: la guida per il regalo tecnologico perfetto