La selezione delle 5 migliori app Android che aiutano a dormire meglio e migliorare il sonno

Smartphone e tablet ci accompagnano in ogni momento della giornata fino a notte inoltrata. Tutta questa tecnologia può influire negativamente sul nostro sonno ma può anche darci una mano a dormire meglio. Vediamo le 5 migliori applicazioni per Android che ci aiuteranno a monitorare il nostro sonno e a dormire meglio.

Le 5 migliori app Android per dormire meglio e migliorare il sonno

Torna la nostra Rubrica I Migliori che si occupa di tutte le migliori applicazioni per smartphone, tablet e pc, in questo articolo ci dedichiamo al sonno. Esistono dell app studiate appositamente per farci dormire meglio e per permetterci di avere un sonno migliore, ecco le migliori 5 disponibili per smartphone e tablet Android.

Twilight:

twilight android migliori app per dormire meglio

La luce dello schermo dei nostri smartphone, detta blue light, influisce negativamente sul nostro sonno e può causare problemi ad addormentarsi e nella fase del pre-sonno. Twilight permette di ridurre la luce blue proiettata dal nostro device donando un alone rossastro al nostro dispositivo, questa funzione, da attivare un’ora prima di andare a dormire, ci permetterà di dormire meglio davvero, provatela per un paio di sere e ne resterete soddisfatti.

White Noise:

Abbiamo risolto il problema dell’utilizzo dello smartphone prima di andare a letto, adesso è ora di dormire; qui ci viene in aiuto una delle migliori applicazioni per dormire meglio, ovvero White Noise, che ci può aiutare a creare il giusto suono per accompagnare il nostro sonno. White Noise mette a disposizione una lunga serie di suoni, dal rumore del traffico allo strepitio del camino, dal treno al temporale, suoni pensati per essere eseguiti durante le prime fasi del sonno e che dovrebbero aiutare a dormire meglio. Vi invitiamo a testarla per capire se è l’app giusta per le vostre esigenze.

Sleep as Android:

Pronti a dormire come un robot disattivato? Ok a questo punto abbiamo utilizzato le prime due app e stiamo dormendo. L’ultima cosa da fare è monitorare il nostro sonno e grazie a Sleep as Android è possibile farlo. Questa applicazione monitorizza le fasi del nostro sonno e ci restituisce al risveglio un report su come e quanto abbiamo dormito. Per fare ciò l’app utilizza i sensori del nostro smartphone, device che andrà posto sul materasso. Funzione ulteriore è quella della sveglia intelligente che monitorando il nostro sonno ci permetterà di alzarci ad un orario ottimale, impostato un range di tempo, evitando di interrompere le fasi di sonno profondo. Al tutto si uniscono grafici e schemi che ci permetteranno di analizzare tutti i nostri dati.

Sleep Cycle alarm clock:

Se l’app precedente non è ancora abbastanza potete affidarvi a Sleep Cycle. Un’app per la sveglia alternativa che permette di monitorare le fasi del sonno in maniera approfondita grazie ai sensori del telefono e di programmare allarmi intelligenti.

Timely:

bitspin timely

Vi abbiamo già parlato in passato di Timely. Un’app che in passato era a pagamento e successivamente diventata gratuita dopo l’acquisizione della sua società da parte di Google. Se un’applicazione e una software house vengono acquisiti da Google questo è in un indiscutibile sinonimo di altissima qualità e Timely non fa eccezione. Con questa sveglia sarà possibile stimare il migliore orario per il risveglio e ci sveglierà in maniera gentile e profondamente personalizzabile. Sicuramente l’app con più stile per dormire bene e svegliarsi al meglio.

 

Provate queste app e fateci sapere le vostre opinioni lasciandoci un commento, buonanotte a tutti.