AndroidConsigli per gli acquistiSmartphone

Migliori smartphone con Android One | Guida all’acquisto

Nokia 9 PureView

Abbiamo già approfondito le novità e le peculiarità di Android One, il sistema operativo dedicato a rendere più fluida, leggera, stabile e sicura l’esperienza d’uso di uno smartphone. Vogliamo quindi porre la nostra attenzione sui migliori smartphone con Android One, andando a scoprire quali di questi device sfrutti e ottimizzi al meglio le novità introdotte da questa particolare versione del celebre sistema operativo di Google.

Migliori smartphone con Android One

Migliori smartphone con Android One

Le principali caratteristiche degli smartphone con Android One

Caratteristiche Android One

Caratteristiche Android One

Perché scegliere quindi uno smartphone con Android One? Google ne parla come la ‘versione più pura’, simile ad Android Stock, in quanto, come abbiamo anticipato, sono poche ma buone le funzionalità di questo sistema operativo. Android One punta all’essenziale, non al minimo; qui si ha tutto ciò di cui si ha bisogno, ma in maniera ancor più leggera e ottimizzata, sia in termini di spazio occupato sulla memoria che in termini di prestazioni.

E poi c’è tutto il discorso sulla sicurezza, su cui da anni i principali produttori di smartphone stanno lavorando anche a fronte delle tante segnalazioni di violazione della privacy e vulnerabilità della privacy dei moderni terminali. In quest’ottica sugli smartphone con Android One si trova già integrata la nota funzione Play Protect, per l’analisi in tempo reale del livello di sicurezza delle applicazioni. Su di esse gli utenti solitamente non pongono troppe attenzioni, focalizzandosi principalmente sulla loro efficienza e sulla capacità di fornire il servizio desiderato. Eppure, nonostante i previ controlli effettuati da Google, può capitare di qualche falla che va a intaccare l’integrità dello smartphone.

Sicurezza e aggiornamenti Android One

Sicurezza e aggiornamenti Android One

Sempre rimanendo nell’ottica della sicurezza tra le principali caratteristiche di Android One c’è quella di ricevere puntualmente per 36 mesi tutti gli aggiornamenti e tutte le patch di sicurezza per lo smartphone, migliorandone notevolmente l’efficienza.

“Infine” è da segnalare anche la presenza di Google Assistant con un’integrazione migliore e più efficiente rispetto a chi scarica l’app e installa le funzionalità solamente in una fase successiva. Con l’assistente personale di Google l’esperienza del sistema operativo è nettamente migliorata con enorme vantaggio sia in termini di personalizzazione e utilizzo del dispositivo che, ancora, di sicurezza.

I migliori smartphone Android One

Nokia 7.2

Nokia 7.2

Nokia 7.2

Il migliore smartphone con Android One in assoluto è il Nokia 7.2. Abbiamo un device da 6.3” con una scocca in vetro premium che unisce resistenza a grande eleganza. Il Nokia 7.2 prevede un display da 2220x1080px con il supporto all’HDR10 che restituisce immagini con una grande vivacità e profondità di colore. Dal punto di vista tecnico abbiamo un dispositivo con processore Qualcomm SDM660, 6GB di RAM e 128GB di memoria interna (espandibili fino a 400GB). Inoltre c’è un ingresso USB-C, il jack audio da 3.5mm, l’NFC e una tripla fotocamera posteriore da 5MP, 8MP e 20MP davvero di grande affidabilità.

Xiaomi Mi A2 Lite

Xiaomi Mi A2 Lite

Xiaomi Mi A2 Lite

Dello Xiaomi Mi A2 Lite abbiamo già avuto modo di parlare scoprendo le migliori cover per proteggere questo device. Si tratta di uno smartphone da 5.84” con un display IPS LCD con una risoluzione di 1080×2280èx. Il processore è uno Snapdragon 625 octa-core da 2GHz con 3GB i RAM, 32GB di memoria interna e una GPU Adreno 506. Per scattare foto e girare video è possibile utilizzare la doppia fotocamera posteriore da 12MP e 5MP, con stabilizzazione digitale, HDR e Flash LED, o la fotocamera frontale da 5Mp con supporto all’HDR e che permette di effettuare riprese in FullHD a 30fps. La connettività è composta dal WiFi 802.11 a/b/g/n, il sensore per gli infrarossi, il bluetooth 4.2 e il GPS A-GPS/GLONASS/BeiDou. La batteria è da 4000mAh per un buon livello di autonomia.

Nokia 9 PureView

Nokia 9 PureView

Nokia 9 PureView

Dobbiamo assolutamente menzionare un altro device Nokia, in questo caso il 9 PureView, in quanto è uno dei migliori device con Android One a livello fotografico. È infatti uno smartphone che prevede ben 5 fotocamere posteriori (da 12MP con ottica Zeiss) che hanno, tra le altre, la particolarità di garantire un’ampia possibilità di personalizzazione delle impostazioni, consentendo di realizzare scatti assolutamente meravigliosi. Abbiamo inoltre un device da 5.99” con display OLED QHD+ con vetro Corning Gorilla Glass 5, processore Snapdragon 845, 6GB di RAM e 128GB di memoria interna. Inoltre il Nokia 9 PureView supporta la ricarica wireless e ha un livello di protezione IP67.

Motorola One Vision

Motorola One Vision

Motorola One Vision

Se siete alla ricerca di un device con un ottimo display il Motorola One Vision è quello che fa per voi. Il display infatti è da 21:9 e con la risoluzione da 2520×1080 riesce a regalare un’esperienza cinematografica invidiabile. Anche il comparto fotografico è degno di nota grazie alla fotocamera posteriore da 48MP e quella anteriore da 25MP. Dal punto di vista tecnico è presente un processore Exynos 9609 con CPU octa-core da 2.2GHz, 128GB di memoria interna (espandibile), GPU Mali G72 MP3, ingresso USB-C e batteria da 3500mAh.

Xiaomi Mi A3

Xiaomi Mi A3

Xiaomi Mi A3

Lo Xiaomi Mi A3 si presenta come uno smartphone compatto ma allo stesso tempo potente. Con poco più di 170 grammi di peso e uno spessore di 8,5 millimetri, esso può essere facilmente impugnato nella mano e riposto in tasche anche non troppo spaziose. Forte di una CPU Snapdragon 665 octa core da 2 GHz e di 4 GB di RAM LPDDR4X, il dispositivo di Xiaomi si presenta al pubblico come uno smartphone potente nonostante le dimensioni. Lo schermo PenTile da HD+ (720 x 1560 pixel) è una soluzione adottata dall’azienda asiatica che potrebbe non accontentare tutti. Per quanto riguarda le telecamere, parliamo di un sensore principale da 48 MP ƒ/1.8, grandangolare da 8 MP ƒ/2.2 e 2 MP ƒ/2.4 dedicati all’effetto sfocatura. La batteria da 4030 mAh risulta decisamente soddisfacente ed è in grado di garantire una notevole autonomia per qualunque tipo di utente scelga Mi A3.

Xiaomi Mi A2

Dopo il grande successo di Xiaomi Mi A1 il produttore cinese ha voluto replicare andando a mettere in vendita la nuova versione del suo smartphone Android One. A metà 2018 è stato presentato ufficialmente Xiaomi Mi A2, un device che migliora il modello precedente sotto molti aspetti e che ci ha pienamente convinti nella nostra recensione. Xiaomi Mi A2 si presenta con un nuovo processore Snapdragon 660, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna e si presenta con un design sobrio ed elegante, una solida scocca in metallo e con un’ottima doppia fotocamera posteriore in grado di scattare splendide foto. Nella nostra recensione abbiamo definito Xiaomi Mi A2 il best buy per la categoria da 200 euro.

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Romano, laureato in Lettere, amante della scrittura e del suo ruolo nel descrivere e raccontare il mondo della tecnologia, del digitale e del web.
    Potrebbero interessarti
    AndroidNewsSmartphone

    OnePlus Nord, finalmente il primo teaser! Tre fotocamere sul retro (e due davanti)

    AndroidNewsSmartphone

    La grande novità di Huawei: il prossimo smartphone con uno zoom modulare

    AndroidConsigli per gli acquistiSmartphone

    Migliori rugged smartphone del 2020 | Guida all'acquisto

    Consigli per gli acquistiWearable

    Migliori fitness tracker e guida all’acquisto del 2020